Anno 7°

venerdì, 28 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Al via le selezioni per aspiranti guardie eco-zoofile Oipa

venerdì, 13 settembre 2019, 13:30

Al via in Toscana le selezioni per aspiranti guardie zoofile OIPA (Organizzazione Internazionale Protezione Animali), un’attività di volontariato che prevede attività sul campo diretta alla prevenzione e repressione dei reati contro gli animali. Nella regione sono già presenti nove nuclei di guardie attivi nelle città di Firenze, Arezzo, Siena, Lucca, Prato, Pistoia, Pisa, Massa Carrara e relative province, che negli ultimi anni hanno contribuito a verificare e sanare molte situazioni di detenzione non idonea e maltrattamento di animali.

Nate nel 2002 con il primo nucleo attivo a Milano e provincia, le guardie eco-zoofile OIPA sono ad oggi 500, presenti in 18 regioni con 62 nuclei provinciali attivi e sono diventate un punto di riferimento per tutti coloro che hanno a cuore il rispetto dei diritti degli animali. L’esistenza delle guardie è prevista dall’ordinamento nella materia inerente la vigilanza zoofila (Legge n° 611 del 12 giugno 1913, Legge 20 luglio 2004 n. 189 ed altre leggi statali e regionali in materia di tutela degli animali d’affezione) e dipende dalla nomina a Guardia Particolare Giurata che viene fatta dal Prefetto della Provincia in cui si opera.

Nel 2018 le guardie zoofile OIPA hanno effettuato in tutta Italia quasi 6 mila interventi controllando oltre 9 mila animali e procedendo a 630 tra sanzioni, denunce e sequestri.

L’importante ruolo delle guardie eco-zoofile permette una vigilanza costante che favorisce il rispetto delle Leggi, dei Regolamenti locali, nazionali ed internazionali in difesa degli animali, della fauna selvatica, dell’ambiente e del patrimonio naturale. Oltre a intervenire in caso di maltrattamento di animali, svolgono anche un importante ruolo preventivo, informando i cittadini riguardo le norme vigenti in termini di benessere animale e sensibilizzando su tematiche protezioniste.

Il corso di formazione, che ha una durata di sei mesi, prevede verifiche in itinere e un esame conclusivo prima di ricevere il decreto prefettizio che permette di operare nella provincia di residenza.

Per ulteriori informazioni sui corsi organizzati nelle province toscane: guardietoscana@oipa.org 

Per informazioni sulle guardie zoofile OIPA: www.guardiezoofile.info


toscano


tambellini


bionatura2


mac


gesamgaseluce


esedra


celsius


panda 2017


biscotteria santa zita


tuscania


Pausa caffe


fagnigroup


Altre notizie brevi


topop


venerdì, 28 febbraio 2020, 11:46

Un nuovo dirigente per il Consorzio bonifica

Il Consorzio bonifica 1 Toscana Nord cerca un dirigente per l’unità idrografica “Pianura di Lucca e del Bientina”. La selezione bandita in questi giorni, servirà per formare la graduatoria dei candidati idonei a ricoprire l’incarico. I documenti da presentare entro le ore 12,00 del prossimo 17 marzo e le modalità...


venerdì, 28 febbraio 2020, 10:35

Prosegue “Mutatas dicere formas”

Prosegue “MUTATAS DICERE FORMAS” - Lettura delle Metamorfosi di Ovidio nella traduzione di Vittorio Sermonti, organizzata dall’Associazione culturale Amici del Machiavelli, dalla Biblioteca Statale di Lucca, dal Centro di Cultura di Lucca dell’Università Cattolica e dal Comitato di Lucca della Societa’ Dante Alighieri, grazie al concreto sostegno del Comune di...


monica


venerdì, 28 febbraio 2020, 10:30

Coronavirus, il Meyer si organizza per gestire gli accessi nel fine settimana

Limitare gli accessi al pronto soccorso se non per i casi di effettiva gravità e, prima di venire, contattare i pediatri di famiglia che saranno disponibili anche il sabato e la domenica: alla vigilia del fine settimana, il Meyer torna a ribadire il suo invito alle famiglie per evitare l'affollamento...


venerdì, 28 febbraio 2020, 08:53

In Toscana i rifiuti di Roma, Marchetti (FI) interroga la Regione: «Senza piano rifiuti, su che basi presa questa decisione?»

«Perché la Toscana ha accettato di accogliere 13.500 tonnellate di rifiuti indifferenziati da Roma nei prossimi 7 mesi? Su quali basi?» E’ in buona sostanza questo ciò che il Capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Maurizio Marchetti chiede di sapere in un’articolata interrogazione a risposta scritta rivolta alla Regione...


digitalizzazione


giovedì, 27 febbraio 2020, 19:27

La Lucchese disputerà sabato alle 15 allo stadio dei Marmi di Carrara un allenamento congiunto con la Carrarese

La Lucchese disputerà sabato alle ore 15 allo stadio dei Marmi di Carrara un allenamento congiunto con la Carrarese, seconda in classifica nel girone A di Serie C.


giovedì, 27 febbraio 2020, 17:45

Filcams Cgil: "27 febbraio 2020 data storica per buona parte delle addette alle pulizie e sorveglianza delle scuole"

Filcams-Cgil e Flc-Cgil annunciano: 27 febbraio 2020: sarà ricordata come data storica da buona parte delle addette alle pulizie e sorveglianza delle scuole della Provincia. Infatti stamattina nella sede del Provveditorato agli studi di Lucca, 122 lavoratrici e lavoratori hanno sottoscritto il contratto che dal 1 Marzo le vede assunte/i...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 27 febbraio 2020, 17:05

Conferenza scientifica sul tema Telefonia 5G rinviata a data da destinarsi

Gli organizzatori della conferenza scientifica sul tema Telefonia 5G - Risorsa o minaccia programmata per il giorno 29 febbraio alla sala congressi di San Micheletto, in considerazione della preoccupazione delle persone motivata dal rischio di contagio del virus coronavirus, annunciano di avere rinviato la conferenza a data da destinarsi.


giovedì, 27 febbraio 2020, 17:05

Codice giallo fino a venerdì 28 per vento e mareggiate

Il rapido aumento della nuvolosità porterà, a partire dal primo pomeriggio di oggi, giovedì 27 febbraio, possibili temporali e rovesci, con occasionali colpi di vento e grandinate, che potranno verificarsi con più probabilità nelle zone settentrionali della regione.


Omnia-Sport


giovedì, 27 febbraio 2020, 17:02

Effetto Coronavirus: Azione Ncc "Perso anche il 60% del lavoro"

Lavoro in calo, affari in picchiata. Gli effetti del Coronavirus si fanno sentire sugli Ncc, le auto a noleggio con conducente, che operano in Toscana: ci sono pochi turisti, continuano ad arrivare disdette di prenotazioni già confermate e mancano quelle per i prossimi mesi. E il fatturato va giù.


giovedì, 27 febbraio 2020, 17:00

Numero verde, rafforzato il personale per la gestione delle chiamate

Da oggi tre persone in più per la gestione delle chiamate, che quotidianamente arrivano al numero verde 800556060, istituito dalla Regione Toscana per fornire informazioni, orientamento e indicazioni su percorsi e iniziative sul tema del Coronavirus.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px