Anno 7°

giovedì, 21 novembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

Una giovane coppia lucchese dona per riconoscenza un macchinario alla pediatria di Lucca

sabato, 19 ottobre 2019, 13:44

Una coppia che per riconoscenza nei confronti della Pediatria di Lucca - in occasione del battesimo della figlia e con il contributo di parenti ed amici - decide di donare un apparecchio utile al reparto.

Questo gesto, generoso ed originale, è stato compiuto da Annarita Natali e Raffaele Pellicci, una coppia lucchese che ha così voluto dimostrare la sua gratitudine allo staff diretto dalla dottoressa Angelina Vaccaro che si è preso cura con disponibilità e competenza della loro Valentina, nata prematura (di 1 chilo e 700 grammi) il 9 novembre scorso all'ospedale di Lucca.

Annarita e Raffaele hanno infatti deciso di donare al reparto un respiratore neonatale utilizzato proprio per i piccoli ricoverati della Patologia neonatale, che hanno bisogno di cure speciali: aiuterà quindi bambini con gli stessi problemi respiratori, che possono capitare soprattutto in neonati pretermine, affrontati e superati brillantemente meno di un anno fa dalla loro figlia.

“Si tratta di un moderno apparecchio portatile - spiega la dottoressa Vaccaro - che ha appunto il vantaggio di poter essere spostato da un'incubatrice all'altra. Un macchinario dello stesso tipo è infatti presente all'interno dell'isola neonatale ma è incorporato e quindi non è utilizzabile nelle altre incubatrici. Il respiratore neonatale, tra l'altro, regola direttamente le pressioni per la rianimazione senza alcun trauma per il prematuro”.

Lo strumento è stato consegnato ufficialmente oggi (19 ottobre) alla direttrice dell'ospedale Michela Maielli, alla responsabile della Pediatria Angelina Vaccaro e a tutta la sua squadra “per ringraziare tutti questi operatori - hanno detto Annarita e Raffaele, giunti al San Luca insieme alle loro figlie Carolina e Valentina – per il sostegno che ci hanno dato in momenti non facili. Grazie anche a loro è andato tutto bene ed abbiamo pensato, insieme ai nostri amici e parenti, di donare al reparto qualcosa che restasse e che servisse nell'attività quotidiana”.

Un ringraziamento per questa apprezzata donazione è stato rivolto alla coppia lucchese dalla dottoressa Vaccaro e dalla dottoressa Maielli che, a nome della direzione sanitaria di presidio ma anche della direzione aziendale, ha evidenziato come il fatto di avere a disposizione nuove attrezzature, sempre insieme alla competenza dei professionisti, permetta di rendere sempre più semplici ed efficienti i percorsi per i piccoli pazienti.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


brico


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


Orti di Elisa


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


brico


mercoledì, 20 novembre 2019, 09:03

Buon compleanno ad Eny che compie 95 anni

Oggi è un giorno importante per Eny Antonetti Carrara di Picciorana che copie novantacinque anni. Un traguardo importante che la signora festeggerà con il calore e l’amore dei figli e non solo


venerdì, 15 novembre 2019, 15:47

La sede della Misericordia di Betlemme intitolata a Maria Pia Bertolucci

Casa Maria Pia: si chiama così da oggi la sede della Misericordia di Betlemme in ricordo della Consigliera Nazionale Maria Pia Bertolucci. Si è svolta oggi la cerimonia di intitolazione dell'edificio che ospita la Misericordia di Betlemme, alla Consorella prematuramente scomparsa


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 12 novembre 2019, 13:51

La guerra rap di Leonardo Cinquini

Dopo “Fino all’alba” Leonardo, che ha scelto LENOX come nome d’arte, ha pubblicato “Dietro la maschera” ed oggi ci presenta “La mia guerra”


lunedì, 11 novembre 2019, 18:12

Un successo la celebrazione dei 70 anni di Confartigianato Lucca al Teatro del Giglio

E' stata una celebrazione molto emozionante quella che è andata in scena al Teatro del Giglio domenica 10 novembre


lunedì, 11 novembre 2019, 13:50

"Mister Wonderland" di Valerio Ciriaci vince il Premio alla Distribuzione "Il Cinemino"

La straordinaria storia di Sylvester Z. Poli emigrato dall'Italia (da Coreglia, paese vicino Lucca) in America alla fine del XIX secolo, e diventato il più grande proprietario di sale cinematografiche del suo tempo. Il film è stato girato tra Lucca e USA


lunedì, 11 novembre 2019, 09:05

Il Machiavelli festeggia… 200 anni!

Si è conclusa il 9 novembre la tre giorni organizzata dal Liceo Classico “N. Machiavelli” dedicata al Bicentenario del Ducato di Maria Luisa di Borbone e in particolare, appunto, del Liceo Reale Universitario