Anno 7°

domenica, 5 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

"Pastasciuttata Antifascista" alla Casa del Popolo di Verciano

lunedì, 22 luglio 2019, 14:53

Avrà luogo alla Casa del Popolo di Verciano (via dei Paoli 22, Capannori) giovedì 25 luglio alle ore 19.30 la prima Pastasciuttata Antifascista della lucchesia, in ricordo di quella organizzata il 25 luglio 1944 dalla famiglia Cervi alla notizia della caduta del fascismo e dell’arresto di Mussolini.

"Un appuntamento dal profondo significato simbolico che negli ultimi 70 anni ha avuto in tutta Italia centinaia di rievocazioni ad ogni ricorrenza - si legge nella nota di Società Popolare di Mutuo Soccorso “G. Garibaldi”- , a ricordo della genuina e spontanea reazione di gioia popolare di fronte ad uno dei capitoli finali della sanguinosa parentesi fascista della nostra storia. Tristemente nota è infatti la vicenda dei sette fratelli Cervi, contadini antifascisti e cattolici che a causa della loro attività partigiana furono catturati e fucilati per rappresaglia dai carnefici della Repubblica Sociale Italiana. Un colpo di coda infame da parte del morente fascismo che spicca tra i migliaia di episodi simili per il fatto di aver spazzato via una intera famiglia, assumendo immediatamente un fortissimo significato simbolico nel campo antifascista e nella nascente Repubblica Italiana. Ben comprensibile quindi la gioia provata da Alcide Cervi, padre dei sette fratelli, alla notizia dell’arresto di Benito Mussolini: assieme alle altre famiglie contadine Alcide abbandonò i lavori dei campi e, tra canti e balli, si recò a Reggio formando un corteo che, passando di casa in casa, diventò sempre più folto. Qui il popolo in festa si preparò con quel poco che aveva: farina e acqua per preparare la pasta, legna per accendere i focolai, e in alcune ore centinaia di persone erano in piazza a Campegine, il paese della famiglia Cervi, per mangiare e festeggiare la caduta del fascismo - prosegue la nota - . Alla pastasciuttata si unirono anche alcuni carabinieri, inviati per disperdere la folla, e alcune camicie nere, spinte dalla fame e dalla miseria in cui li aveva ridotti il regime fascista. Una festa semplice, spontanea e popolare, che anche a Lucca da quest’anno vogliamo ricordare con il medesimo spirito di condivisione e gioia" conclude la nota.


toscano

tambellini

bionatura2

Suncar

pinomac

fagnigroup

celsius

panda 2017

luccaedil

tuscania

Pausa caffe

free spin


Altre notizie brevi


topop


sabato, 4 luglio 2020, 14:45

Italia dei Valori: "La nostra solidarietà a Marco Dianda, educatore insultato perché gay"

Anche Italia dei Valori esprime la propria solidarietà a Marco Dianda, l'educatore del nido di Spianate, insultato da un genitore perché gay.


sabato, 4 luglio 2020, 11:38

Lucca: come prenotare le visite medico sportive

L’Azienda USL Toscana nord ovest comunica che le visite medico sportive all'ambulatorio della Medicina dello Sport nella Cittadella della Salute "Campo di Marte" di Lucca si prenotano esclusivamente per telefono al numero 0583-970301, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13 e nei pomeriggi di lunedì, martedì e...


ammodo


venerdì, 3 luglio 2020, 18:32

Temporali, codice giallo su tutta la Toscana fino alle 14 di sabato 4 luglio

Codice giallo su tutta la Toscana per piogge e temporali forti a causa di un modesto peggioramento delle condizioni meteo che prolungano e estendono la vigilanza fino alle ore 14.00 di domani, sabato 4 luglio.


venerdì, 3 luglio 2020, 14:36

Biglietti ancora disponibili per il concerto anniversario in San Francesco

Ultimi biglietti disponibili per il Concerto Anniversario in San Francesco di sabato 4 luglio alle 21. Sono pochi, infatti, i tagliandi rimasti a disposizione sul sito web della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, organizzatrice dell'evento che vedrà quest'anno sul palco lo spettacolo Amata immortale.


digitalizzazione


venerdì, 3 luglio 2020, 14:36

Acqua potabile: divieto di uso improprio in alcune frazioni collinari

Per tutelare le riserve idriche durante il periodo estivo, l'amministrazione comunale ha emanato un'ordinanza che da oggi vieta l'uso e il consumo di acqua potabile per le attività non strettamente necessarie, ossia tutti gli usi diversi da quelli igienici e domestici.


venerdì, 3 luglio 2020, 10:47

Lavoratori Cup Asl, UIL FPL e UILTuCS Toscana: "Garanzie occupazionali per tutti i lavoratori e nessuna variazione dello stipendio"

UILTuCS Toscana e UIL FPL, le due categorie che tutelano le lavoratrici ed i lavoratori delle Cooperative Sociali hanno deciso di intervenire nel dibattito sulle problematiche che si sono sviluppate intorno all'appalto assegnato da Estar per alcune ASL Toscane.


salabar


venerdì, 3 luglio 2020, 08:30

Raccolta firme Fratelli d'Italia: a Capannori sabato e domenica aperta la sede in via Romana

Anche a Capannori Fratelli d'Italia raccoglie le firme per chiedere le dimissioni del Governo Conte e per indire le elezioni a settembre.In contemporanea alla manifestazione nazionale di Roma, sarà aperta la sede in Via Romana n.


giovedì, 2 luglio 2020, 16:41

“Capitale e ideologia” di Thomas Piketty: una proposta per un nuovo socialismo della partecipazione

Riceviamo e pubblichiamo questo intervento, firmato da Alberto Angeli, in cui si riprende il contenuto di "Capitale e Ideologia" di Thomas Piketty."In Capitale e Ideologia Thomas Piketty ( 1184 pagine, 17 Capitoli, oltre 120 grafici ) riprende l’analisi del capitalismo contemporaneo ripartendo dalla conclusione del saggio” Il Capitalismo del XXI...


Omnia-Sport


giovedì, 2 luglio 2020, 16:40

Dl Rilancio, via gli emendamenti per il Terzo settore, Gelli (Cesvot): “Scelta incomprensibile, grave danno per il sistema del welfare della Toscana"

“Per la Toscana si tratta un colpo ancora più duro perché qui, nella nostra regione, il mondo del Terzo settore è particolarmente vivo e efficace. Siamo tante e varie realtà che si occupano non di fare profitti ma di distribuire solidarietà e sostegno a chi ne ha più bisogno, soprattutto...


giovedì, 2 luglio 2020, 16:22

Montemagni (Lega): "Protesta disoccupati davanti ai centri per l'impiego, tragica fotografia"

"Purtroppo - afferma amareggiata Elisa Montemagni, capogruppo in consiglio regionale della Lega - qualcuno, a Roma, ma anche in Regione non si dannano certo l'anima, vista la miseria e la palese insufficienza dei finanziamenti fin qui erogati, non si sta rendendo minimamente conto del dramma che stanno vivendo tantissimi italiani,...


acconciatori