gianimisticafascista

Anno XI

mercoledì, 3 marzo 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

Lucca scelta come set per il nuovo film indiano "Bony"

mercoledì, 3 luglio 2019, 17:47

Sono iniziate domenica le riprese in Italia del nuovo film Indiano “BONY”, prodotto dalla Surinder Films di Calcutta in collaborazione con la società di produzione Lucchese ODU Movies srl.

L’Italia intera rappresenta una meta esotica ed affascinante per l’audience indiana. Quando possibile per esigenze di copione, ODU Movies propone sempre ai suoi clienti la Toscana e in modo particolare il territorio lucchese. Durante la genesi del progetto non è sfuggita questa interessante opportunità, e grazie a un sopralluogo delle varie location con il team artistico indiano si è finalizzata la presenza di Lucca nello script del film. Il regista e attore protagonista Parambrata Chatoopadhyay ha quindi deciso di portare proprio nella nostra città questo progetto che coinvolgerà per 10 giorni diverse location lucchesi, tra le quali il Polo Tecnologico Lucchese, il Polo Fiere, la Cittadella della Salute “Campo di Marte”, alcune abitazioni private, esercizi pubblici e monumenti simbolo della città. Inoltre il progetto coinvolgerà attori e comparse del territorio. L’operazione è stata resa possibile grazie all’importante supporto logistico del Comune di Lucca, sempre attento alle opportunità di promozione della città attraverso lo strumento dell’audiovisivo ed alla sinergia con l’organismo competente per le riprese cinematografiche svolte sul territorio, la Toscana Film Commission. Questo thriller di Tollywood (dove la T sta Tollygunge, ovvero Cinecittà bengalese) racconta la storia di una giovane coppia di Indiani (nella foto l’attore Parambrata Chatoopadhyay e l’attrice Koel Mallick) che per motivi di lavoro si trasferisce in Italia e qua scopre che il proprio bambino appena nato sembra possedere poteri sovrannaturali


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

toscano

auditerigi

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


martedì, 2 marzo 2021, 15:55

Misurazioni gratuite della pressione oculare grazie all'UICI Lucca

Accendiamo i riflettori sul glaucoma: dall'8 al 14 marzo si terrà la settimana dedicata alla prevenzione e all'informazione su una malattia degenerativa che, solo in Italia, colpisce oltre un milione di persone, la metà delle quali non è neppure consapevole di esserne affetta


mercoledì, 24 febbraio 2021, 19:41

A tre anni dalla scomparsa, si ricorda l'artista lucchese Marzio Tinti

A tre anni dalla scomparsa avvenuta il 26 febbraio 2018, venerdì prossimo si vuole ricordare la figura dell'artista lucchese, scultore e pittore Marzio Tinti di cui le sue opere sono state esposte in molte gallerie italiane ed estere e risultano anche in collezioni private di tutto il mondo, inoltre è...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 23 febbraio 2021, 17:42

La scuola al tempo della pandemia

È Luigi Lippi, dirigente scolastico presso l’I.S.I.S.S. della Piana di Lucca, il protagonista della web conference organizzata dal Centro di Cultura per lo Sviluppo di Lucca prevista alle ore 18:00 di venerdì 26 febbraio. Si intitola “Rischi sanitari e rischi educativi: un confronto in corso d’opera”, e le tematiche trattate...


giovedì, 18 febbraio 2021, 16:59

Anpana porta a spasso i cani di chi è in quarantena o positivo

Continua, a pieno ritmo, il progetto "Zamp-eggiando con il tuo cane" ideato da Anpana Lucca per supportare le persone/famiglie positive o in quarantena, senza una rete parentale, che non hanno possibilità di portare fuori a spasso il proprio cane


giovedì, 18 febbraio 2021, 16:05

Al via "I venerdì del noi": alle 21 ogni venerdì di Quaresima

Con la Quaresima, a fianco delle proposte delle parrocchie e dei sussidi degli Uffici Pastorali a disposizione sul sito della diocesi, prendono il via anche gli incontri online intitolati «I venerdì del noi», con l’arcivescovo Paolo Giulietti, vari relatori e testimonianze missionarie


mercoledì, 17 febbraio 2021, 23:06

Il Tirreno 'copia' l'articolo della Gazzetta e poi ci scrive anche 'Riproduzione riservata'

Che soddisfazione gente: un giornale storico e prestigioso come il quotidiano livornese ha preso un articolo pubblicato giorni fa da Valter Nieri e lo ha riproposto usando le stesse frasi e le medesime considerazioni