Anno 7°

sabato, 23 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

Paver Costruzioni S.p.A.: seminario tecnico sui sistemi costruttivi a pannelli portanti

giovedì, 14 marzo 2019, 17:41

di loreno bertolacci

Un evento atteso che ha riscosso un grande successo in termini di presenze quello del 12 marzo organizzato dalla Paver Costruzioni S.p.A presso la sala convegni della Cassa Edile Lucchese in via delle Fornacette. Evento organizzato con la collaborazione dell’associazione Assform ed il patrocinio dei vari ordini professionali degli ingegneri, architetti, periti industriali e geometri. Grande interesse ha suscitato l’argomento trattato ovvero i nuovi sistemi costruttivi a pannelli portanti di cui la Paver Costruzioni S.p.A è leader indiscusso essendo un’azienda che da decenni produce prefabbricati in calcestruzzo per l’edilizia e l’arredo urbano.  Importante appuntamento da un punto di vista tecnico in quanto ha trattato l’argomento nelle sue varie sfaccettature con l’ausilio di esperti in materia nell’ambito dei rispettivi ruoli e competenze. Dopo un breve saluto di benvenuto del geom. Pier Luigi Milani, personaggio conosciuto nell’ambiente professionale quale dirigente di questa importante azienda, è stata la volta dell’ing. Santo Polimeno, responsabile del settore Sismica Regione Toscana di Lucca che ha introdotto i lavori. E’ stata la volta poi del prof. Walter Salvatore, docente ordinario dell’Università di Pisa che ha trattato l’argomento dei pannelli portanti debolmente armati da un punto di vista normativo. Grande interesse da parte del folto pubblico che ha riempito la sala congressi alla “lectio magistralis” del professore. E’ stata poi la volta dell’ing. Silvia Caprilli, sempre dell’Università di Pisa, che ha trattato più da vicino la parte relativa all’analisi delle risorse strutturali e la calcolazione dei sistemi a parete realizzati con pannelli debolmente armati, con particolare riguardo al loro comportamento statico e dinamico al variare delle geometrie. Hanno concluso l’interessante giornata di studi l’ing. Francesco Rosi della Paver s.p.a. che ha evidenziato i requisiti del sistema costruttivo innovativo BioPlus e l’ing. Giovanni Peluso dello studio di ingegneria Mannellli e Associati di Pistoia che ha illustrato un progetto realizzato con questa tecnica innovativa del pannello debolmente armato. A conclusione dei lavori il saluto di rito ai presenti in sala e l’aperitivo. Tanti professionisti soddisfatti dell’evento e della trattazione di un tema importante come quello della progettazione strutturale con le nuove tecniche del blocco cassero in un’Italia sismica nella quale la sovrapposizione di normative stringenti oltre alla ricerca di nuove tecniche costruttive garantirà nel futuro una migliore risposta al sisma degli edifici e di conseguenza una maggiore sicurezza unita ad una relativa semplicità nella realizzazione delle opere bassi costi energetici per il riscaldamento e raffreddamento. Un esempio di riferimento per addetti ai lavori e progettisti ed un evento che tutti si augurano possa ripetersi. 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


q3


Orti di Elisa


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


venerdì, 22 marzo 2019, 23:24

“AcqueDotte”, studenti del Vallisneri al lavoro per rivitalizzare l’acquedotto del Nottolini

Il liceo Vallisneri ha promosso durante l’anno scolastico 2018/2019 il progetto AcqueDotte – Etica Estetica Memoria dell’acquedotto del Nottolini a Lucca, un’attività rivolta agli studenti del triennio e finalizzata alla sensibilizzazione dei cittadini, con l’obiettivo di rivitalizzare e valorizzare l’acquedotto del Nottolini


venerdì, 22 marzo 2019, 14:16

Progetto "Fermata d'autobus", l'istituto "Giorgi" prende parte alle riprese dello spot

A partire dalle ore 9 fino alla 12 la classe V D dell'Istituto Giorgi di Lucca è stata coinvolta nelle riprese video sul bus nella zona di Porta Elisa. Alla giornata ha partecipato Massimo Diodati, ipovedente dell'Unione Ciechi di Lucca che gentilmente ha accettato di prendere parte alla realizzazione dello...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 21 marzo 2019, 16:19

Gaia festeggia la giornata mondiale dell'acqua

Nuove aperture degli impianti alle scolaresche in visita: come ogni anno, in occasione della giornata modiale dell'acqua e in seguito alle molte richieste ricevute, sta per ripartire il progetto "Alla scoperta dell'acqua", iniziativa didattica che GAIA S.p.A.


mercoledì, 20 marzo 2019, 14:25

Riapre l'Orto Botanico di Lucca: camelie in fiore, in mostra rarità e bellezze botaniche

Riapre al pubblico, come da tradizione nel primo giorno di primavera (giovedì 21 marzo), l'Orto Botanico di Lucca, pronto a svelare ai visitatori bellezze floreali, rarità botaniche, piante alimentari o utilizzate dall'uomo per produrre tessuti, colori o medicinali


mercoledì, 20 marzo 2019, 12:50

"Lions in Piazza" e "Lions Running": stasera doppia presentazione

Si terrà stasera (20 marzo), alle 19, l'incontro di presentazione degli eventi "Lions Running, la marcia al ritmo del cuore 4^ edizione" e "Lions in Piazza per la prevenzione sanitaria gratuita" presso il Ristorante "Villa Papao" in Via Pesciatina n.110. Successivamente verrà organizzata un'apericena presso lo stesso locale


mercoledì, 20 marzo 2019, 10:44

Unicef: torna l'Orchidea in 2 mila 400 piazze italiane

Il 30 e 31 marzo, l'Unicef torna - con la partecipazione di 11 mila volontari - in oltre 2 mila 400 piazze di tutta Italia con l'iniziativa dell'Orchidea, a sostegno della campagna "Ogni bambino è vita" per salvare i bambini colpiti da malnutrizione, che è co-responsabile ogni anno della morte...