Anno XI

giovedì, 21 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

Snorkeling all’Isola di Capraia con il progetto Interreg Neptune

mercoledì, 29 luglio 2020, 12:34

Lo snorkeling è un'attività che può essere fatta da chiunque, basta un minimo di attrezzatura per ammirare la bellezza dei fondali dell’isola di Capraia. Il mare qui ha una incredibile trasparenza che rende questa esperienza indimenticabile per la ricchezza di specie ed habitat protetti. Il mare di Capraia tra l’altro in questi giorni offre incontri speciali con la natura, continuano infatti gli eccezionali avvistamenti della foca monaca raccontati dai turisti, una specie molto rara che da decine di anni non si era fatta più vedere.

 

Il Parco ha organizzato 12 uscite di snorkeling con guida parco gratuite, nell’ambito delle attività previste dal progetto Neptune, finanziato dal Programma di cooperazione transfrontaliera Italia Francia Marittimo 2014-2020 (http://interreg-maritime.eu/home) e finalizzato a favorire lo sviluppo sostenibile delle attività ricreative e professionali subacquee, garantendo e sviluppando la tutela degli habitat marini e costieri ad elevato valore naturalistico e culturale. Il calendario snorkeling prevede le uscite per 29 e 30 luglio, 5, 6, 12, 13, 16, 18, 19,22, 26 e 27 agosto . E’ necessario prenotare con Info Park tel. 0565 908231 oppure presso il Centro di educazione ambientale “La Salata” a Capraia chiamando 320 9606560.

 

Proseguono a Capraia, anche in agosto, le attività di sea watching. Questi momenti di esplorazione dell’isola via mare, al mattino o nel tardo pomeriggio, stanno avendo successo per le emozioni le ambientazioni negli orari in cui la luce offre scenari e orizzonti spettacolari. Il sea watching viene organizzato con una escursione in barca a piccoli gruppi accompagnati da una Guida esperta che aiuta i visitatori a individuare le specie ed ad osservarle da vicino ma nel massimo rispetto.

A bordo dell’imbarcazione, per l’attività di sea watching naturalistica, sono utilizzati binocoli di una delle aziende leader delle ottiche da osservazione, Swarovski Optik, grazie all’accordo di partnership con Federparchi e il Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano. Per informazioni sui costi e per prenotare è necessario chiamare Info Park (tel.0565 908231) o il nuovo Centro di educazione ambientale La Salata al n. 32096056560 L’escursione è adatta anche alle famiglie

 


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

toscano

auditerigi

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


sabato, 16 gennaio 2021, 10:52

Giornata nazionale dei lasciti testamentari AISM

Il 29 gennaio sarà una giornata importante che avrà l’obiettivo di informare gratuitamente sul tema del testamento e anche sull’importanza dei lasciti solidali


mercoledì, 6 gennaio 2021, 17:50

Befana in centro, niente corteo, ma spettacolo e video de Il Baluardo

Quest'anno, causa Covid, non è stato possibile uscire con il corteo della Befana che tradizionalmente anima il centro storico a Lucca il 5 gennaio vigilia della festa della Befana


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 5 gennaio 2021, 16:57

Torna Acronimo Costanzo con una canzone contro gli stereotipi

“Ti lascio sull’altare” è il nuovo singolo del cantautore Acronimo Costanzo, pubblicato dall’etichetta discografica indipendente Suono Libero Music


mercoledì, 30 dicembre 2020, 17:21

Il 31 in cattedrale Vespri solenni e Te Deum

Giovedì 31 dicembre alle ore 17 nella cattedrale di Lucca, l’arcivescovo Paolo Giulietti presiederà la solenne celebrazione dei vespri con il tradizionale Te Deum di fine anno


mercoledì, 30 dicembre 2020, 10:13

A Livorno il... Covid si affronta anche così

Bagno in mare anche a temperature rigide sia dentro sia fuori dell'acqua: sul lungomare labronico i livornesi di scoglio non rinunciano alla loro passione nemmeno durante l'inverno e nonostante la pandemia


mercoledì, 30 dicembre 2020, 08:40

La Befana, nonostante tutto

Il Comitato di Piazza San Francesco, dopo il successo dell’iniziativa dell’albero di Natale solidale, ringrazia per la generosità i numerosi cittadini che hanno donato moltissimi generi alimentari non deperibili che sono già stati distribuiti ai meno fortunati e si appresta ad organizzare alcune iniziative legate alla tradizionale festa della Befana