Anno 7°

venerdì, 19 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Gioco d'azzardo: un mese di attività del numero verde

lunedì, 15 aprile 2019, 16:39

Il numero verde (800881515) istituito dalla Regione Toscana per contrastare il fenomeno della dipendenza da gioco d’azzardo, attivato da circa un mese, ha preso in carico 18 pazienti (6 a Lucca, 6 a Pisa e 6 a Livorno) fornendogli una consulenza o, nei casi più gravi, mettendoli in contatto con i SERD dei diversi territori. In Toscana sono oltre 1.500 gli utenti ludopatici in carico ai Ser.D (Servizi per le Dipendenze) e secondo un test condotto da Ars (Agenzia regionale di sanità), si stimano 13.000 adolescenti toscani a rischio.

In regione Toscana mediamente si giocano circa 1250 euro procapite annuo, questo dato è in continua crescita,  il 2,5% dei giocatori ha un profilo problematico e anche questa percentuale è in crescita come quella dei giocatori on line.

I pazienti in carico ai SERD della ASL Toscana nord ovest sono 514 nel 2018, di questi il 30% sono nuovi utenti, nel 2017 erano 446. Di seguito il dato dei singoli territori   (Pisa 63, Valdera 19, Alta val di Cecina 11, Apuane 103, Piana di Lucca 87, Versilia 61, Lunigiana 18, Valle del Serchio 16, Livorno 90, Bassa val di Cecina 26, Piombino 12, Elba 10).

Nello specifico, i dati dell'Ars ci dicono che la prevalenza di giocatori patologici e problematici coinvolge dallo 0,5 al 7,6% della popolazione. Esistono segmenti di popolazione più vulnerabili, come nel caso degli adolescenti. Tra i giovani, la prevalenza di comportamenti problematici legati al gioco è più alta rispetto alla popolazione generale (5-6%). I maschi giocano in misura quasi doppia rispetto alle femmine. I giochi preferiti: Gratta&Vinci (66%), scommesse sportive (54%), biliardo e altri giochi di abilità (49%). I luoghi dove giocano: ricevitorie, sale da gioco, bar e circoli (90,1%); on line (17,7%); case private (45,4%).

I numeri del disturbo da gioco d'azzardo sono in crescita, in Toscana come a livello nazionale. La Regione, ha messo in atto in questi anni molte iniziative di prevenzione e di contrasto al gioco d’azzardo. Nel luglio del 2018 ha varato il Piano regionale di contrasto al gioco d'azzardo. L'azione di contrasto condotta dalla Regione si sviluppa su quattro direttrici: prevenzione primaria, prevenzione secondaria, formazione degli operatori, trattamento ambulatoriale; e, per i soggetti più compromessi, la sperimentazione di comunità residenziali.

Il 18 febbraio scorso è iniziata la campagna "Quando la vita è un gioco è in gioco la vita" che per un mese ha informato la cittadinanza dell’attivazione di un numero verde dedicato alle persone che cercano aiuto per se o per familiari e amici. Il numero verde 800 88 15 15, a cui rispondono psicoterapeuti esperti sul gioco d’azzardo è in funzione dal lunedì al venerdì, con orario 9-18.

A distanza di un mese dall’inizio del progetto sono state già accolte 50 richieste d’aiuto, il 38% provenienti dall’area Toscana centro, il 36% dalla zona nord ovest e il 6 % dalla sud est, mentre il 20% delle telefonate sono giunte da altre regioni. Oltre il 50% delle persone che si sono rivolte al numero verde sono state motivate e supportate nella presa in carico da parte dei Servizi per le Dipendenze, il 10% ha ricevuto una consulenza telefonica e le altre sono state orientate e informate sui servizi del territorio. 







gesamgaseluce


ughigrande


Lucar


festadeitoschi


foto alcide 2019


esedra


bionatura2


biscotteria santa zita


panda 2017


formetica


Pausa caffe


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altre notizie brevi


topop


giovedì, 18 luglio 2019, 13:18

Soggiorno estivo per gli anziani del comune di Lucca a Lido di Camaiore

Partono i soggiorni estivi per gli anziani del territorio comunale promossi dal Comune di Lucca, in collaborazione con la Croce Verde P.A. di Lucca.


mercoledì, 17 luglio 2019, 15:04

Delegazione francese in vista a Capannori

Una delegazione dei Comune di St-Julien-en-Genevois (Francia) ha fatto visita oggi (mercoledì) a Capannori per conoscere da vicino le buone pratiche della strategia Rifiuti Zero portata avanti dall'amministrazione comunale. Il sindaco Luca Menesini, l'assessore all'ambiente Giordano Del Chiaro e il presidente di Ascit Maurizio Gatti, hanno ricevuto nel palazzo municipale...


mercoledì, 17 luglio 2019, 13:41

Via del Campaccio a Pozzuolo: due soluzioni al vaglio dell'amministrazione per riportare alla piena fruibilità la sentieristica della zona

Due sono le soluzioni allo studio dell'amministrazione comunale per riportare alla fruibilità dei cittadini la sentieristica Cai e dei Monti Pisani legata alla via del Campaccio a Pozzuolo, recentemente declassata da via vicinale a strada privata.


martedì, 16 luglio 2019, 20:54

Libertas, il tuo mondiale inizia dal nostro Open Day

La LIBERTAS è lieta di ospitare la giocatrice della Nazionale Italiana: Elena Linari. Inizia così la stagione calcistica delle rossonere presso i campi della struttura Planet di Gossi.


digitalizzazione


martedì, 16 luglio 2019, 20:26

Partita la finale del 17° campionato del mondo di scacchi FICGS

E' cominciata la finale per la conquista del 17° campionato del mondo di scacchi per corrispondenza FICGS. Il lucchese Eros Riccio, campione in carica, affronta il tedesco Herbert Kruse, che nel torneo dei candidati aveva eliminato il suo connazionale Michael Bergmann, nelle 12 partite previste dal regolamento per l'aggiudicazione del titolo.


martedì, 16 luglio 2019, 20:24

La sezione provinciale di Lucca dellUnione Nazionale Mutilati per Servizio ha nominato il presidente e gli organi statutari

Si è svolta ieri, 15 luglio, presso la sede di Corso Garibaldi, la prima riunione del Consiglio Provinciale dell'Unione Nazionale Mutilati per Servizio, sezione di Lucca, nel corso della quale sono stati assegnati gli incarichi previsti dallo Statuto.


Omnia-Sport


martedì, 16 luglio 2019, 12:33

Nuovo Ponte sul Serchio, Baccelli (Pd): "Finalmente entriamo nella fase realizzativa"

«Per Lucca è un giorno importante: finalmente, dopo anni di progettazioni e ricerca instancabile di finanziamenti, il nuovo ponte sul Serchio si appresta a diventare realtà. Con l'avvio delle procedure per gli espropri, la gara d'appalto, l'illustrazione del relativo cronoprogramma, possiamo dire che l'opera tanto attesa si appresta ad entrare...


martedì, 16 luglio 2019, 12:29

Treni odissea Pisa-Lucca-Aulla, Marchetti (FI): "Basta disagi"

«Il 12 luglio è stata una giornata da odissea, poi Giove Pluvio ci ha messo del suo con a suon di saette: fatto sta che i pendolari ma tutti i viaggiatori che si muovono sui treni nella tratta Pisa-Lucca-Aulla non possono essere sottoposti a disagi quotidiani nel trasporto ferroviario.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 15 luglio 2019, 17:53

Impresa 4.0: a Lucca si chiude il progetto formativo realizzato da Formetica. Un anno di eventi, 183 persone coinvolte

Si conclude con una serie di testimonianze aziendali l'articolato progetto Impresa 4.0: esperienze e opportunità per competere, finanziato dalla Regione Toscana tramite il Fondo Sociale Europeo.


lunedì, 15 luglio 2019, 16:44

Declassamento di via del Campaccio a Pozzuolo: Barsanti e l'assessore Marchini incontrano i cittadini a Vicopelago

Un incontro con i cittadini per parlare del declassamento di via del Campaccio a Pozzuolo, divenuta strada privata con una delibera comunale che trova la netta contrarietà di residenti e fruitori. Presenti il consigliere comunale Fabio Barsanti, organizzatore dell'incontro, e l'assessore Marchini."Il declassamento di via del Campaccio, da strada...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px