suzuki1
suzuki1

Anno 7°

martedì, 22 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Pazienti oncologici, Marchetti (FI): "La Regione indica i farmaci. No alla politica che sceglie le terapie a favore di bilancio"

lunedì, 16 settembre 2019, 11:20

«La scelta terapeutica per i pazienti oncologici, come del resto per tutti, non sia prerogativa della politica ma del medico. La Regione non ci metta i piedi per mere ragioni di bilancio, o almeno abbia il coraggio di emanare una delibera che possa essere impugnata»: così il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale Maurizio Marchetti che, in un’interrogazione a risposta scritta rivolta alla giunta regionale, asserisce di essere «entrato in possesso di un documento intitolato “Linee di indirizzo per l’ottimizzazione de percorsi terapeutico assistenziali oncologici all’interno delle aziende sanitarie della regione Toscana”» da cui risulterebbe la definizione di un «modello» di «pianificazione della spesa regionale per i farmaci oncologici», «come un manuale di istruzioni dove per ogni  neoplasia richiamata sopra (tumore della mammella, ovaio, prostata, ma anche polmone, colon retto, vescica, rene, stomaco, ndr) è associato uno più medicinali con accanto le indicazioni percentuali dei pazienti (catalogati per linea o fase di avanzamento del tumore) ammissibili a trattamento».

Marchetti pone in discussione tanto il metodo, «linee guida frutto esplicito di ‘discussione’ e non allegato ad alcuna deliberazione, quindi la sua ufficialità appare dubbia», quanto il merito: «Intendiamo assicurarci che i malati oncologici non vengano trattati come pazienti di “serie B” per mere ragioni equilibri di bilancio, e che a ciascun paziente sia garantito l’accesso alle cure ed il farmaco più opportuno a curarlo pur nel rispetto dell’appropriatezza prescrittiva ma in ottemperanza del principio di liberà prescrittiva del clinico». Nel documento che ho avuto, invece, «tra le azioni illustrate come da promuovere “sin da subito” si leggono anche preferenza dei farmaci a minor costo a parità di efficacia e massimizzare il recupero di risorse dall’utilizzo di farmaci biosimilari».

Ed ecco il poker di quesiti su cui Marchetti stringe la giunta, a cui domanda «se tale documento è stato o sarà condiviso dall’Assessorato in quanto la sua ufficialità appare dubbia non essendo allegato ad alcuna deliberazione», «i motivi per i quali la Regione Toscana , dopo i provvedimenti contro i farmaci per i malati di artrite reumatoide , invalidati – tra l’altro- dal Giudice amministrativo,  ha ritenuto opportuno prendere di mira i farmaci per i malati oncologici dal momento che, come richiamato nel rapporto Aifa in premessa, la spesa toscana per pazienti oncologici non rappresenterebbe un problema di bilancio», «i motivi per i quali nel documento (di discussione) si prendono a riferimento principalmente le prime due linee di trattamento e per i pazienti rientranti delle terze e quarte linee non sembrano venire individuate alternative terapeutiche se non un accompagnamento con cure palliative precoci (simultaneus care) che pare anzi applicato anche alle prime linee» e «se le aziende Sanitarie regionali abbiano già adottato queste linee di indirizzo e tradotto in azioni concrete le indicazioni terapeutiche ivi contenute».


bionatura2


tambellini


brico


celsius


gesamgaseluce


esedra


biscotteria santa zita


inter


panda 2017


poggio


Pausa caffe


rugby


Altre notizie brevi


topop


lunedì, 21 ottobre 2019, 20:38

Il coordinatore comunale di Capannori Paolo Ricci esprime solidarietà alle accuse mosse dalla maggioranza al consigliere Petrini

"Le accuse mosse dalla maggioranza sembrano inopportune e fuori luogo: il nostro consigliere Matteo Petrini e l'intero gruppo di FdI Capannori non è 'seguace' di nessuno, abbiamo appoggiato il candidato sindaco alle elezioni e lo rifaremmo anche oggi per la sua preparazione, esperienza e capacità politica, ma non ubbidiamo...


lunedì, 21 ottobre 2019, 16:21

La programmazione di Ezechiele a Lucca di questa settimana prevede in prima visione assoluta Il mostro di St. Pauli

La programmazione di Ezechiele a Lucca di questa settimana prevede in prima visione assoluta Il mostro di St. Pauli, ultima opera firmata tedesco di origine turca Fatih Akin, in programma martedì 22 ottobre alle ore 21.00 al cinema Astra.Inoltre mercoledì 23 ottobre alle 21.00 presso l'Auditorium Fondazione Banca del Monte...


monica


lunedì, 21 ottobre 2019, 16:21

Falsi corrieri in azione nel territorio di Lucca e Pistoia - Confindustria Toscana Nord raccomanda massima cautela

Il fatto, reso noto alla stampa, di falso corriere che con l'inganno si è fatto consegnare merce per valore di quarantamila euro da azienda operante nella zona industriale di Altopascio si è ripetuto anche in Valdinievole con analoghe modalità: due addetti, che indossavano la divisa di un noto vettore toscano,...


lunedì, 21 ottobre 2019, 16:04

Giovani e sballo, Marchetti (FI) sollecita la Regione ad azioni preventive: «Nel 2019 in Toscana 6 decessi per abuso di sostanze fra 16 e 30 anni A questi si aggiungono 4 decessi sospetti e 4 ricoveri»

«Nel 2019 in Toscana tra la popolazione di età compresa fra 16 e 30 anni il portale geoverdose.it registra 6 decessi certamente dovuti ad abuso di sostanze tra alcol, droghe e farmaci o mix degli stessi, 4 decessi sospetti e 4 ricoveri: sono numeri elevati che richiedono attenzione politica quanto...


digitalizzazione


lunedì, 21 ottobre 2019, 15:51

Conferenza 'Viaggi, incontri e scontri nell'Odissea'

Nell'ambito della rassegna 'In viaggio fra allegoria e scoperta' promossa dal Comune in collaborazione con l'Università di Pisa e l'associazione archeosofica mercoledì 23 ottobre alle ore 18.00 nella sala Pardi del polo culturale Artèmisia di Tassignano si terrà la conferenza ' Viaggi, incontri e scontri nell'Odissea' tenuta da Andrea Taddei,...


lunedì, 21 ottobre 2019, 15:49

Grande successo di pubblico e di consensi per il coro etnico Agorà

Grande successo di pubblico e di consensi per il coro etnico Agorà domenica scorsa a Montecarlo, prima lungo il centro storico e poi nella ex Chiesa della Misericordia, affollatissima. La partecipazione calorosa non è mancata, dunque, per questo gruppo di donne vestite di bianco e con fasce colorate tra i...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 21 ottobre 2019, 15:38

Nei giorni 19 e 20 ottobre si sono tenuti presso il club ippico Tenuta Salviati a Migliarino i campionati toscani di completo

Nei giorni 19 e 20 ottobre si sono tenuti presso il club ippico Tenuta Salviati a Migliarino i campionati toscani di completo 2019. Ottimi risultati per due ragazzine di 12 anni del C. I. La casina di Filicaia.


lunedì, 21 ottobre 2019, 15:26

Incontro sulla sicurezza alimentare con la professoressa Alessandra Guidi

Promosso dal Rotary Club di Luca si terrà giovedì 24 novembre alle ore 18.30, nella sala Assemblea di Palazzo Bernardini, un interessante incontro sulle problematiche della sicurezza alimentare e sulle principali malattie trasmesse dagli alimenti a livello nazionale, comunitario e internazionali.


Omnia-Sport


sabato, 19 ottobre 2019, 15:38

Tre assemblee pubbliche per spiegare come funzioneranno le nuove isole ecologiche in centro storico

In attesa del 25 novembre, data di avvio del nuovo sistema di raccolta differenziata nel centro storico, giovedì 24 ottobre, alle ore 18, nella sede del Centro Risorse Educative e Didattiche (CRED), in via Sant’Andrea 33, si terrà la prima di tre assemblee pubbliche promosse dall’Amministrazione comunale e da Sistema...


sabato, 19 ottobre 2019, 15:33

Plastica, Romagnoli (Confindustria) risponde a Ridolfi (Consorzio)

"Ho letto con attenzione e in gran parte apprezzato il commento del presidente del Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord Ismaele Ridolfi al nostro comunicato stampa sul tema della tassazione della plastica. Le sue considerazioni mi danno l'occasione per puntualizzare meglio alcuni aspetti della questione, la cui importanza mi pare...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px

bistro