Anno 7°

domenica, 18 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

La dottoressa Rosaria Sommariva sul palco del Caffè della Versiliana

martedì, 6 agosto 2019, 09:32

Al Caffè de La Versiliana, nell'ambito della rubrica SALUBRE dedicata alla salute, si è parlato del sonno e dei suoi disturbi. Presente all'incontro, condotto dal giornalista e presentatore Fabrizio Diolaiuti, anche la dott.ssa Rosaria Sommariva odontoiatra specializzata in ortodonzia ed esperta in medicina del sonno dello Studio Medico Dentistico Santa Apollonia di Porcari, docente al master di secondo livello universitario di Medicina del Sonno odontoiatrica all'Università di Bologna, ospite insieme alla Prof.ssa Enrica Bonanni, Ricercatrice Neurologia Università di Pisa, il Prof. Michelangelo Maestri Neurologo Università di Pisa, il Prof. Antonio Palla Pneumologo Università di Pisa, il Prof. Giulio Perugi, Psichiatra Università di Pisa, e il Dott. Gianfranco Antognoli Presidente ARNo (Associazione Ricerca Neurologica).

La Dott.ssa Rosaria Sommariva ha parlato nello specifico del rapporto tra i disturbi respiratori in sonno, ovvero le apnee ostruttive e l'ortodonzia come metodo per la risoluzione di queste problematiche attraverso i dispositivi di avanzamento mandibolare (MAD).

Sono oltre 60 le patologie legate al sonno tra cui l'apnea notturna, patologia che comporta la ripetuta interruzione della respirazione durante il sonno, causata dall'occlusione delle vie aeree. I campanelli d'allarme da non sottovalutare sono il russamento, la stanchezza diurna, la perdita di concentrazione. Può accadere che il respiro si arresti per alcuni secondi, a volte anche per oltre un minuto. Il ripetersi di questi episodi durante il sonno provoca nel corso della notte forte sofferenza per diversi organi ed apparati, il cuore, il cervello, i polmoni e molti altri, tanto da mettere in serio pericolo l'intero organismo. Ecco perché è opportuno prenderne coscienza e chiedere aiuto ad uno specialista, o meglio ad una clinica dove operano diversi specialisti che sappiano intervenire su più livelli. I disturbi respiratori del sonno come le apnee ostruttive non solo alterano il metabolismo ma creano scompensi anche gravi, cardiovascolari, ictus cerebrali, sulla pressione arteriosa, colpi di sonno, calo della libido, perdita della concentrazione ed altri e possono portare anche alla morte.

Per la cura di questa malattia è importante un approccio multidisciplinare. La medicina del sonno è complessa e richiede l'attenzione di una equipe qualificata (pneumologo, cardiologo, neurologo, ortodontista, etc.) perché non basta proporre una diagnosi strumentale e prescrivere a tutti lo stesso trattamento. C'è dunque bisogno di diverse professionalità tutte altamente qualificate, di esperti in medicina del sonno che sappiano valutare caso per caso e prescrivere il giusto percorso terapeutico.

Una notte di buon sonno permette di recuperare energie, alla memoria di consolidare i ricordi, agli organi di rigenerarsi lavorando a basso regime. Sostanze indispensabili sono sintetizzate durante il sonno. Dormire bene, quindi, vuol dire vivere meglio.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


Orti di Elisa


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


venerdì, 9 agosto 2019, 12:19

l giovedì del Twiga sono firmati Umberto Smaila

Il silenzio del dopocena interrotto dalle note di un Vasco Rossi d'annata cantate da Rudy Smaila. Così è cominciata la serata di ieri al Twiga, prima melodica e poi frizzante: fino a un "Ti amo" di Umberto Tozzi in cui alla voce di Rudy si è unita quella del padre...


mercoledì, 7 agosto 2019, 13:19

Successo della “prima lucchese” della giovane artista Beatrice Tani

Beatrice Tani espone presso “The Gallery N.13” a Lucca, in Via di Poggio. The Gallery N.13 è nuovo spazio dove l’artista lucchese Arianna Picerni pensa, elabora e concretizza le proprie emozioni trasformandole in opere d’arte


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 6 agosto 2019, 14:24

Raccolti mille 200 euro a favore della piccola Jo

Venerdi 2 agosto nel corso della serata svoltasi presso il Ristorante il Guercio, evento a favore della piccola Jo, che ha visto la partecipazione di tanti volti noti, cantanti in carriera pop, pop lirici e lirici, cabarettisti e del comico GRAZIANO SALVADORI, sono stati raccolti e donati alla famiglia mille...


martedì, 6 agosto 2019, 14:21

Notte bianca di Lucca, partito il conto alla rovescia

Sabato 24 agosto torna il grande evento di fine estate, con un programma ricchissimo come sempre. Ecco tutte le novità


martedì, 30 luglio 2019, 14:12

Via Matildica del Volto Santo: prende corpo il progetto condiviso dai territori su cui insiste lo storico tracciato

Prende sempre più corpo la “Via Matildica del Volto Santo” a cui anche il Comune di Lucca, quale Comune capofila, ha aderito sottoscrivendo a maggio la convenzione con gli altri Enti interessati dal tracciato del percorso


sabato, 27 luglio 2019, 16:59

Timati al Twiga incanta il pubblico

Metti le stelle, la musica. Metti gli amici. Metti l'estate, la Versilia e una pista da ballo. Il risultato sarà quello di una splendida serata. Come quella di ieri al Twiga di Marina di Pietrasanta. Ospite speciale il rapper Timati, classe '83, occhi marroni, capelli neri, cappellino e accento russo