Anno 7°

giovedì, 27 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Fatturazione elettronica obbligatoria, Zucconi: "Il governo tira dritto nonostante gli allarmi e le paure del mondo del lavoro"

venerdì, 12 ottobre 2018, 08:55

Mercoledì 10 ottobre al Question Time della Commissione Finanze il sottosegretario di Stato per l'economia e le finanze, Alessio Mattia Villarosa, è stato interrogato dall'onorevole Riccardo Zucconi di Fratelli d'Italia sulle imminenti ripercussioni negative che potrebbe comportare, a partire dal 1° gennaio 2019, l'applicazione dell'obbligo della fatturazione elettronica sul mondo del lavoro.

Il deputato toscano, eletto nella circoscrizione di Lucca, ha rimarcato come, se si escludono i disguidi di trasmissione, gli invii di fatture elettroniche tra privati transitate nel Sistema di interscambio (Sdi) nei primi cinque mesi dell'anno in corso non arrivano al 2% del totale. Un numero veramente esiguo che denota, secondo Zucconi, la totale impreparazione del mondo delle imprese a questa imminente rivoluzione, che comporterà, se non si interverrà per tempo da un punto di vista legislativo, effetti nefasti per l'intero settore, considerando anche la sanzione pecuniaria prevista (2 euro per ogni fattura non emessa).

In virtù di queste criticità, il deputato ha dunque invitato il Governo a seguire la proposta di legge che Fratelli d'Italia ha già presentato in merito: far slittare, necessariamente, l'applicazione di questo obbligo e di rimandarlo in base alla grandezza dell'azienda. In particolar modo la proposta di legge del gruppo parlamentare guidato da Giorgia Meloni prevede l'avvio dell'obbligo della fatturazione elettronica tra privati "a partire dal 1°gennaio 2019, per le società quotate in borsa e per gli altri soggetti con più di 250 dipendenti; dal 1º gennaio 2020, per gli altri soggetti con più di 50 dipendenti; dal 1º gennaio 2021, per gli altri soggetti con più di 10 dipendenti; dal 1º gennaio 2022, per tutti gli altri soggetti non esonerati".

"Una soluzione semplice e ragionevole" secondo Zucconi che invece è stata scartata a priori dal Governo come si è evinto dalla risposta all'interrogazione del sottosegretario Villarosa che "ha cercato di motivare tale decisione, evidenziando come questo differimento, non solo inficerebbe la lotta all'evasione fiscale, ma comporterebbe anche 'l'introduzione di elementi di notevole complessità per gli operatori e gli intermediari nei processi amministrativi e contabili', oltre che per la operatività dell'Agenzia delle Entrate. Peccato che così non sia se teniamo da conto le dichiarazioni del Direttore centrale della Gestione tributi dell'Agenzia delle entrate, intervenuto a riguardo nel mese di settembre al Forum nazionale dei commercialisti, il quale si è espresso per uno slittamento nell'applicazione del suddetto obbligo. Pertanto, alla fine l'obbligo al 1° gennaio 2019 permane per tutti e la stangata vessatoria è pressoché pronta a discapito di tutte le piccole e medie imprese".

 


gesamgaseluce


ughigrande


Lucar


formetica


foto alcide 2019


esedra


bionatura2


biscotteria santa zita


panda 2017


vignini


Pausa caffe


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altre notizie brevi


topop


mercoledì, 26 giugno 2019, 21:16

Giugno Porcarese, danza sotto le stelle

Ha inizio l’ultimo week-end di eventi al Giugno Porcarese. È in programma per Venerdì 28 giugno alle ore 21.30 nella suggestiva cornice di Piazza Felice Orsi a Porcari “Danza sotto le stelle”, lo spettacolo a cura dell’Accademia di Danza L’Etoile.


mercoledì, 26 giugno 2019, 17:50

Cooperazione sanitaria internazionale, domani a Lucca il resoconto dell’attività svolta

Si svolgerà domani, giovedì 27 giugno, l’incontro annuale sulle attività di cooperazione sanitaria internazionale realizzate nella Area Vasta nord ovest. L’appuntamento, organizzato dalla Azienda USL Toscana nord ovest in collaborazione con il Centro Salute Globale della Regione Toscana e aperto a tutti gli interessati, è fissato per le 9 alla...


mercoledì, 26 giugno 2019, 17:49

Scuola della Pace: ovvero come costruire una civiltà del vivere insieme, esperienze e testimonianze a confronto al CRED

"Alla Scuola della Pace", ovvero come educare i bambini in un mondo globale. Esperienze, testimonianze, anni di attività e di percorsi, che hanno visto sempre al centro l'altro, il rapporto umano, la solidarietà e la capacità di leggere i mutamenti del mondo attraverso gli occhi della cooperazione e del mutualismo.


mercoledì, 26 giugno 2019, 17:06

Medici di famiglia, arriva il dottor Cheaito (Aft La Francigena) e saluta il dottor Nardinelli (Aft Lucca Ovest)

Da oggi mercoledì 26 giugno è iscritto negli elenchi unici di medicina generale nell'ambito territoriale di Capannori, Altopascio, Montecarlo, Porcari e Villa Basilica (Aggregazione Funzionale Territoriale La Francigena) il dottor Haissam Cheaito mentre da sabato 29 giugno cessa l’iscrizione del dottor Dino Nardinelli negli elenchi unici di medicina generale nell'ambito...


digitalizzazione


mercoledì, 26 giugno 2019, 11:38

Capannori: fino al 14 agosto si possono presentare le domande per le agevolazioni tariffarie per mensa e trasporto scolastico

Fino al 14 agosto è possibile presentare le domande per le agevolazioni tariffarie per la mensa scolastica (nido, scuola infanzia e scuola primaria) e per il trasporto scolastico (scuola infanzia, scuola primaria e scuola secondaria di primo grado) per l'anno scolastico 2019-2020.


mercoledì, 26 giugno 2019, 11:07

Terzo settore, Acli Toscana: “No a ulteriori slittamenti per adeguare gli statuti delle Onlus”

"Al Terzo Settore non servono altre proroghe e altre incertezze, servono tempi certi e regole chiare" questo l'appello che Acli Toscana rivolge ai parlamentari toscani presenti in Parlamento.


Omnia-Sport


mercoledì, 26 giugno 2019, 09:01

Un laboratorio creativo per "I Fossi dell'Arte"

Sabato 20 luglio, in occasione del quarto appuntamento de "I fossi dell'Arte", si terrà il laboratorio creativo "Il mio amico Punocchio sui Fossi" curato dalla maestra Paola Usai: giovani, bambini e adulti a titolo gratuito. Chi è interessato deve portare forbicine, colla, vecchi giornale e pennelli. Informazioni 3937498290 (Fabrizio Barsotti).


mercoledì, 26 giugno 2019, 08:40

Lavoro, politiche attive, sì a assunzioni e scorrimento graduatorie per Arti

L'Agenzia regionale toscana per l'impiego (Arti) sarà autorizzata ad assumere personale da destinare ai centri per l'impiego e potrà disporre lo scorrimento delle graduatorie per le procedure concorsuali bandite anche in deroga ai vincoli imposti dal legislatore statale.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 26 giugno 2019, 00:30

Lucchesia, nuova zona geografica di provenienza protetta per il tartufo bianco

Una nuova zona geografica di provenienza del tartufo toscano bianco per la Lucchesia. Sì dal Consiglio regionale alla delibera proposta dell'assessore all'agricoltura Marco Remaschi. Soddisfatto Stefano Baccelli, consigliere regionale Pd e presidente commissione Ambiente nell'assemblea toscana.


martedì, 25 giugno 2019, 16:35

Assemblea dei Soci della Società Filarmonica "G. Puccini" di Montecarlo per adeguamento Statuto

Giovedì 27 giugno alle ore 21 in prima convocazione e alle ore 21,30 in seconda convocazione, presso la sede sociale, via Roma 3 - Montecarlo - si riunirà l'Assemblea dei Soci della Società Filarmonica "G. Puccini" di Montecarlo per approvare modifiche ed integrazioni allo Statuto Sociale per adeguarlo a quanto...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px