Anno 7°

martedì, 25 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Templi crematori, ok a mozione Marchetti (FI) su stop a nuovi impianti: "Prima la Regione elabori piano di coordinamento, poi valutiamo il bisogno"

mercoledì, 12 giugno 2019, 12:21

«La Regione dovrà ottemperare alle leggi nazionale e regionale dotandosi entro un anno del Piano regionale di coordinamento per gli impianti di cremazione. Fino ad allora, stop a ogni iter autorizzativo così da assicurare coerenza al settore rispetto a domanda e ubicazione»: il risultato, che pone fine ai rumors via via provenienti dai territori sulla realizzazione o meno di nuovi impianti di cremazione, si deve alla mozione del Capogruppo di Forza Italia Maurizio Marchetti approvata poco fa unanimemente dal Consiglio regionale della Toscana.

«Certo la materia è delicata – ha esposto Marchetti all'aula – ma la normativa ci impone di regolarla a cominciare dalla legge 130 del 2001 che alle Regioni delegava la programmazione che andava fatta entro 6 mesi. Sono passati oltre 18 anni, il Piano regionale ancora non c'è e intanto però la domanda di cremazione cresce tra i cittadini. Non è possibile lasciare il settore affidato al fai-da-te, tra liste d'attesa per l'incenerimento in alcune zone e attività in sovrappiù in altre. Esiste un evidente sbilanciamento, e noi intendiamo superarlo».

I dati richiamati nella mozione di Marchetti approvata dall'aula segnano un andamento preciso: «Il trend di richiesta di cremazione su territorio toscano vede un incremento in valore assoluto dalle 9.931 salme cremate nell'anno 2013 alle 10.376 nell'anno 2016 [fonte Sefit, rilevazione aggiornata al 15.07.2017], con sottostima dovuta alla mancata comunicazione dei dati da parte dell'impianto di Bagno a Ripoli, alle porte di Firenze, e particolare concentrazione (4.719 salme cremate nel 2016) presso l'impianto di Livorno».

Parallelamente: «In vari territori comunali della Toscana aziende private e/o pubbliche presentano un susseguirsi di progetti di realizzazione che cercano di allineare l'offerta di attività di cremazione a una richiesta crescente». Ma: «Il Piano regionale di coordinamento degli impianti di cremazione non risulta ancora realizzato». Dunque avanti entro l'anno e, fino ad allora, nessuna nuova realizzazione non coordinata a livello regionale.


gesamgaseluce


ughigrande


Lucar


formetica


foto alcide 2019


esedra


bionatura2


biscotteria santa zita


panda 2017


vignini


Pausa caffe


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altre notizie brevi


topop


lunedì, 24 giugno 2019, 21:12

Lino Dini presenta, Svisceratissimi e sens'esempio, La storia d'arte e d'amore tra Giovanni Coli e Filippo Gherardi

Venerdì 28 giugno, alle ore 18.30, presso il Caffè Letterario LuccaLibri, viale Regina Margherita, 113, Lino Dini presenta, Svisceratissimi e sens'esempio, La storia d'arte e d'amore tra Giovanni Coli e Filippo Gherardi pittori lucchesi nell'Italia del Seicento, Faust edizioni, 2019.


lunedì, 24 giugno 2019, 17:03

Venerdì si è tenuta la cena sociale della Folgor Marlia

Venerdì 21 giugno si è tenuta la cena sociale della Folgor Marlia. E’ stato un momento importante di chiusura della stagione appena conclusa, a cui hanno partecipato 236 persone fra genitori e ragazzi. La cena, completamente organizzata da “cuoche”, “braceristi” e “camerieri” genitori e ragazzi/atleti della società, è stata allietata...


lunedì, 24 giugno 2019, 15:57

Tavola rotonda sui flussi migratori a livello mondiale

Terminano con questa iniziativa del 16 giugno le iniziative proposte dalla Parrocchia del centro Storico di Lucca e legate alla figura di san Davino, il santo pellegrino di cui abbiamo celebrato la memoria il 3 giugno: la sua figura ci rimanda al tema del percorso interiore (il pellegrinaggio) ma anche...


lunedì, 24 giugno 2019, 15:31

Capannori: convegno sul tema della malnutrizione negli anziani il 28 giugno al centro sanitario

L’unità funzionale Igiene Pubblica e Nutrizione del Dipartimento di Prevenzione dell'Azienda USL Toscana nord ovest organizza un convegno sul tema della malnutrizione negli anziani che si svolgerà venerdì 28 giugno a partire dalle ore 8.30 all'Auditorium del centro sanitario di Capannori.


digitalizzazione


lunedì, 24 giugno 2019, 11:50

Capezzoli (Idv): "Continuiamo a sostenere senza se senza ma Luccasenzabarriere"

"Noi dell'Italia dei Valori - dichiara Domenico Capezzoli in una breve nota - continueremo senza se senza ma, a sostenere il sit-in di protesta davanti al comune di Lucca indetto da Luccasenzabarriere. Apprendiamo e per questo ci indignamo che ieri la guardia medica si è rifiutata di mandare un medico...


lunedì, 24 giugno 2019, 09:01

Officina Natura: torna la passeggiata "Lucc'a Piedi"

Giovedi 27 giugno, torna "Lucc'a Piedi", la passeggiata urbana serale con gustosa pausa gelato. Una Guida Turistica e una Ambientale, spiega Officina Natura, ci portano a spasso in città per scoprire curiosità sulla storia e sull'ambiente di Lucca, specie di quella nascosta nei vicoli e nelle corti all'interno della città.


Omnia-Sport


domenica, 23 giugno 2019, 11:10

Fidanzi e Capezzoli (Idv Toscana): "Sul tema disabilità serve un fronte comune"

Italia dei Valori della Toscana interviene per voce di Paolo Fidanzi, referente regionale della Toscana, e Domenico Capezzoli, referente provinciale di Lucca. "La situazione politica è in un momento molto critico - esordiscono -. Vengono affrontate molte tematiche, ma sul tema disabilità si fa ben poco.


sabato, 22 giugno 2019, 16:15

VII° Premio Voltaire a Mirko Mussetti per il libro "Nèmein. L'arte della guerra economica"

Nella splendida cornice di Villa Rossi, è stato assegnato il VII° Premio Voltaire a Mirko Mussetti, per il libro "Nèmein. L'arte della guerra economica" (GoWare, Firenze 2019).Mussetti è un giovane analista di geopolitica e geostrategia. Scrive su "Limes" e altre riviste di settore.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 21 giugno 2019, 19:09

FdI: "L'ora di religione offre agli studenti strumenti culturali indispensabili per cogliere aspetti fondamentali della vita e delle tradizioni del Nostro Paese"

È stata recentemente depositata al Senato da parte di Riccardo Nencini, Emma Bonino e altri senatori del PD, LEU, Movimento 5 Stelle e Gruppo Misto una mozione che impegna il Governo ad avviare le procedure per modificare l'Accordo di Revisione del Concordato tra la Repubblica Italiana e la Santa Sede.


venerdì, 21 giugno 2019, 13:44

L'ISSM "L. Boccherini" aderisce a "18app". Il bonus potrà essere usato per la tassa d'iscrizione

Importante novità per gli iscritti all’Istituto superiore di studi musicali “L. Boccherini”. Il conservatorio lucchese, infatti, è una delle due scuole di musica in Toscana ad aver ottenuto la possibilità per gli studenti che in questo anno compiono 18 anni di beneficiare di “18app”, importante iniziativa promossa dal Ministero dei...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px