Anno 7°

venerdì, 21 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Capannori, Petrini (FdI): "Per la ricarica delle biciclette a pedalata assistita, quante card sono state emesse dal 2014 ad oggi?"

martedì, 20 agosto 2019, 13:42

"Nell'ottobre 2013 - si legge in una nota rilasciata da Matteo Petrini, consigliere comunale di Capannori - la giunta Del Ghingaro, con Menesini allora vice-sindaco, annunciò di aver ricevuto un finanziamento di ben 45.000 Euro per la realizzazione di 6 punti di ricarica per bici a pedalata assistita, i quali sarebbero stati posizionati in punti strategici del territorio individuati nella Piazza Aldo Moro, nella Scuola secondaria di Capannori, Artemisia, nella Scuola secondaria di San Leonardo in Treponzio, in quella di Camigliano e in un punto non ben definito a Lammari. Secondo tale progetto, ogni cittadino avrebbe potuto ricaricare il proprio mezzo tramite una card magnetica emessa dal Comune stesso e ritirabile presso l'URP.

Dopo nemmeno un anno di distanza, nell'agosto 2014, la giunta Menesini annunciava la fine dei lavori d'installazione delle colonnine, mentre nel 2015 il sindaco annunciò l'acquisto di sei biciclette a pedalata assistita per i Vigili urbani e dipendenti comunali.

Nel 2016, ancora, si legge che il comune "avrà in dotazione 10 biciclette a pedalata assistita", di cui 5 collocate ad Artemisia per permettere ad "alcuni studenti di recarsi al liceo scientifico Majorana di Capannori". Sempre nel 2016, addirittura, il Comune emetteva un comunicato in cui si pubblicizzava l'installazione gratuita di due nuove pensiline di cui una ad Artemisia (ancora?) e una presso l'Ufficio informazioni turistiche a Vorno. Le due pensiline, per la cronaca, sono poi state installate all'ostello Salana di via del Casalino.

Ad oggi, fine agosto 2019, alcuni di questi punti risultano spenti e inutilizzati. Ciò che è stato fatto in sei anni, in poche parole, è stato accedere al finanziamento e poco (o nulla) più.  Le nuove pensiline infatti non ospitano nessuna bicicletta (bici speciali che avrebbero dovuto fungere anche da "centralina di rilevamento mobile"), il computer che dovrebbe gestire il tutto risulta fuori uso e per finire tali postazioni vengono usate in maniera del tutto differente: come parcheggio coperto ad Artemisia e come deposito di rifiuti all'ostello di Capannori.

La percezione, confermata da molti capannoresi, è che tali biciclette siano inoltre ferme e inutilizzate.

Ciò che intendiamo chiedere all'attuale amministrazione è: quante card sono state emesse dal 2014? Quanti i chilometri percorsi da dipendenti comunali e Polizia Municipale con le bici acquistate nel 2015? E, per finire, quando entreranno in funzione le nuove postazioni?"


toscano


tambellini


bionatura2


mac


gesamgaseluce


esedra


celsius


panda 2017


biscotteria santa zita


tuscania


Pausa caffe


fagnigroup


Altre notizie brevi


topop


venerdì, 21 febbraio 2020, 08:57

Piero Pelù anticipa l'orario dell'arrivo a Lucca: sarà in piazza Napoleone alle 16 invece che alle 18.30

Anticipa il suo arrivo a Lucca Piero Pelù: l'instore del 27 febbraio, inizialmente in programma alle 18.30, viene anticipato alle 16, a causa di sopraggiunti impegni dell'artista.


venerdì, 21 febbraio 2020, 08:57

Alberi monumentali nel mondo

Martedì 25 febbraio, organizzato dal Gruppo Micologico e Naturalistico Lucchese “B. Puccinelli”, nuovo incontro dal titolo “Alberi monumentali nel mondo”.


monica


giovedì, 20 febbraio 2020, 15:21

Covid-19, la Regione istituisce un numero verde: prosegue il lavoro della task force

Per favorire una corretta informazione sul Covid-19, la Regione ha messo a disposizione dei cittadini un numero verde, presso il Centro di Ascolto Regionale, al quale rispondono operatori adeguatamente formati. Il servizio fornisce orientamento e indicazioni sui percorsi e le iniziative individuate dalla Regione sul tema del Coronavirus.


giovedì, 20 febbraio 2020, 13:42

Prevendita dei biglietti per la partita Lucchese-Ligorna

La prevendita dei biglietti per la partita Lucchese-Ligorna in programma domenica 23 febbraio alle ore 14,30 verrà effettuata al Lucchese Point lato tribuna coperta venerdì dalle 16 alle 19 e sabato dalle 10 alle 12,30, mentre domenica i tagliandi potranno essere acquistati a partire dalle 10,30 e sino alla fine...


digitalizzazione


giovedì, 20 febbraio 2020, 13:33

A Lucca il primo evento del 2020 del Parlamento Europeo dei Giovani sulla sostenibilità: un focus sarà dedicato all'ambiente

Lucca ospiterà dal 27 febbraio al 1° marzo prossimo il 48° evento del Parlamento Europeo dei Giovani. Si tratta di una delle Regional session organizzate periodicamente in Italia che coinvolgerà una sessantina di giovani studenti provenienti da tutta la Toscana, a cui si aggiungono alcune delegazioni internazionali che dibatteranno sulle...


giovedì, 20 febbraio 2020, 09:37

Ultimo appuntamento della rassegna “L’arte sullo schermo” con il video-documentario dedicato a Peter Greenaway

La rassegna “L’arte sullo schermo” della Fondazione Ragghianti arriva al suo quarto e ultimo appuntamento sabato 22 febbraio alle 17.30, con la proiezione del video-documentario di Saskia Boddeke “The Greenaway Alphabet” (Olanda, 2017, 69 minuti, in inglese con sottotitoli in italiano).


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 20 febbraio 2020, 09:35

Sabato 22 febbraio a partire dalle 14.30 fino alle 18.30 arriva il Carnevale!

“Il Carnevale a San Vito” è un evento nato per offrire ai cittadini e ai clienti del Parco una giornata divertente e di allegria con il tema del carnevale. Sarà allestito un Truck e durante la giornata esibizioni di canto e ballo, molti giochi come la caccia al tesoro e...


giovedì, 20 febbraio 2020, 09:32

Alla Ubik presentazione con Fabio Genovesi

Venerdì 21 febbraio alle 18 Fabio Genovesi sarò ospite della Libreria Ubik di Gina Truglio per presentare il suo ultimo libro edito da Mondadori "Cadrò, sognando di volare". Una storia amara e divertente come solo le storie di Fabio Genovesi sanno essere.


Omnia-Sport


mercoledì, 19 febbraio 2020, 19:58

Mercato, Santini a Mercanti: "E' il comune che ha fatto danni, non io"

"Leggo che l'assessore Mercanti, punta sul vivo, mi replica dicendo che con il mio allarmismo danneggio il mercato. Sono sconcertato: è il Comune che l'ha danneggiato irreparabilmente spostandolo alle Tagliate e non facendo nulla in questi tre anni per valorizzarlo!". Lo dichiara il consigliere comunale Remo Santini.


mercoledì, 19 febbraio 2020, 16:13

Venerdì 21 febbraio alle 16.30 ultimo appuntamento con la storia delle donne

Un nuovo appuntamento con la storia delle donne a Lucca venerdì 21 febbraio alle ore 16,30 al Centro Maria Eletta Martini in via Sant'Andrea 33 nel centro storico di Lucca questa volta incentrato sul rapporto tra le donne e la Scienza.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px