Anno 7°

lunedì, 26 ottobre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

Inaugura esposizione moto e scooters a Palazzo Pfanner

martedì, 13 ottobre 2020, 17:49

di loreno bertolacci

Un appuntamento atteso per un evento importante quello di domenica 18 alle 10,30. Gli “amici di barsantiematteucci”, affiancati dalla “fondazione Barsanti e Matteucci” inaugurano l’esposizione di moto e scooters d’epoca nella splendida cornice dei giardini di palazzo Pfanner a Lucca.

Tanto impegno e soprattutto tanta passione faranno di questo evento un punto di riferimento per tutti gli appassionati e non dei motori a scoppio e dei vari impieghi che l’invenzione delle due eccellenze Lucchesi ha avuto, incidendo di fatto sulle sorti del mondo. Un’invenzione che ha cambiato la storia e che si perfeziona ed aggiorna costantemente. Apertura dell’esposizione dalle 10,00 alle 18,00 per tutta la settimana.

L’inaugurazione di domenica sarà arricchita da un incontro dove esperti illustreranno la storia e l’evoluzione del motore a scoppio, con tutte le sue applicazioni. A seguire una breve illustrazione della meccanica moderna e per finire una illustrazione delle moderne tecnologie ecosostenibili che utilizzano nuove fonti di energia non inquinanti per la movimentazione urbana ed extraurbana fino a tutti i nuovi modelli di aereomobili.

Insomma, un autunno scoppiettante, è proprio il caso di dirlo, per il motore a scoppio di Barsanti e Matteucci. Un motore che, come tutti si augurano, non si deve “ingolfare” ma deve funzionare a pieno regime per attrarre nella bella città di Lucca tante iniziative come questa, che danno lustro al nostro territorio. Un valore aggiunto per Lucca quello dei due inventori del motore a scoppio, due eccellenze che i giovani e meno giovani debbono conoscere meglio, grazie anche al grande lavoro fatto prima dalla “fondazione Barsanti e Matteucci” ed ora anche dagli “amici di barsantiematteucci” che vi aspettano per domenica e per tutta la settimana fino al 25 ottobre. Tutta la manifestazione si svolgerà nel pieno rispetto delle norme anti-Covid. 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

toscano

auditerigi

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


sabato, 24 ottobre 2020, 19:21

Una Millemiglia che entusiasma anche sotto la pioggia

Nonostante la pioggia e le limitazioni previste per contenere la diffusione del contagio da COVID-19, la 1000 Miglia è tornata a scaldare il cuore di Lucca. Photogallery by Cip


giovedì, 15 ottobre 2020, 16:24

Ospedale “San Luca”: inaugurata la mostra fotografica di Alessandro Conti con le immagini sull’assistenza ai pazienti Covid

E’ stata inaugurata oggi al primo piano dell’ospedale “San Luca” di Lucca la mostra fotografica #MEMORIA ("La salita ancora non è finita ma la vetta è più vicina della valle"), dedicata all’emergenza sanitaria da Covid-19


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 14 ottobre 2020, 19:28

Arrivano gli stunt-man, due week-end di acrobazie in piazzale Don Franco Baroni

Chi non ha mai sognato di assistere alla scena di un film? Magari una di quelle tanto pericolose da dover utilizzare l'aiuto della controfigura. Beh, ora è possibile


lunedì, 12 ottobre 2020, 14:30

Torna alla sua 5^ edizione "Lucca Bimbi", il grande evento dedicato ai bambini e alle famiglie

Il 17 e 18 ottobre al Real Collegio di Lucca, due giorni con fiabe, area preistorica, dinosauri, giochi di una volta, area Lego, mostre omaggio, stand e tanto divertimento


venerdì, 9 ottobre 2020, 09:18

Compie 90 anni il presidente Sofidel Emi Stefani

Presente quotidianamente in azienda, Stefani è stato tra i primi imprenditori ad aver creduto nelle potenzialità del tissue, contribuendo anche a sviluppare significative innovazioni nel settore


mercoledì, 7 ottobre 2020, 14:51

La compagnia balestrieri celebra i suoi primi 50 anni

Giorgio Serafini, gonfaloniere, illustra le iniziative della compagnia Balestrieri di Lucca e annuncia l'inaugurazione della mostra sui primi 50 anni dell'associazione fondata nei 1970