Anno XI

sabato, 18 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

Claudio Arpaia, anche i 'lupi di strada' hanno un cuore

sabato, 11 settembre 2021, 01:33

di aldo grandi

Siamo stati chiamati a presentare la figura di quest'uomo che abbiamo avuto la fortuna di incontrare e conoscere professionalmente nei primi anni della nostra professione giornalistica. Lo abbiamo fatto perché a Claudio siamo legati da una vecchia amicizia anche se, a volte, ci aveva preso in giro o anche a pesci in faccia, ma, sul lavoro, era intrattabile o quasi e i giornalisti li aveva in simpatia, ma il giusto e il suo giusto quasi mai si trovava sulla medesima lunghezza d'onda dell'interlocutore. 

Il libro scritto da Manuela Antonucci racconta solamente una parte della vita professionale di Arpaia e nemmeno quella più... intima, con le sue sofferenze, le sue amarezze e frustrazioni, i suoi momenti di gioia, lo spirito di squadra. Ha il merito, però, di farlo con passione ed entusiasmo consentendo al lettore che vuole avvicinarsi al personaggio, di poter avere una sorta di battesimo del gol in materia di investigazione e crimine. Claudio Arpaia è stato l'unico dirigente della questura di Lucca a restare sempre qui, a Sorbanello, praticamente ad un tiro di schioppo dalla questura di via Cavour.

Ed è anche l'unico dirigente che, se si trova a camminare per la città, viene sistematicamente salutato da tutti o quasi.

Una signora del pubblico consegna anche una copia originale di Gente, il settimanale che, all'epoca dei fatti, seguì con particolare attenzione l'intera vicenda del sequestro Luisi. Bello rivedere questa donna. Elena Luisi, ormai poco più che quarantenne, accompagnare il padre esattamente come era già avvenuto altre volte. E con lei la figlia che le somiglia e il papà che non riesce ad andare avanti nel racconto se non dopo una decina di minuti di chiacchierata.

Un bel pomeriggio quello organizzato da Francesco Poggi e dal comune di Bagni di Lucca per il libro di Arpaia. Ne servirebbero parecchi per soddisfare la sete di conoscere di molti personaggi del pubblico a cui piace la testimonianza pura e semplice, frutto di passione e carattere positivo. Tutto funziona al meglio e alla fine l'atmosfera è serena, ma elettrizzata ed elettrizzante per via delle continue emozioni.

Probabilmente poliziotti così non ce ne sono più e non ne nasceranno nemmeno, esattamente come per i giornalisti, ormai scomparsi e divenuti più rari di un boxer albino. Un tempo esistevano entrambi ed ambedue si incontravano e scontravano a suon di litigi e rimbrotti, ma mai venivano meno il rispetto e la stima. Perfino l'amicizia. Arpaia non era e non è mai stato un grande comunicatore preferendo il silenzio o la delega all'intervento in prima persona sotto la luce dei riflettori. Era un dirigente vecchio stampo che ne aveva viste tante e che era piovuto a Lucca seguito dalla voce che tanto, qui, non succede mai nulla.

Invece ne sono successe tante e di tutti i colori. Ecco perché il libro di Arpaia si legge tutto d'un fiato, perché c'è qualcuno che si è messo a raccontarle. E noi a leggerle e a scriverne.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


martedì, 14 settembre 2021, 08:58

Gli “Amici di Barsanti&Matteucci” espongono le “Piccole Auto” a Palazzo Pfanner

na vera e propria “rinascita di interesse” quella emersa nei vari eventi organizzati dall’associazione amici di BarsantieMatteucci


domenica, 12 settembre 2021, 23:52

Auguri per i suoi 90 anni a Francesca Bertini ex centralinista Teti oggi Telecom

Auguri per i suoi 90 anni, (splendidamente portati) a Francesca Bertini, da parte dei nipoti Mariella, Amerigo, dal cugino Enrico, da Antonella, dalle amiche e colleghe di lavoro della Teti oggi Telecom


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 6 settembre 2021, 11:23

Irene e Nicolò si sposano: felicitazioni

Sabato 11 settembre alle ore 17 presso la Pieve di San Gennaro, sarà per un giorno di grande gioia: Irene Franchi e Nicolò Giusti coroneranno il loro sogno unendosi in matrimonio presso la Pieve di San Gennaro


lunedì, 6 settembre 2021, 10:53

I 60 anni del Panathlon Lucca: si festeggia la giornata mondiale del fair play

Settimana importante per il Panathlon Club di Lucca, che martedì 7 settembre, come tutti i club a livello mondiale, festeggia la giornata mondiale del fair play, mentre sabato 11 settembre celebra i suoi primi 60 anni


sabato, 4 settembre 2021, 15:47

La lucchese Viola Ciollaro è Miss Toscana 2021

La bella concorrente lucchese prevale sul filo di lana sulla concorrente di Rosignano Marittimo Sara Galantuomini e cede la sua fascia di Miss Bellezza Rocchetta Toscana precedentemente vinta sabato 21 agosto a Villa Sperling di Montepiano di Vernio (PO) a Laura Sicca 19 anni anche lei di Lucca


sabato, 4 settembre 2021, 08:48

Alessio Pardini compie 8 anni

Oggi Alessio Pardini compie 8 anni ed è con gioia che mamma Fabiana, babbo Nicola, la sorella Cristina, Loto, Miao Miao, nonna Maddalena, nonno Cesare, gli zii, i cugini e tutti gli amici augurano ad Alessio tanta felicità