Anno 7°

venerdì, 28 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Lommori (FdI): "Osteria sicurezza aumentata con la telecamera, ma rischio multe anche per automobilisti disciplinati"

mercoledì, 11 settembre 2019, 15:22

Apprendiamo che questa Amministrazione vuole rendere più sicuro l'incrocio dell'Osteria rendendo intelligente il semaforo con una telecamera. "Siamo sicuramente favorevoli all'intervento prospettato dall'Amministrazione – sostiene il vice-coordinatore Gianluca Lommori del gruppo Fratelli d'Italia di Capannori - ma riteniamo che il dispositivo risolva solo in parte il problema dell'incrocio. Infatti l'installazione sanzionerà sicuramente gli autisti indisciplinati, ma potrebbe anche arrivare a sanzionare gli automobilisti che involontariamente si trovano fermi sull'incrocio in attesa di svolta, questo perché per la sua natura l'incrocio ha spazi molto ridotti non dando la possibilità agli automobilisti incolonnati di poter oltrepassare l'auto che li precede nel caso in cui questa sia in attesa di svoltare sinistra, infatti la svolta potrà avvenire solo al termine del flusso di veicoli provenienti dalla direzione opposta, ciò potrebbe comportare, a norma di codice della strada, che il veicolo in attesa avendo superato la striscia di arresto possa incorrere in una sanzione. Per ovviare a questo problema – noi di FdI Capannori – suggeriamo a questa Amministrazione, oltre che alla giusta installazione della telecamera, di prevedere la regolazione del semaforo a quattro tempi distinti e non più a due tempi come è attualmente, così da non creare più conflitti tra i flussi di traffico e rendendo il crocevia sicuramente più scorrevole e meno pericoloso.  Inoltre, grazie alla tecnologia il semaforo intelligente, potrebbe essere anche possibile la regolazione continua dei tempi del semaforo in funzione dell'intensità di traffico proveniente sia da Via delle Ville che da Via Lombarda".


toscano


tambellini


bionatura2


mac


gesamgaseluce


esedra


celsius


panda 2017


biscotteria santa zita


tuscania


Pausa caffe


fagnigroup


Altre notizie brevi


topop


venerdì, 28 febbraio 2020, 13:14

Volontariato, a Lucca associazioni a scuola di social media

Una “cassetta degli attrezzi” per imparare a usare al meglio Facebook, Instagram o Youtube: un kit di conoscenze, competenze e strumenti necessari per una gestione consapevole e mirata al consolidamento e allo sviluppo della realtà associativa tramite i social network che sono strumenti utili per comunicare ai volontari, ai donatori,...


venerdì, 28 febbraio 2020, 11:46

Un nuovo dirigente per il Consorzio bonifica

Il Consorzio bonifica 1 Toscana Nord cerca un dirigente per l’unità idrografica “Pianura di Lucca e del Bientina”. La selezione bandita in questi giorni, servirà per formare la graduatoria dei candidati idonei a ricoprire l’incarico. I documenti da presentare entro le ore 12,00 del prossimo 17 marzo e le modalità...


monica


venerdì, 28 febbraio 2020, 10:35

Prosegue “Mutatas dicere formas”

Prosegue “MUTATAS DICERE FORMAS” - Lettura delle Metamorfosi di Ovidio nella traduzione di Vittorio Sermonti, organizzata dall’Associazione culturale Amici del Machiavelli, dalla Biblioteca Statale di Lucca, dal Centro di Cultura di Lucca dell’Università Cattolica e dal Comitato di Lucca della Societa’ Dante Alighieri, grazie al concreto sostegno del Comune di...


venerdì, 28 febbraio 2020, 10:30

Coronavirus, il Meyer si organizza per gestire gli accessi nel fine settimana

Limitare gli accessi al pronto soccorso se non per i casi di effettiva gravità e, prima di venire, contattare i pediatri di famiglia che saranno disponibili anche il sabato e la domenica: alla vigilia del fine settimana, il Meyer torna a ribadire il suo invito alle famiglie per evitare l'affollamento...


digitalizzazione


venerdì, 28 febbraio 2020, 08:53

In Toscana i rifiuti di Roma, Marchetti (FI) interroga la Regione: «Senza piano rifiuti, su che basi presa questa decisione?»

«Perché la Toscana ha accettato di accogliere 13.500 tonnellate di rifiuti indifferenziati da Roma nei prossimi 7 mesi? Su quali basi?» E’ in buona sostanza questo ciò che il Capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Maurizio Marchetti chiede di sapere in un’articolata interrogazione a risposta scritta rivolta alla Regione...


giovedì, 27 febbraio 2020, 19:27

La Lucchese disputerà sabato alle 15 allo stadio dei Marmi di Carrara un allenamento congiunto con la Carrarese

La Lucchese disputerà sabato alle ore 15 allo stadio dei Marmi di Carrara un allenamento congiunto con la Carrarese, seconda in classifica nel girone A di Serie C.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 27 febbraio 2020, 17:45

Filcams Cgil: "27 febbraio 2020 data storica per buona parte delle addette alle pulizie e sorveglianza delle scuole"

Filcams-Cgil e Flc-Cgil annunciano: 27 febbraio 2020: sarà ricordata come data storica da buona parte delle addette alle pulizie e sorveglianza delle scuole della Provincia. Infatti stamattina nella sede del Provveditorato agli studi di Lucca, 122 lavoratrici e lavoratori hanno sottoscritto il contratto che dal 1 Marzo le vede assunte/i...


giovedì, 27 febbraio 2020, 17:05

Conferenza scientifica sul tema Telefonia 5G rinviata a data da destinarsi

Gli organizzatori della conferenza scientifica sul tema Telefonia 5G - Risorsa o minaccia programmata per il giorno 29 febbraio alla sala congressi di San Micheletto, in considerazione della preoccupazione delle persone motivata dal rischio di contagio del virus coronavirus, annunciano di avere rinviato la conferenza a data da destinarsi.


Omnia-Sport


giovedì, 27 febbraio 2020, 17:05

Codice giallo fino a venerdì 28 per vento e mareggiate

Il rapido aumento della nuvolosità porterà, a partire dal primo pomeriggio di oggi, giovedì 27 febbraio, possibili temporali e rovesci, con occasionali colpi di vento e grandinate, che potranno verificarsi con più probabilità nelle zone settentrionali della regione.


giovedì, 27 febbraio 2020, 17:02

Effetto Coronavirus: Azione Ncc "Perso anche il 60% del lavoro"

Lavoro in calo, affari in picchiata. Gli effetti del Coronavirus si fanno sentire sugli Ncc, le auto a noleggio con conducente, che operano in Toscana: ci sono pochi turisti, continuano ad arrivare disdette di prenotazioni già confermate e mancano quelle per i prossimi mesi. E il fatturato va giù.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px