Anno 7°

venerdì, 19 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Tar boccia delibera regionale sugli ordini dei farmaci, Marchetti (FI): "Forzature della giunta vengono a galla, ora tutto da rifare"

venerdì, 22 marzo 2019, 14:32

«Sui farmaci il Tar toscano boccia le forzature che la giunta regionale tenta di imporre e fa cadere i divieto di utilizzare prodotti biologici diversi da quelli aggiudicati secondo quanto era invece contenuto nella delibera 194 del 26 febbraio 2018 avente oggetto Percorso gestione ordini di farmaci e relativo allegato. Per il tribunale amministrativo, interessato dalla questione per via di un ricorso presentato da Roche spa, quella delibera è da annullare e le argomentazioni del ricorrente da accogliere. La sentenza è di ieri, e proprio nelle stesse ore io ho depositato un question time esattamente su questo e per sapere se in Toscana esistano delle black list di farmaci, semmai per quali medicamenti e per quale motivo»: a dare la notizia della sentenza è il Capogruppo di Forza Italia Consiglio regionale Maurizio Marchetti. Il pronunciamento, pubblicato appunto ieri con numero 00400/2019, arriva dalla seconda sezione del Tar a seguito del ricorso numero di registro generale 697 del 2018 avanzato, si diceva, da Roche Spa contro la Regione Toscana.

Ancora una volta l’oggetto del contenzioso sono farmaci biologici e l’orientamento delle scelte prescrittive. I giudici accolgono il rilievo di Roche secondo cui «le direttive emanate dalla Regione Toscana, nella parte in cui impongono l’utilizzo esclusivo dei farmaci aggiudicati, stabilendo che non possano essere richiesti ed utilizzati prodotti diversi da quelli aggiudicati se non previa specifica richiesta e successiva autorizzazione […] sono manifestamente illegittime in quanto elaborate in palese contrasto con quanto previsto dalla normativa nazionale vigente» e che non consente «la sostituibilità automatica tra farmaco biologico di riferimento e un suo biosimilare né tra biosimilari», lasciando la scelta prescrittiva al medico.

«L’atto impugnato però – spiega Marchetti – procede in direzione differente. E’ una forzatura di quelle a cui poi di solito fanno seguito comunicati di giubilo da parte della giunta per il risparmio ottenuto. Eppure, ricorda la sentenza, “la biosimilarità non è mai piena sovrapponibilità”. Fatto sta che, mentre in nome del contenimento dei costi si cerca di imbrigliare l’imbrigliabile, ovvero la somministrazione della terapia ritenuta migliore dal medico, la spesa farmaceutica ospedaliera nell’ultimo anno è comunque aumentata di 14,7 milioni di euro, mentre cala del 4% la spesa farmaceutica territoriale. Non c’è congruenza nell’andamento del settore. Qui si cerca di tirare leve improprie, e a dirlo ora non siamo solo noi ma anche la magistratura. E io questo caso lo porto in aula».

 


gesamgaseluce


ughigrande


Lucar


festadeitoschi


foto alcide 2019


esedra


bionatura2


biscotteria santa zita


panda 2017


formetica


Pausa caffe


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altre notizie brevi


topop


giovedì, 18 luglio 2019, 13:18

Soggiorno estivo per gli anziani del comune di Lucca a Lido di Camaiore

Partono i soggiorni estivi per gli anziani del territorio comunale promossi dal Comune di Lucca, in collaborazione con la Croce Verde P.A. di Lucca.


mercoledì, 17 luglio 2019, 15:04

Delegazione francese in vista a Capannori

Una delegazione dei Comune di St-Julien-en-Genevois (Francia) ha fatto visita oggi (mercoledì) a Capannori per conoscere da vicino le buone pratiche della strategia Rifiuti Zero portata avanti dall'amministrazione comunale. Il sindaco Luca Menesini, l'assessore all'ambiente Giordano Del Chiaro e il presidente di Ascit Maurizio Gatti, hanno ricevuto nel palazzo municipale...


mercoledì, 17 luglio 2019, 13:41

Via del Campaccio a Pozzuolo: due soluzioni al vaglio dell'amministrazione per riportare alla piena fruibilità la sentieristica della zona

Due sono le soluzioni allo studio dell'amministrazione comunale per riportare alla fruibilità dei cittadini la sentieristica Cai e dei Monti Pisani legata alla via del Campaccio a Pozzuolo, recentemente declassata da via vicinale a strada privata.


martedì, 16 luglio 2019, 20:54

Libertas, il tuo mondiale inizia dal nostro Open Day

La LIBERTAS è lieta di ospitare la giocatrice della Nazionale Italiana: Elena Linari. Inizia così la stagione calcistica delle rossonere presso i campi della struttura Planet di Gossi.


digitalizzazione


martedì, 16 luglio 2019, 20:26

Partita la finale del 17° campionato del mondo di scacchi FICGS

E' cominciata la finale per la conquista del 17° campionato del mondo di scacchi per corrispondenza FICGS. Il lucchese Eros Riccio, campione in carica, affronta il tedesco Herbert Kruse, che nel torneo dei candidati aveva eliminato il suo connazionale Michael Bergmann, nelle 12 partite previste dal regolamento per l'aggiudicazione del titolo.


martedì, 16 luglio 2019, 20:24

La sezione provinciale di Lucca dellUnione Nazionale Mutilati per Servizio ha nominato il presidente e gli organi statutari

Si è svolta ieri, 15 luglio, presso la sede di Corso Garibaldi, la prima riunione del Consiglio Provinciale dell'Unione Nazionale Mutilati per Servizio, sezione di Lucca, nel corso della quale sono stati assegnati gli incarichi previsti dallo Statuto.


Omnia-Sport


martedì, 16 luglio 2019, 12:33

Nuovo Ponte sul Serchio, Baccelli (Pd): "Finalmente entriamo nella fase realizzativa"

«Per Lucca è un giorno importante: finalmente, dopo anni di progettazioni e ricerca instancabile di finanziamenti, il nuovo ponte sul Serchio si appresta a diventare realtà. Con l'avvio delle procedure per gli espropri, la gara d'appalto, l'illustrazione del relativo cronoprogramma, possiamo dire che l'opera tanto attesa si appresta ad entrare...


martedì, 16 luglio 2019, 12:29

Treni odissea Pisa-Lucca-Aulla, Marchetti (FI): "Basta disagi"

«Il 12 luglio è stata una giornata da odissea, poi Giove Pluvio ci ha messo del suo con a suon di saette: fatto sta che i pendolari ma tutti i viaggiatori che si muovono sui treni nella tratta Pisa-Lucca-Aulla non possono essere sottoposti a disagi quotidiani nel trasporto ferroviario.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 15 luglio 2019, 17:53

Impresa 4.0: a Lucca si chiude il progetto formativo realizzato da Formetica. Un anno di eventi, 183 persone coinvolte

Si conclude con una serie di testimonianze aziendali l'articolato progetto Impresa 4.0: esperienze e opportunità per competere, finanziato dalla Regione Toscana tramite il Fondo Sociale Europeo.


lunedì, 15 luglio 2019, 16:44

Declassamento di via del Campaccio a Pozzuolo: Barsanti e l'assessore Marchini incontrano i cittadini a Vicopelago

Un incontro con i cittadini per parlare del declassamento di via del Campaccio a Pozzuolo, divenuta strada privata con una delibera comunale che trova la netta contrarietà di residenti e fruitori. Presenti il consigliere comunale Fabio Barsanti, organizzatore dell'incontro, e l'assessore Marchini."Il declassamento di via del Campaccio, da strada...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px