Anno XI

mercoledì, 20 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

No-stop natalizia di Telefono Amico Italia perchè nessuno si senta solo

mercoledì, 23 dicembre 2020, 15:39

di barbara ghiselli

Non sentirsi soli a Natale, soprattutto in questo particolare anno di emergenza Covid – 19 nel quale si sono acuiti i problemi economici, le tensioni familiari e molto altro: questo è l'obiettivo di Telefono Amico Italia che resterà attivo dalle 10 del 24 dicembre alla mezzanotte del 26 dicembre, per la consueta non stop natalizia che si ripete ormai da anni.

"L'emergenza Covid-19 ha determinato un forte aumento delle richieste di aiuto: dall'inizio di marzo ad oggi oltre 74mila, il 71 per cento in più rispetto allo scorso anno" ha spiegato la presidente di Telefono Amico Italia, Monica Petra. "Molte persone – ha poi aggiunto – ci contattano per problemi legati all'area del sé, come la solitudine o il bisogno di compagnia (27 per cento del totale delle richieste di aiuto), ma riceviamo anche migliaia di telefonate dalle quali emergono difficoltà legate alle relazioni familiari e amicali, all'inserimento nella società (emarginazione) e a questioni più pratiche, come problemi economici, lavorativi e giuridici. In questo periodo, in particolare, molte persone si sentono smarrite dalle conseguenze di questa emergenza e fanno fatica a gestire i netti cambiamenti della loro quotidianità".

Telefono Amico Italia è una organizzazione di volontariato che aiuta a superare le tensioni emotive e a far ritrovare benessere nelle relazioni personali, promuove la cultura dell'ascolto empatico come fattore di salute emozionale e di contrasto alla solitudine.  Offre un servizio anonimo, indipendente da ideologie politiche e religiose, nel rispetto delle idee e del disagio di chi chiama. È membro del comitato internazionale di Ifotes (International Federation of Telephone Emergency Service), l'organizzazione internazionale che riunisce le helpline in Europa e nel mondo.

Telefono Amico Italia è raggiungibile attraverso il numero 02 2327 2327 e risponde 365 giorni all'anno grazie a 500 volontari. Il servizio è gratuito e attivo in tutta Italia dalle 10 alle 24.

A carico di chi chiama solo il costo vivo della telefonata: tutti coloro che hanno piani tariffari che prevedono minuti illimitati non devono sostenere nessun costo, tutti gli altri sostengono solo il costo di una qualunque chiamata verso fisso. È possibile accedere al servizio anche via chat, attraverso il numero WhatsApp 345 0361628, e via mail, attraverso la compilazione di un form anonimo sul sito www.telefonoamico.it.

Come ha detto Taylor Caldwell, scrittrice di romanzi:"Il più autentico significato e vero messaggio del Natale è che tutti non siano mai soli.." e nel suo piccolo l'associazione Telefono Amico Italia si fa bandiera di questo concetto.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

toscano

auditerigi

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


sabato, 16 gennaio 2021, 10:52

Giornata nazionale dei lasciti testamentari AISM

Il 29 gennaio sarà una giornata importante che avrà l’obiettivo di informare gratuitamente sul tema del testamento e anche sull’importanza dei lasciti solidali


mercoledì, 6 gennaio 2021, 17:50

Befana in centro, niente corteo, ma spettacolo e video de Il Baluardo

Quest'anno, causa Covid, non è stato possibile uscire con il corteo della Befana che tradizionalmente anima il centro storico a Lucca il 5 gennaio vigilia della festa della Befana


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 5 gennaio 2021, 16:57

Torna Acronimo Costanzo con una canzone contro gli stereotipi

“Ti lascio sull’altare” è il nuovo singolo del cantautore Acronimo Costanzo, pubblicato dall’etichetta discografica indipendente Suono Libero Music


mercoledì, 30 dicembre 2020, 17:21

Il 31 in cattedrale Vespri solenni e Te Deum

Giovedì 31 dicembre alle ore 17 nella cattedrale di Lucca, l’arcivescovo Paolo Giulietti presiederà la solenne celebrazione dei vespri con il tradizionale Te Deum di fine anno


mercoledì, 30 dicembre 2020, 10:13

A Livorno il... Covid si affronta anche così

Bagno in mare anche a temperature rigide sia dentro sia fuori dell'acqua: sul lungomare labronico i livornesi di scoglio non rinunciano alla loro passione nemmeno durante l'inverno e nonostante la pandemia


mercoledì, 30 dicembre 2020, 08:40

La Befana, nonostante tutto

Il Comitato di Piazza San Francesco, dopo il successo dell’iniziativa dell’albero di Natale solidale, ringrazia per la generosità i numerosi cittadini che hanno donato moltissimi generi alimentari non deperibili che sono già stati distribuiti ai meno fortunati e si appresta ad organizzare alcune iniziative legate alla tradizionale festa della Befana