Anno 5°

mercoledì, 17 gennaio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Allarme freddo, Confagricoltura Toscana: "Danni ai vigneti per 80 milioni di euro. Perso oltre il 20 per cento della produzione"

venerdì, 21 aprile 2017, 12:21

Oltre il 20 per cento della produzione andata distrutta per un valore di circa 80 milioni di euro. E' la stima di Confagricoltura Toscana che fa il bilancio dei danni nei vitigni dopo l'improvvisa ondata di gelo che ha colpito buona parte della Toscana mettendo in ginocchio numerose aziende alle prese con temperature scese anche sotto lo zero.

Danni abbastanza contenuti si sono registrati sulle aree litoranee, come a Bolgheri ed in Val di Cornia, e della Toscana meridionale, dove sulle colline di Scansano, di Capalbio ed in quasi tutta la Maremma le temperature solo raramente sono scese oltre i livelli critici.

Danni maggiori, sebbene riguardanti solo le porzioni inferiori dei versanti, a Montalcino, mentre nelle zone di produzione del Chianti, del Chianti Classico e di Rufina, si registra una rilevante intensità di danno, mediamente superiore al 20 per cento con alcune aziende che hanno perso fino al 90 per cento della produzione.

"Non è ancora finita – spiega Francesco Colpizzi, presidente della Federazione Vitivinicola di Confagricoltura Toscana – siamo in apprensione per i prossimi giorni. Le stime fatte non sono ancora definitive e, se per un verso le viti possono ancora reagire – benché in piccola parte - germogliando dai complessi gemmari secondari, per l'altro, purtroppo, in base alle previsioni meteo dei prossimi giorni i danni sarebbero destinati ad aumentare. La fotografia dei nostri vigneti ad oggi è desolante. Inoltre solo una minima parte dei danni sofferti potrà essere oggetto di risarcimento alle aziende visto che, in base alle norme comunitarie che riconoscono lo stato di calamità soltanto al superamento del 30% di danni, le assicurazioni per avversità atmosferiche previste dalle politiche comunitarie interverranno ad indennizzare le aziende solo oltre tale soglia."



Cassa di Risparmio di San Miniato


bionatura2


sapgrande


panda 2017



lucar-2016_usato


esedra-liceo-internazionale


lancic


ragghianti


Osteria Il Manzo


Pausa caffe


Altre notizie brevi


topop


mercoledì, 17 gennaio 2018, 13:14

Inizia domani alla palestra della scuola primaria di Capannori il laboratorio di danze etniche 'L'amicizia vien ballando'

Prenderà il via venerdì 19 gennaio alla palestra della scuola primaria di Capannori, un laboratorio di danze etniche intitolato 'L'amicizia vien ballando' promosso dall'Osservatorio per la pace in collaborazione con associazione Samadhi dello Sri Lanka, associazione San Lorenzo dei Romeni di Lucca, la comunità marocchina di Capannori, la comunità senegalese...


martedì, 16 gennaio 2018, 19:01

Toscana, Anas: da domani riapertura a senso unico alternato della strada statale 12 "dell'Abetone e del Brennero" nel comune di Bagni di Lucca

Anas comunica che dalle 15:00 di domani, mercoledì 17 gennaio, sarà riaperta al traffico la strada statale 12 "dell'Abetone e del Brennero" in località Giardinetto, nel comune di Bagni di Lucca (km 60,150) dove lo scorso 10 gennaio una frana con caduta massi aveva reso necessaria la chiusura.


cyber


martedì, 16 gennaio 2018, 19:00

Consegnati ad Accumoli diecimila euro dalla comunità montecarlese

Oggi una delegazione dell’amministrazione comunale di Montecarlo, composta dai consiglieri comunali Roberto del Vigna e Marco Carmignani e Antonio Mattia ha incontrato il sindaco di Accumoli Stefano Petrucci. Ammonta ad oltre diecimila euro la cifra raccolta dalla comunità montecarlese che, unitamente agli altri fondi raccolti sul territorio lucchese, contribuiranno alla...


martedì, 16 gennaio 2018, 15:45

Lammari: confermato il senso unico in via del Fondaccio

Confermato il senso unico in via del Fondaccio e confermato il senso unico in via delle Suore, eccetto il tratto che va dalla casa di riposo ‘La Perla’ fino all’incrocio con via Lombarda, a Lammari, che torna a doppio senso.


celsius build


martedì, 16 gennaio 2018, 15:44

Elezioni Politiche: CasaPound avvia la raccolta firme anche nella piana di Lucca

Anche nella Piana di Lucca, così come in tutta Italia, CasaPound inizia a raccogliere le firme necessarie per presentarsi alla tornata elettorale del 4 marzo. Il candidato premier sarà Simone Di Stefano."Il nostro movimento - afferma Fantozzi Fabrizio responsabile di CPI Piana di Lucca - radicato ormai su tutto il...


martedì, 16 gennaio 2018, 15:26

Disabilità, dall'orto condiviso ai nuovi progetti lavorativi personalizzati, verso l'autonomia: a Lucca l'esperienza della coop La Mano Amica

La verdura e la frutta bio dell' "orto condiviso" vengono offerte tutti i venerdì nella sede del "Progetto Lavoro" di San Vito (Lucca). È questo il primo percorso attivato per permettere alle persone con patologie psichiatriche prese in cura dall'Unità funzionale Salute Mentale Adulti dell'ex Azienda Usl 2 di Lucca,...


Omnia-Sport


martedì, 16 gennaio 2018, 15:25

Elezioni nazionali: continua la raccolta firme di CasaPound

Prosegue la raccolta firme per la candidatura di CasaPound alle prossime elezioni politiche.


martedì, 16 gennaio 2018, 15:25

Meteo: codice giallo per vento

In base al bollettino emanato stamani alle 12.14 dal Centro Funzionale della Regione Toscana, la Protezione civile comunale ha attivato la fase di vigilanza (codice giallo) da stanotte a mezzanotte fino alle 20 di domani -mercoledì 17 gennaio- per vento.


caffe_monica


martedì, 16 gennaio 2018, 14:39

Presentazione del Cristo di Matteo Civitali a Villa Guinigi

Martedì 23 gennaio, alle ore 16, il Busto diCristo di Matteo Civitali, recuperato dai carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Firenze, verrà presentato al pubblico nella sua nuova collocazione, il Museo nazionale di Villa Guinigi.


martedì, 16 gennaio 2018, 13:56

Maltempo, da stasera codice arancione per mareggiate sulla costa centrale

La Sala operativa della Protezione civile regionale ha emesso un codice arancione per mareggiate e un codice giallo per vento dalle ore 20 della giornata di oggi, martedì 16 gennaio, alle ore 20 di domani, mercoledì.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px