Anno 7°

venerdì, 4 dicembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

Il premio Rally Automobile Club Lucca al rush finale: a Pomarance 'in scena' il penultimo appuntamento

martedì, 10 novembre 2020, 17:15

E' pronto a riaccendere i motori, il Premio Rally Automobile Club Lucca. Assegnati i punteggi relativi al Trofeo Maremma di fine ottobre, la serie promossa dall'istituzione automobilistica provinciale vedrà gli equipaggi iscritti far valere le proprie prerogative sui chilometri del Rally di Pomarance, appuntamento in programma nel fine settimana sulle prove speciali della provincia di Pisa.

Due, i tratti cronometrati sui quali si articolerà il confronto, "Montecatini Val di Cecina" e "Valle della Trossa", in tre ripetizioni che garantiranno al plateau di partecipanti trentacinque chilometri ad alta intensità. L'occasione per confermare le caratteristiche espresse dalla kermesse nella sua fase decisiva: assoluta incertezza in alta classifica ed elevato tasso agonistico nelle performance dei protagonisti. 

La situazione di classifica, delineata a conclusione del Trofeo Maremma, vede al comando della classifica piloti Alessandro Bravi. Per il pilota della Garfagnana, la fase finale della serie sarà occasione per legittimare la leadership guardandosi dall'attacco di Luciana Bandini, chiamata al recupero dopo l'amaro ritiro accusato su Renault Clio Williams sulle strade di Follonica. Per la pilota lucchese, il Rally di Pomarance rappresenterà una valida occasione per porre una seria ipoteca sul titolo femminile riservato ai conduttori del "sedile sinistro". Una posizione in classifica, quella di Luciana Bandini, che tra i piloti la vede in condivisione con Emanuele Danesi, assente nell'ultimo appuntamento ed al centro di una programmazione 2020 incentrata nell'utilizzo della nuova Ford Fiesta Rally 4. 

Situazione molto più incerta tra i "navigatori", con la leader Cinzia Maddaleni costretta a guardarsi dai presupposti di sorpasso espressi da Alessio Pellegrini. Per la copilota, parte integrante della stagione sportiva di Alessandro Bravi su Peugeot 106, prima nella classe N2 al Trofeo Maremma, soltanto 3 decimi di vantaggio sull'inseguitore pistoiese, quarto nella classe A5 sulle strade di Follonica. In terza posizione Andrea Sarti, copilota lucchese che ha impostato la propria attività sportiva "alle note" di Emanuele Danesi, distante undici lunghezze dalla leader.

Invariata la situazione riguardante gli Under 25, con Christopher Lucchesi solitario al comando della classifica piloti e Tania Bernardi in quella dedicata ai codriver.

 

Il Rally di Pomarance vedrà gli esponenti del Premio Rally Automobile Club Lucca impegnati in sei prove speciali, con partenza dalle ore 8 di domenica 15 dal parco assistenza allestito nella zona industriale ed arrivo, dalle ore 16.07, nel centro cittadino della location della valdicecina.

 

 

Nella foto (free copyright Thomas Simonelli): i leader Alessandro Bravi e Cinzia Maddaleni. 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

toscano

auditerigi

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


lunedì, 30 novembre 2020, 21:06

Dieci anni vissuti... pericolosamente

In questi giorni, dieci anni fa, nasceva La Gazzetta di Lucca: un evento che ha rappresentato, nel panorama giornalistico lucchese e non solo, una ventata di provocazione e novità


lunedì, 30 novembre 2020, 16:53

Creactivity 2020: il Liceo Artistico Musicale “A. Passaglia” di Lucca porta a casa due premi su tre destinati alle scuole superiori e due premi speciali

Entusiasmo nelle parole di Maria Pia Mencacci, dirigente scolastica del Liceo Artistico Musicale: “È una grande soddisfazione avere conseguito questi premi ed è ancor più importante in un momento come quello che stiamo vivendo. Merito dei ragazzi e dei loro docenti”


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 15 novembre 2020, 02:38

Stile contemporaneo e nuovo concetto di sportività: il brand CUPRA arriva a Lucca

Il nuovo marchio del Gruppo Volkswagen debutta sul mercato con una nuova gamma di vetture dall’animo sportivo e contemporaneo che ridefiniscono il significato di performance, ponendosi come missione ispirare il mondo da Barcellona


sabato, 14 novembre 2020, 18:05

I carabinieri presentano il calendario storico e l’agenda storica 2021 Dante, Pinocchio e l’Arma dei carabinieri: una sintesi dell’Italia

Le misure connesse al contenimento della pandemia non hanno permesso quest’anno di presentare il calendario storico dell’Arma dei carabinieri ed. 2021 nell’ambito della consueta manifestazione


lunedì, 2 novembre 2020, 21:46

L'anatema di monsignor Viganò contro papa Bergoglio: "No al Great Reset e ai vaccini per il passaporto sanitario"

Una lettera sconvolgente che distrugge la figura di papa Francesco dimostrando come egli sia uno dei protagonisti dell'abdicazione della Chiesa di Cristo al neoglobalismo e alla distruzione di ogni identità nazionale, religiosa e financo sessuale


lunedì, 2 novembre 2020, 09:40

Andrea Lanfri conquista anche l'Etna in un'impresa no-stop

Dopo le Apuane, il From 0 to 0 raggiunge la cima del Monte Etna. Partenza da Aci Trezza, arrivo in cima al massiccio vulcanico per poi fare ritorno a Catania, alternando bici, scalata e corsa. L'iniziativa è legata a un progetto di solidarietà, finalizzato alla raccolta fondi a sostegno di...