suzuki1
suzuki1

Anno 7°

martedì, 22 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Accoglienza: centri toscani, situazione e numeri

mercoledì, 10 luglio 2019, 13:26

La situazione dei centri di accoglienza straordinaria (Cas) in Toscana è al centro dell’interrogazione presentata da Jacopo Alberti (Lega), portavoce dell’opposizione, alla luce della proposta di legge all’ordine del giorno d’Aula che intende aiutare i migranti ospitati nei Cas (centri d’accoglienza straordinaria), penalizzati, secondo la Regione, dal decreto legge dell’ottobre 2018 – il cosiddetto decreto sicurezza – promosso dal Ministero dell’Interno. Il decreto sicurezza, afferma l’interrogazione, non è retroattivo, e quindi “non pone in condizioni di irregolarità nessuno di coloro che avevano titolo per essere ospiti dei Centri di accoglienza straordinaria al momento dell’entrata in vigore”.

A rispondere alle domande di Alberti, in Aula, l’assessore regionale Vittorio Bugli, dopo aver precisato che “i dati – aggiornati al 31 maggio 2109 – relativi agli immigrati in Toscana nei Cas sono acquisiti dalle Prefetture poiché l’individuazione dei soggetti gestori deputati all’accoglienza degli immigrati, la gestione dei flussi dei migranti, la ripartizione dei profughi, l’organizzazione e la gestione del servizio e delle strutture è di competenza dello Stato e viene decretata dal Ministero dell’Interno.”

“Sono 638 i Cas presenti in Toscana e 6mila 705 gli immigrati accolti nelle strutture – così l’assessore risponde ai primi quesiti dell’interrogazione – ognuno ha presentato domanda per ottenere lo status di rifugiato o il permesso di soggiorno per motivi umanitari, fino alla data del famoso decreto”.

Sul dato relativo all’accoglimento delle istanze di asilo dal 2016 ad oggi, Bugli ha risposto “sono disponibili i dati dal 2016 al 2018: in questi anni hanno avuto accolta la propria richiesta 3mila 287 migranti”.

Il consigliere regionale Alberti si è detto insoddisfatto della risposta: “Mi sembrava che in commissione quando si trattava la proposta di legge oggi in discussione lei avesse tanti dati per contestare il decreto sicurezza – ha risposto il portavoce dell’opposizione – ma non li ha portati in Aula, qui solo numeri vaghi e non certi. Prendo atto – ha concluso – che i migranti in Toscana nelle strutture sono 6mila 705 e che lo status di rifugiato è stato accolto solo per 3mila 287”.

Sulle linee di indirizzo per la realizzazione dell’accoglienza, con vincoli e modalità di organizzazione delle strutture Bugli riferisce che “sono definite in primo luogo a livello ministeriale, poi rese operative a livello territoriale”.

Nel testo si riporta anche il numero degli stranieri – mille e 81 – detenuti nelle carceri del territorio regionale, fornendo dati su ciascuna struttura e precisando che “nella quasi totalità dei casi la presenza straniera supera il 50 per cento della popolazione carceraria”.


mac


tambellini


bionatura2


celsius


gesamgaseluce


esedra


biscotteria santa zita


brico


panda 2017


poggio


Pausa caffe


rugby


Altre notizie brevi


topop


martedì, 22 ottobre 2019, 18:44

Keep Calm - Chiama Badabimbi! Il servizio che il bada bimbi offre ai genitori in occasione dei Comics

In occasione di Lucca Comics and Games , il 30 ed il 31 ottobre le scuole del centro storico saranno chiuse, ma Il Badabimbi , situato in via dei Bacchettoni n. 21 (accanto al Mariani Arredamento), per far fronte alle esigenze dei genitori che debbono lavorare o che vogliono visitare...


martedì, 22 ottobre 2019, 18:44

Autonomia differenziata, Marchetti (FI): «Sì al principio, no a un documento poco partecipato che vi votate a maggioranza»

«Peccato. Peccato che su un tema di tale spessore non si sia cercata maggior condivisione di contenuti. Aprire il confronto sulla piattaforma toscana al confronto collettivo avrebbe consentito di snellire questa ‘lista della spesa’ e di definire meglio gli obiettivi concreti.


monica


martedì, 22 ottobre 2019, 17:21

Ad Artemisia un corso di formazione per volontari 'Nati per leggere'

Il polo culturale Artémisia di Tassignano venerdì 8 e sabato 9 novembre ospiterà il corso di formazione per volontari 'Nati per Leggere' rivolto ai lettori volontari del comune di Lucca e degli altri comuni della Piana organizzato dalla Rete Bibliotecaria Provinciale ReProLuNet.


martedì, 22 ottobre 2019, 17:09

Riprende l'attività didattica della Fondazione Ragghianti

Aprono lunedì 28 ottobre (regolamento su www.fondazioneragghianti.it, info 0583/467205, valentina.delfrate@fondazioneragghianti.it) le iscrizioni, prenotabili solo online, ai laboratori artistici promossi dalla Fondazione Ragghianti, offerti gratuitamente ai bambini e ragazzi delle scuole della provincia di Lucca.


digitalizzazione


martedì, 22 ottobre 2019, 17:08

Al via nel borgo antico fondato da Carlo IV di Boemia la dodicesima edizione di Montecharloween

Al via nel borgo antico fondato da Carlo IV di Boemia la dodicesima edizione di Montecharloween. La manifestazione, con il patrocinio del Comune di Montecarlo, è l'unica in provincia ad essere stata pensata e realizzata per i bambini e le famiglie conservando l'ingresso gratuito a tutti i partecipanti ed un...


martedì, 22 ottobre 2019, 16:53

Ancora un "Pomeriggio di cultura e d'amicizia" alle Chiavi d'Oro

Ancora un "Pomeriggio di cultura e d'amicizia" alle Chiavi d'Oro. Per giovedì 24 ottobre, l'associazione di volontariato propone l'incontro con Antonio e Jacopo Tolomei, padre e figli autori di un'interessante pubblicazione: passato al presente Giochi fai da te, 2019.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 22 ottobre 2019, 16:53

La libreria Ubik presenta il nuovo libro di Mario Calabresi al complesso di San Francesco

C'è sempre un "giorno dopo" per tutti noi, soprattutto all'indomani di una tragedia o di grandi cambiamenti perchè la nostra vita va avanti, e dobbiamo fare i conti con questa nuova realtà. In quest'ultimo bellissimo libro il giornalista Mario Calabresi, partendo dal "suo" giorno dopo, racconta quello di altre persone...


martedì, 22 ottobre 2019, 15:31

Ancora tre concerti delle giovani promesse dell'ISSM "L. Boccherini"

Si avvia verso la fine un mese di ottobre che ha visto protagonisti indiscussi all’Auditodium “Boccherini” i giovani talenti del conservatorio cittadino.


Omnia-Sport


martedì, 22 ottobre 2019, 15:28

Emirates continua la ricerca di personale di bordo in Italia

Emirates, la compagnia aerea con base a Dubai, cerca canditati italiani da inserire nel proprio multiculturale team di bordo. A ottobre, la compagnia aerea, con base a Dubai, terrà degli Open days in cinque delle principali città italiane. Date e indirizzi sono i seguenti*:


martedì, 22 ottobre 2019, 15:27

Alloggi popolari: on line dal 23 ottobre il bando per ottenere una casa di Erp

Sarà online da domani, mercoledì 23 ottobre, il bando Erp dei Comuni di Lucca, Capannori, Altopascio, Porcari, Pescaglia, Montecarlo e Villa Basilica. I cittadini avranno 60 giorni di tempo - quindi entro lunedì 23 dicembre - per presentare la domanda di partecipazione al bando, utile per la formazione della graduatoria...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px

bistro