Anno 7°

giovedì, 12 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

La guerra rap di Leonardo Cinquini

martedì, 12 novembre 2019, 13:51

Lui è Leonardo Cinquini classe 2003. Frequenta il liceo scientifico con indirizzo sportivo presso il complesso scolastico Enrico Fermi. Lo avevamo conosciuto quando ci aveva inviato un brano rap scritto da lui stesso dal titolo “Fino all’alba” brano, tra le altre cose, che gli ha fruttato qualche passaggio radiofonico e la possibilità di potersi esibire live in svariate occasione nella provincia della nostra città.

Dopo “Fino all’alba” Leonardo, che ha scelto LENOX come nome d’arte, ha pubblicato “Dietro la maschera” ed oggi ci presenta “La mia guerra”.

“Come tutti i miei brani, anche questo è nato per un’esigenza personale di comunicare con il resto del mondo” Questo brano ha permesso a Lenox di partecipare al suo primo contest nazionale con una giuria composta dai grandi della scena rap come jake la furia cosi come grandissimi produttori come big fish.

“Questo brano rappresenta un po la mia crescita professionale, per l'arrangiamento e la stesura finale mi sono avvalso della collaborazione della “Narcox production” mentre la masterizzazione l’ho affidata alla Media Sound.

Lenox ci ha abituato anche ad aspettarci, contemporaneamente al lancio dei suoi brani, alla presentazione del relativo videoclip. “Anche nel caso del video ho cercato di fare un salto di qualità affidandomi, per le riprese, a Cristiano Sbrana”. Il video è girato a Lucca, lungo il fiume, luogo in cui era possibile portare i veicoli da guerra necessari e le controfigure sufficienti per poter inscenare quelle scene di battaglia che il brano condanna.

“Voglio che questa mia passione sia il mio futuro, so di essere giovane e di avere tanto da imparare, per questo è importante, per me, avere un confronto continuo con il pubblico, non solo come stimolo, ma anche come condivisione di un percorso, che è il percorso della mia vita”.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


brico


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


Orti di Elisa


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


brico


giovedì, 12 dicembre 2019, 13:20

Due tesi dedicate al lavoro e alle opere di Mario Tobino

Mario Tobino si conferma scrittore di grande rilevanza scientifica e letteraria anche per le nuove generazioni


mercoledì, 11 dicembre 2019, 18:50

Cena di Gala a scopo benefico a Cluj Napoca all'insegna dell'Italianità

Il noto ristoratore Gastone Poggiana, della citta di Cluj Napoca (Romania), come di consueto riunirà amici, imprenditori e noti professionisti che svolgono la loro attività in Romania, in una serata di beneficenza all'insegna dell'italianità festeggiando l'arrivo del Natale pensando ai più bisognosi


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 10 dicembre 2019, 15:02

L'Imperial Royal Circus, il circo più solidale d'Italia, sbarca a Lucca

La magia del circo apre le porte alle persone meno fortunate. L'Imperial Royal Circus, il circo più solidale d'Italia, torna in Toscana dopo 10 anni, per la prima volta assoluta a Lucca dal 20 dicembre al 6 gennaio in piazza Divertimenti - via delle Tagliate


martedì, 10 dicembre 2019, 13:00

Ad Ego giornata di incontri gratuiti: postura e alimentazione

Valutazioni posturali e sana alimentazione: il 16 dicembre due appuntamenti gratuiti aperti al pubblico dedicati al benessere presso il Centro Ego Wellness di Sant’Alessio


lunedì, 9 dicembre 2019, 18:16

Isi Garfagnana, continuano le attività di “Scuola Aperta” e “Sportello Informativo”

Dopo EXPO 2019 del 24 novembre scorso ed altre attività già sperimentate, le scuole dell’ISI Garfagnana apriranno le loro porte a ragazzi e famiglie per le giornate orientative di “Scuola Aperta” sabato 14 dicembre e sabato 11 gennaio; inoltre giovedì 12 e giovedì 19 dicembre sarà attivo, presso la sede...


sabato, 7 dicembre 2019, 13:00

Un fine settimana da favola a Forte dei Marmi con le iniziative dedicate al Natale

Dopo l’accensione dell’albero di Natale e l’inaugurazione della Pineta dello Schiaccianoci, questo fine settimana protagonista assoluto del weekend sarà il Fortino di Piazza Garibaldi, denominato “Fortino delle Favole”