Anno 7°

martedì, 23 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Bindocci (M5S): "Sì alla riduzione del lavoro domenicale nel commercio"

venerdì, 14 settembre 2018, 08:55

Massimiliano Bindocci, esponente del M5S, interviene sulla questione delle chiusure festive dicendosi favorevole alla riduzione del lavoro domenicale nel commercio.

"La questione del lavoro domenicale del commercio - esordisce - è una questione importante e complessa. Da sindacalista e da politico sono per ridurre il lavoro domenicale nel commercio da sempre".

"Diverse le motivazioni - spiega -: economicamente si sposta - rimanendo invariata la quantità di spesa del consumatore - le vendite dai centri commerciali artificiali e naturali ai negozi di vicinato, si tratta di una difesa dei medi e piccoli per recuperare un punto di equilibrio, per questo anche Confcommercio non è mai stata favorevole alla liberalizzazione. Questa è la vera partita economica; dal punto di vista occupazionale la GDO minaccerà esuberi, ma in realtà con le aperture domenicali indiscriminate l'occupazione è calata, al Carrefour lavora oggi circa 1 terzo del personale, e negli altri supermercati anche in quelli sfrenati nelle aperture dominicali come CONAD, Mediaworld e Esselunga gli organici sono calati in questi anni. Come sempre cercheranno di farla pagare ai lavoratori, per cui dovremo prepararci".

"Per chi ci lavora - prosegue - la chiusura degli esercizi commerciali la domenica consente il giorno di riposo nelle piccole attività dove in realtà non è quasi mai concesso, e parlare di controlli è prendersi in giro, perché la paura di perdere il posto e la libertà dei lavoratori nelle realtà medie e piccole di dire la verità agli ispettori è un'optional; nella grande distribuzione migliora la qualità della vita di chi lavora, consentendo il riposo insieme ai familiari, agli amici, insomma è una grande vittoria di civiltà, che migliora la socialità delle persone, normale in un mondo dove si lavora per vivere e non si vive per lavorare".

"Dunque - conclude - un oggettivo passo avanti contro certi poteri forti. Vanno forse studiate delle deroghe per le località o le zone turistiche, forse anche per alcuni centri storici, insomma va concesso ai territori di applicare con intelligenza la normativa, ma senza dubbio è un passo avanti se il valore sono le persone, e se si vuole un rapporto equilibrato tra GDO e negozi di vicinato, mentre ovviamente è un passo indietro per coloro per la Grande distribuzione e per alcune attività in centri commerciali naturali, per questo occorre equilibrio e non dimentichiamo che la liberalizzazione la ha fatta l'uomo dei poteri forti Monti".


luccamarathon


ughigrande


Lucar


luccafilmfestival


vicopelago tennis club


esedra


bionatura2


biscotteria santa zita


panda 2017


vignini


Pausa caffe


primomaggio


Altre notizie brevi


topop


domenica, 21 aprile 2019, 22:43

Scossa di terremoto a Capannori

Una scossa di terremoto è stata avvertita nella serata di Pasqua nella Piana. Il sisma è stato rilevato dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia poco dopo le ore 21.Il terremoto ha avuto magnitudo ML 2.0, è avvenuto a 1 chilometro a est di Capannori e ha avuto una profondità di...


domenica, 21 aprile 2019, 09:43

Lutto per Michelangelo Troysi, è morta la mamma Irene Renna

Lutto in casa Troysi per la morte della mamma di Michelangelo Troisi, direttore della scuola di tennis Al Poggio. Irene Renna aveva 86 anni. A Michelangelo e alla sorella Annamaria le condoglianze di tutta la redazione de La Gazzetta di Lucca. I funerali si sono svolti il 19 aprile.


domenica, 21 aprile 2019, 09:34

Il Popolo della Famiglia di Lucca presenta il programma per le prossime elezioni europee

Il Popolo della Famiglia di Lucca ha presentato oggi il programma su cui chiede il voto della cittadinanza alle prossime europee del 26 maggio. Il presidente nazionale del PdF Mario Adinolfi ha spiegato: "Siamo il solo simbolo di area cattolica e popolare che è riuscito a fare la doppietta elezioni...


sabato, 20 aprile 2019, 13:07

Porcari celebra il 25 aprile con una seduta straordinaria del consiglio comunale

Sarà una cerimonia solenne davanti al consiglio comunale riunito in seduta straordinaria. L'amministrazione comunale ha scelto di commemorare così il 74mo anniversario della Festa della Liberazione, con una seduta aperta che si terrà martedì 23 aprile alle 18.


digitalizzazione


venerdì, 19 aprile 2019, 17:40

Martedì il Museo Rossonero resta aperto dalle 21 alle 23

Martedì 23 aprile, dalle ore 2 alle ore 23 resterà aperto il Museo Rossonero posto sotto la Curva Ovest dello Stadio Porta Elisa.


venerdì, 19 aprile 2019, 15:03

“Pacchetto scuola”: è possibile presentare domanda per accedere al contributo per l'acquisto di libri, materiale didattico e servizi

Anche quest'anno sarà possibile per gli studenti lucchesi accedere ai contributi per il diritto allo studio.


Omnia-Sport


venerdì, 19 aprile 2019, 14:59

Capannori: approvato l'ordine del giorno che chiede all'amministrazione di attivarsi per realizzare un sottopasso carrabile all'incrocio tra via del casalino e via Chelini

Il consiglio comunale nella seduta di ieri (giovedì) ha approvato all'unanimità un ordine del giorno presentato dal consigliere comunale del Pd Alberto Paradisi, con il quale si chiede all'amministrazione comunale di attivarsi per la realizzazione di un sottopasso carrabile in corrispondenza dell'incrocio tra via del Casalino e via Domenico Chelini...


venerdì, 19 aprile 2019, 14:15

Bullismo e blackout challenge, mozione Marchetti (FI) in Regione: "Stop ai cellulari in classe e percorsi di educazione digitale. Istituzioni in prima linea per proteggere i nostri ragazzi"

«Stop ai cellulari a scuola e avanti con percorsi formativi sull'educazione digitale condivisi anche con le famiglie: è l'ABC per contrastare fenomeni di bullismo e cyberbullismo e per sottrarre i nostri ragazzi alla rete di blackout challenge come la famigerata Blue Whale.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 19 aprile 2019, 14:05

Vittoria Apuana: inaugurazione della nuova strada cittadina intitolata al medico condotto Gino Guidoni

Domani, sabato 20 aprile, alle ore 11 sarà inaugurata, alla presenza dell’Amministrazione Comunale, nella frazione di Vittoria Apuana a Forte dei Marmi, una nuova strada cittadina dedicata alla memoria del medico condotto Gino Guidoni.


venerdì, 19 aprile 2019, 14:01

Capannori: elezioni del 26 maggio: come ritirare la nuova tessera elettorale per chi ha cambiato residenza o il duplicato per chi ha smarrito o esaurito il documento

In vista delle elezioni del prossimo 26 maggio, chi ha effettuato un cambio di residenza oppure un cambio di abitazione all'interno del territorio comunale, può ritirare la nuova tessera o l'adesivo da mettere su quella già in possesso, presso l'Ufficio Messi, possibilmente concordando un appuntamento ai numeri 0583/428347 o 428382.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px