Anno 7°

lunedì, 1 giugno 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

189 anni in due, alla faccia della sostituzione etnica, salpano alla volta della Corsica

domenica, 22 settembre 2019, 18:33

Lei ha 95 anni e si chiama Dory Chimenti, abita a Lucca; lui ha 94 anni ed è il fratello, Mario, per tutti Nedo, e vive a Livorno. Hanno in comune un familiare, l'irresponsabile direttore della Gazzetta di Lucca e mal sopportano le invasioni provenienti dai continenti afro-asiatici. Non votano per convinzione, ma quando lo fanno tutto scelgono fuorché la sinistra che di gente come loro, a dirla tutta, non sanno più cosa farsene. Infatti, alla loro veneranda età, non solo non sono più produttivi da un pezzo, ma anche piuttosto costosi per questo stato che versa loro la pensione minima mentre a cani e porci, soprattutto i secondi, garantisce financo l'impunità.

A parte le battute, questa mattina, con un tempo da leoni, questi due arzilli vecchietti sono saliti sulla nave della Moby Lines diretti verso l'unica isola dove l'identità della collettività ha ancora un senso, la Corsica. Niente ascensori più per paura che per scelta, tutti gli scalini a piedi, uno dopo l'altro e senza fermarsi a riposare. 

Di questi italiani, che hanno vissuto la guerra, la fame, la miseria dell'immediato dopoguerra, ce ne sono ancora molti in giro e se anche questa classe dirigente di peracottari che si trova, attualmente, al Governo, ne farebbe volentieri a meno a beneficio di una comunità di meticci o di africani e asiatici, loro non mollano. Sono italiani, continuano a definire i rom zingari senza alcuna accezione negativa, dicono clandestini e non se ne vergognano, le donne sono le donne e gli uomini, fino a prova contraria, sono e fanno gli uomini e, soprattutto, sono convinti che si stava meglio quando si stava peggio senza per questo dover tornare ai tempi di quando c'era lui.

Intanto e ancora per un po' ci sono loro. Fiero, chi scrive, di averli scortati oltremare in cerca di un tempo che, ormai, non esiste più.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

toscano

auditerigi

Orti di Elisa

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


sabato, 23 maggio 2020, 16:16

L’Orto Botanico di Lucca compie 200 anni

Inaugurato il percorso espositivo sulla nascita e la storia dell’Orto presentato il nuovo logo e il sito web. Ricondotta a Lorenzo Nottolini la progettazione del cancello


venerdì, 22 maggio 2020, 12:41

Il 25 maggio riapre Ego City Fit Lab

Nel rispetto totale dei protocolli di riapertura delle palestre ricevuti dal Governo e dalle autorità competenti, dal 25 maggio sarà possibile riprendere ad allenarsi in tutta sicurezza ad Ego City Fit Lab


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 21 maggio 2020, 14:09

In libreria "Anatomia della Vendetta" di Alberto Angeli

E' in vendita presso le librerie e online il secondo libro di Alberto Angeli "Anatomia della Vendetta". Purtroppo l'uscita del libro coincide con la pandemia per cui, nel rispetto delle norme sanitarie, non è stato possibile per l'autore possibile organizzare incontri di presentazione con il professor Pietro Paolo Angelini, che...


lunedì, 18 maggio 2020, 10:20

Mario Cipollini è uno dei protagonisti de "Le leggende del ciclismo" di Beppe Conti

La vita, le sfide e le imprese dei campioni che, tra cadute e risalite, hanno segnato la storia del ciclismo, raccontate con il brivido dell'ultima volata


lunedì, 18 maggio 2020, 10:09

Buon compleanno a Piero Pizzi di Picciorana

Questo lunedì 18 maggio, auguri di buon compleanno a Piero Pizzi di Picciorana da tutta la famiglia e un grosso bacio dai nipoti: Davide, Giulio e Giorgio


sabato, 16 maggio 2020, 09:13

Corso BLS-D online gratuito ed aperto a tutti

Un altro corso BLS-D online gratuito ed aperto a tutti, organizzato dalla Cecchini Cuore ONLUS.Si terrà domenica 17 maggio alle ore 09,30.Durante il corso verrà illustrato come riconoscere un arresto cardiaco, come effettuare un massaggio cardiopolmonare e come usare un DAE (Defibrillatore Automatico Esterno)