Anno 7°

mercoledì, 18 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

Venerdì sera al via il Castello Rivive

giovedì, 29 agosto 2019, 13:55

Apre venerdì sera 30 agosto (dalle 19 alle 24) la tre giorni dedicata al Medioevo de "Il Castello Rivive", alla rocca di Nozzano, e prosegue il 31 agosto (dalle ore 19 alle 24) e il 1° settembre (dalle 17 alle 24).

Fra le novità di quest'anno un biglietto davvero a misura di famiglia con il costo che è sceso a 5 euro, con i bambini sotto i 6 anni ad ingresso gratuito, e permette la possibilità di assistere e partecipare a spettacoli e intrattenimenti sempre nuovi. Parcheggi gratuiti sono disponibili alla base della rocca.

Musici, saltimbanco, militari e mercanti e centinaia di figuranti ci fanno tornare per una giornata nel 1300, quando il castello di Nozzano, era un vero "baluardo" di frontiera, conteso fra le terre di Lucca e Pisa. La manifestazione, organizzata dall'associazione Pro Loco "Il Castello", da quest'anno insieme a Lucca Crea srl  (la società che organizza il festival Lucca Comics & Games), con il patrocinio del Comune di Lucca è alla 28esima edizione e si conferma fra le più importanti nel panorama toscano.  

Passeggiando fra le strade del borgo e nella rocca si incontrano armati, guardie e mercenari  disposti a tutto, con accampamenti e vita di campo, esercitazioni e combattimenti, nella rocca, nei posti di guardia, sugli spalti, con la possibilità di sperimentare direttamente la vita di campo le arti militari.

Nelle vie del borgo il mercato, con  gli antichi mestieri, la gente del contado,  le  osterie, momenti di svago e di spensieratezza, nel Loco de li giullari e negli spazi dedicati ai bimbi, con giochi antichi.  

Dalle 19 aprono le Taberne, antiche osterie con la possibilità di gustare cibi, semplici e storicamente credibili, arricchiti da alcuni piatti lucchesi che hanno le loro radici nei tempi più antichi, come la zuppa di erbi. Un gruppo di donne (le tortaie di Nozzano) hanno approfondito con passione la loro conoscenza della gastronomia medievale ricostruendo alcuni dolci, che si possono gustare, insieme alle torte lucchesi coi becchi, anch'esse di antica tradizione, ed all'ippocrasso, vino speziato da scoprire per la gioia del corpo e dello spirito. Fra gli assaggi da non lasciarsi sfuggire l'ippocrasso, il vino speziato medievale, ottimo aperitivo, impossibile da gustare altrove.

 

Giorni e orari:

30 e 31 agosto dalle ore 19 alle 24.

1 settembre dalle 17 alle 24.

Ingresso 5 euro, gratuito bambini fino a 6 anni 




Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


Orti di Elisa


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


mercoledì, 18 settembre 2019, 17:23

Lo yoga finanziario a Lucca al Festival economia e spiritualità

Felici e dunque ricchi? Come fare? Lo racconterà Davide Francesco Sada, cofondatore di Moneysurfers.com, nel corso della IV edizione del Festival dell’Economia e della Spiritualità di Lucca, venerdì 20 settembre con il laboratorio Ri-Animare l’Economia e domenica 22 settembre durante il suo intervento in cui spiegherà come evolvere verso livelli...


mercoledì, 18 settembre 2019, 09:46

Il Tennis Al Poggio vi invita a due giorni pieni di divertimento

I bambini dai 5 ai 16 anni potranno partecipare alle prove gratuite che si terranno sabato 21 dalle 15 alle 17 e domenica 22 dalle 10 alle 12


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 17 settembre 2019, 17:51

Conclusa l’avventura africana per le studentesse del Busdraghi

Aurora Parisotto, Beatrice Cerù e Francesca Ambrosio, accompagnate dai loro insegnanti, Franco Grossi e Federica Alberigi, sono rientrate la settimana scorsa dal loro viaggio-studio in Rwanda, la terra delle 1000 colline, dopo dieci intensi giorni di emozioni ed esperienze.


lunedì, 16 settembre 2019, 19:41

Sagra Polenta e Uccelli, un successo annunciato

Tirando le somme, il risultato di tutta la manifestazione è stato eccelso, superando con tutta probabilità anche i numeri degli anni scorsi e quindi andando oltre le più rosee aspettative


lunedì, 16 settembre 2019, 15:50

Occhio di Lucca e Gazzarra di Santa Croce, il contributo dell’Historica Lucense alle celebrazioni del Settembre Lucchese

Presenti alla Luminara del 13 sera, di cui hanno salutato l’inizio con il consueto colpo di cannone, i soci dell’Historica Lucense hanno poi dato vita alle due gazzarre d’artiglieria storica che al mezzodì di sabato 14 e di domenica 15 si sono svolte dalla piattaforma di S.


lunedì, 16 settembre 2019, 00:15

Gli Sbandieratori e Musici Città di Amelia, in provincia di Terni, sono i Campioni d'Italia 2019

L'amerino Andrea Pimpolari si conferma Campione italiano di singolo tradizionale per il secondo anno consecutivo, e conquista la medaglia d'oro nella coppia e nella piccola squadra. Lucca non sfigura