Anno 7°

giovedì, 27 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

A Lucca la presentazione di "Tempo rubato" di Simone Fana

giovedì, 13 dicembre 2018, 12:06

Sabato 15 dicembre alle 11, presso la Biblioteca civica Agorà di Lucca, Simone Fana presenta "Tempo Rubato". Insieme all'autore saranno presenti Maurizio Brotini, segretario CGIL Toscana, Tommaso Bellandi, del Direttivo Società Italiana di Ergonomia e Ennio Bilancini, professore di Economia Scuola IMT.

Tempo e salario costituiscono gli assi di una rivendicazione che lega la liberazione del lavoro con la liberazione dal lavoro, unificando il terreno della produzione a quello del consumo, la fabbrica moderna alla società.

Mai come oggi la riduzione dell’orario di lavoro rappresenta un’utopia concreta. Non un obiettivo lontano, ma una possibilità realizzabile nell’immediato. Gli straordinari mutamenti che attraversano i modi di produzione contemporanei e la velocità del progresso tecnologico sollevano un’opportunità unica per ridurre il tempo dedicato al lavoro. Ma è possibile lavorare meno e liberare tempo di vita?

Una domanda che riecheggia nel senso comune delle società a capitalismo maturo e nel dibattito pubblico, senza tuttavia trovare risposte politiche all'altezza della sfida. Infatti oggi, al contrario, si allungano i tempi di lavoro e si riducono le retribuzioni orarie. Le vette del progresso tecnico coincidono con il ritorno di forme antiche di sfruttamento della forza lavoro. Una dinamica comune alle società occidentali, a partire dalla fine del secolo scorso e che si è accentuata negli anni successivi alla grande crisi del biennio 2007-2008.

Questa contraddizione porta al cuore della questione. La riduzione dell’orario di lavoro a parità di salario non è una scelta neutrale, ma è l’esito contraddittorio dei rapporti di potere che si danno tra le classi sociali. Una scelta politica, che accontenta alcuni (la maggioranza) e scontenta altri (la minoranza). Solo collocando il tema nella sua cornice conflittuale – e direttamente politica – è possibile delineare le strategie per ridurre l’orario di lavoro. Una posizione che implica un radicale cambio di paradigma nelle scelte di politica economica, e la riscoperta del ruolo dello Stato nella sua doppia veste di produttore di beni e servizi e di regolatore delle politiche monetarie e fiscali.

La riduzione dell’orario si inserisce, quindi, in una politica di riforma strutturale, che ridisegna i confini tra economia e società. Dentro questa trama di rapporti si aprono le possibilità per le forze politiche e sindacali per individuare una battaglia comune di trasformazione dello stato di cose presenti. Un doppio movimento che porta il conflitto per la riduzione dell'orario di lavoro a toccare il basso e l’alto: la società, la fabbrica e le istituzioni, agendo in profondità sulla trama dei rapporti di potere, per cambiarne il segno e la direzione.

Simone Fana (1984) è laureato in Scienze Politiche all'Università di Perugia. Si occupa di servizi per il lavoro e formazione professionale. Ha scritto per riviste e settimanali come «Internazionale», «Left», Sbilanciamoci.info, Il Corsaro.info su tematiche legate al mercato del lavoro e alla riduzione dell'orario. Ha pubblicato per Editori Laterza la postfazione, insieme a Marta Fana, al Manifesto per il reddito di base a cura di Federico Chicchi ed Emanuele Leonardi.

Tempo rubato
Sulle tracce di una rivoluzione possibile tra vita, lavoro e società
di Simone Fana
f.to 14×21 brossura con bandelle
pp. 208 | ISBN 978 88 6830 705 9 | euro 16,00


gesamgaseluce


ughigrande


Lucar


formetica


foto alcide 2019


esedra


bionatura2


biscotteria santa zita


panda 2017


vignini


Pausa caffe


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altre notizie brevi


topop


mercoledì, 26 giugno 2019, 21:16

Giugno Porcarese, danza sotto le stelle

Ha inizio l’ultimo week-end di eventi al Giugno Porcarese. È in programma per Venerdì 28 giugno alle ore 21.30 nella suggestiva cornice di Piazza Felice Orsi a Porcari “Danza sotto le stelle”, lo spettacolo a cura dell’Accademia di Danza L’Etoile.


mercoledì, 26 giugno 2019, 17:50

Cooperazione sanitaria internazionale, domani a Lucca il resoconto dell’attività svolta

Si svolgerà domani, giovedì 27 giugno, l’incontro annuale sulle attività di cooperazione sanitaria internazionale realizzate nella Area Vasta nord ovest. L’appuntamento, organizzato dalla Azienda USL Toscana nord ovest in collaborazione con il Centro Salute Globale della Regione Toscana e aperto a tutti gli interessati, è fissato per le 9 alla...


mercoledì, 26 giugno 2019, 17:49

Scuola della Pace: ovvero come costruire una civiltà del vivere insieme, esperienze e testimonianze a confronto al CRED

"Alla Scuola della Pace", ovvero come educare i bambini in un mondo globale. Esperienze, testimonianze, anni di attività e di percorsi, che hanno visto sempre al centro l'altro, il rapporto umano, la solidarietà e la capacità di leggere i mutamenti del mondo attraverso gli occhi della cooperazione e del mutualismo.


mercoledì, 26 giugno 2019, 17:06

Medici di famiglia, arriva il dottor Cheaito (Aft La Francigena) e saluta il dottor Nardinelli (Aft Lucca Ovest)

Da oggi mercoledì 26 giugno è iscritto negli elenchi unici di medicina generale nell'ambito territoriale di Capannori, Altopascio, Montecarlo, Porcari e Villa Basilica (Aggregazione Funzionale Territoriale La Francigena) il dottor Haissam Cheaito mentre da sabato 29 giugno cessa l’iscrizione del dottor Dino Nardinelli negli elenchi unici di medicina generale nell'ambito...


digitalizzazione


mercoledì, 26 giugno 2019, 11:38

Capannori: fino al 14 agosto si possono presentare le domande per le agevolazioni tariffarie per mensa e trasporto scolastico

Fino al 14 agosto è possibile presentare le domande per le agevolazioni tariffarie per la mensa scolastica (nido, scuola infanzia e scuola primaria) e per il trasporto scolastico (scuola infanzia, scuola primaria e scuola secondaria di primo grado) per l'anno scolastico 2019-2020.


mercoledì, 26 giugno 2019, 11:07

Terzo settore, Acli Toscana: “No a ulteriori slittamenti per adeguare gli statuti delle Onlus”

"Al Terzo Settore non servono altre proroghe e altre incertezze, servono tempi certi e regole chiare" questo l'appello che Acli Toscana rivolge ai parlamentari toscani presenti in Parlamento.


Omnia-Sport


mercoledì, 26 giugno 2019, 09:01

Un laboratorio creativo per "I Fossi dell'Arte"

Sabato 20 luglio, in occasione del quarto appuntamento de "I fossi dell'Arte", si terrà il laboratorio creativo "Il mio amico Punocchio sui Fossi" curato dalla maestra Paola Usai: giovani, bambini e adulti a titolo gratuito. Chi è interessato deve portare forbicine, colla, vecchi giornale e pennelli. Informazioni 3937498290 (Fabrizio Barsotti).


mercoledì, 26 giugno 2019, 08:40

Lavoro, politiche attive, sì a assunzioni e scorrimento graduatorie per Arti

L'Agenzia regionale toscana per l'impiego (Arti) sarà autorizzata ad assumere personale da destinare ai centri per l'impiego e potrà disporre lo scorrimento delle graduatorie per le procedure concorsuali bandite anche in deroga ai vincoli imposti dal legislatore statale.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 26 giugno 2019, 00:30

Lucchesia, nuova zona geografica di provenienza protetta per il tartufo bianco

Una nuova zona geografica di provenienza del tartufo toscano bianco per la Lucchesia. Sì dal Consiglio regionale alla delibera proposta dell'assessore all'agricoltura Marco Remaschi. Soddisfatto Stefano Baccelli, consigliere regionale Pd e presidente commissione Ambiente nell'assemblea toscana.


martedì, 25 giugno 2019, 16:35

Assemblea dei Soci della Società Filarmonica "G. Puccini" di Montecarlo per adeguamento Statuto

Giovedì 27 giugno alle ore 21 in prima convocazione e alle ore 21,30 in seconda convocazione, presso la sede sociale, via Roma 3 - Montecarlo - si riunirà l'Assemblea dei Soci della Società Filarmonica "G. Puccini" di Montecarlo per approvare modifiche ed integrazioni allo Statuto Sociale per adeguarlo a quanto...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px