Anno 7°

mercoledì, 17 ottobre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Pet therapy, approvati gli indirizzi toscani per i percorsi di formazione

mercoledì, 13 giugno 2018, 12:30

Approvati dalla giunta, nel corso della sua ultima seduta, gli indirizzi per la realizzazione dei percorsi di formazione per soggetti operanti in ambito di interventi assistiti con animali. L'atto era una delibera congiunta delle assessore Cristina Grieco (istruzione, formazione e lavoro) e Stefania Saccardi (diritto alla salute, welfare e integrazione socio-sanitaria). La delibera è stata presentata stamani dal presidente Enrico Rossi nel corso del briefing con i giornalisti, assieme all'assessore Cristina Grieco.

"In Toscana la Pet therapy è una realtà consolidata negli ospedali e anche nelle scuole - ha detto Cristina Grieco - Per esempio, per l'inclusione dei disabili, soprattutto bambini con spettro autistico. Gli operatori che dovranno fare questi interventi dovranno essere in possesso dei requisiti della formazione. E' una bella occasione di formazione per i giovani che abbiano questa predisposizione".

"La Toscana è stata tra le prime regioni a mettere in atto esperienze di Pet therapy - ricorda l'assessore Stefania Saccardi - Forti di queste esperienze, gli esperti toscani hanno collaborato alla stesura delle linee guida nazionali (2015). E la Toscana è stata anche la prima regione che ha regolato l'accesso di animali d'affezione al capezzale delle persone ricoverate, riconoscendo nel rapporto paziente-animale un elemento favorevole nel percorso di umanizzazione delle cure. E' di pochi giorni fa' la notizia della visita del cane Artù al padrone che otto anni fa' lo aveva salvato e adottato, e che ora è ricoverato in terapia intensiva a Santa Maria Nuova. L'incontro si è svolto secondo le regole di igiene e sicurezza previste dal "pet visiting".

Per garantire che gli interventi assistiti con gli animali nei reparti ospedalieri e in tutte le situazioni in cui la presenza di un animale può avere una funzione terapeutica avvengano in maniera corretta e sicura, al fine di tutelare sia la salute del paziente che il benessere dell'animale impiegato, nel 2015 sono state emanate le "LInee guida nazionali per gli interventi assistiti con gli animali (IAA)". La Regione Toscana ha recepito queste linee guida (alla cui stesura peraltro aveva collaborato), adottando, con la delibera approvata lunedì scorso, ulteriori modalità operative in materia di formazione professionale.

Tutte le figure professionali e gli operatori che svolgono la loro attività in ambito di interventi assistiti con animali devono essere in possesso di una formazione specifica, acquisita in base ai criteri stabiliti dalle linee guida nazionali. I percorsi formativi sono articolati sulla base di tre livelli: propedeutico, base e avanzato. I requisiti di accesso per il livello propedeutico sono il possesso del diploma di scuola secondaria di primo grado e i 18 anni di età. I corsi per il livello base (successivo al propedeutico) sono differenziati per le diverse figure professionali: coadiutore del cane e animali di affezione, del gatto e del coniglio, del cavallo, dell'asino. L'ultima tappa è il corso di livello avanzato, che ha una durata minima di 120 ore. Tutti i docenti dei corsi, oltre al titolo di studio congruo all'area formativa, devono essere in possesso di specifica formazione e comprovata esperienza in materia di IAA, in coerenza con le linee guida nazionali e la normativa regionale.

In Toscana la Pet therapy è da tempo una realtà consolidata, presente in quasi tutti gli ospedali e utilizzata in maniera sempre più strutturata come importante strumento terapeutico. Agli animali è riconosciuta la capacità di migliorare il benessere psicofisico dei pazienti, siano essi bambini, adulti, anziani, disabili. All'ospedale pediatrico Meyer i cani "lavorano" in tutti i i reparti, compresa la neuropsichiatria, e a Careggi entrano anche in rianimazione.

Inoltre, alla Scuola nazionale cani guida per ciechi di Scandicci (Firenze), funziona anche un servizio di interventi assistiti da animali, rivolto a persone ospiti di strutture pubbliche o private convenzionate (RSA, Centri di riabilitazione, Ospedali, Case-Famiglia, Centri diurni, scuole, ecc.).

 



vignini


bionatura2



esedra


vicopelago tennis club


lucar-2016_usato


biscotteria santa zita


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


ragghianti


panda 2017


Pausa caffe


Altre notizie brevi


topop


mercoledì, 17 ottobre 2018, 11:30

Bindocci replica a Ragghianti: "Inaccettabile utilizzare tirocinanti per andare a trovare l'abusivo"

Massimiliano Bindocci del Movimento 5 Stelle replica alle dichiarazioni dell'assessore Ragghianti sul patto fra comune e Airbnb per smascherare gli affittuari fantasma."Abbiamo letto - esordisce - le dichiarazioni dell'assessore Ragghianti per cui l'idea di far controllare i vari Bed e Breakfast e affitta camere che fanno attività non corretta, a...


mercoledì, 17 ottobre 2018, 10:48

I talenti delle donne nel programma degli incontri di Lucca Jazz Donna

I talenti delle donne. L'appuntamento promosso dal Servizio Pari Opportunità della Provincia di Lucca torna anche in questa 14ma edizione di Lucca Jazz Donna, festival dedicato ai talenti jazz al femminile organizzato dal Circolo Lucca Jazz insieme al Comune di Lucca, al Comune di Capannori, alla Provincia di Lucca, con...


cyber


mercoledì, 17 ottobre 2018, 10:19

Speciale visita guidata nella chiesa di San Giovanni a Lucca

In occasione delle Giornate AMEI 2018 nella chiesa di S. Giovanni a Lucca si terrà una speciale visita guidata dedicata alle "Restituzioni" che dopo restauri e cambi di collocazione sono tornate ad arricchire la chiesa: affreschi, sculture e quadri che vanno dal Rinascimento al secolo scorso, passando per i capolavori...


mercoledì, 17 ottobre 2018, 08:44

TEdx arriva finalmente a Lucca

Nello spirito di "idee che meritano di essere diffuse", TED ha lanciato il programma TEDx: eventi locali, organizzati in modo indipendente, che si propongono di riunire persone per condividere una esperienza simile a quella che si vive con TED.


celsius


martedì, 16 ottobre 2018, 17:22

Aperitivo letterario alla casermetta San Paolino

Sabato 20 ottobre alle 17,30 la casermetta San Paolino ospiterà un aperitivo letterario per la presentazione del libro "Dessì", una spy story ambientata negli anni 30 del secolo scorso scritta da Enrico Lazzari.


martedì, 16 ottobre 2018, 17:12

Sabato la presentazione del romanzo vincitore del "Premio Letterario Nazionale Carlo Piaggia"

Sabato 20 ottobre alle 18 gli scrittori Alice Montagnini e Filippo Taddia, vincitori della I edizione del Premio Letterario Nazionale Carlo Piaggia con il romanzo breve “La promessa di Ruggero”, incontreranno il pubblico presso la libreria “LuccaLibri – Caffè Letterario” in Viale Regina Margherita e saranno intervistati dal professor Luciano...


Omnia-Sport


martedì, 16 ottobre 2018, 17:02

Gita a Firenze per l'opera la Cenerentola di Rossini

La corale G.Puccini di Camigliano organizza per Mercoledì 14 Novembre gita a Firenze per assistere all'opera lirica in due atti''La Cenerentola'' di Gioachino Rossini al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino partenza da Piazza Aldo Moro a Capannori ( sede Comunale alle ore 17'30 inizio opera ore 20 ritorno previsto intorno...


martedì, 16 ottobre 2018, 16:15

Nelle “Case del libro” di Capannori i volumi donati dall’unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti

Dalla sezione di Lucca dell'Uic (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti) arriva un contributo per l'allestimento delle "Case del libro", le piccole biblioteche in legno riciclato che l'amministrazione comunale sta collocando nei parchi pubblici del territorio.


martedì, 16 ottobre 2018, 15:51

Capannori: giovedì ad Artemisia la presentazione del libro "Rifiuti zero" di Rossano Ercolini

Il nuovo libro 'Rifiuti Zero' di Rossano Ercolini presidente dell'associazione Zero Waste Europe, coordinatore del Centro di Ricerca Rifiuti Zero del Comune e vincitore nel 2013 del 'Goldman Environmental Prize', sarà presentato, giovedì 18 ottobre, giorno della sua uscita, alle ore 21 al polo culturale Artémisia di Tassignano.


martedì, 16 ottobre 2018, 15:03

Denunciati due albanesi per detenzione di droga ai fini di spaccio

Serata di controlli straordinari quella di ieri per le Volanti della questura, coadiuvate dal reparto prevenzione crimine. Sono state controllate 70 persone e alcuni locali. Durante i controlli, i passeggeri di una macchina che transitava in viale Europa, due albanesi, sono stati trovati con sei involucri di cocaina per un...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px