Anno 7°

giovedì, 5 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Aperte le iscrizioni per il primo laboratorio di “Benvenuti a Teatro”: domenica 17 novembre appuntamento per grandi e piccini

martedì, 12 novembre 2019, 13:47

Prende il via domenica 17 novembre il progetto “Benvenuti a Teatro”, il progetto dedicato all'inclusione e nato dall'intesa tra Comune e l'azienda Tatro del Giglio. L'iniziativa prevede una serie di appuntamenti laboratoriali dedicati ai bambini, a partire dai 5 anni di età, che si svolgeranno al Teatro San Girolamo in contemporanea agli spettacoli domenicali al Teatro del Giglio per la stagione di prosa. I laboratori avranno la durata di crica due ore e intendono proporre e consentire alle famiglie composte per lo più da genitori giovani di viviere insieme l'esperienza del Teatro: igenitori come spettatori e i bambini come protagonisti di un laboratorio didattico. 

Il primo laboratorio sarà appunto domenica 17 novembre, a cura di Gianni Colombo, con inizio alle ore 16 al Teatro San Girolamo mentre, allo stesso tempo, al Teatro del Giglio andrà in scena “Falstaff e il suo servo”.

Il laboratorio sarà proprio dedicato all'opera teatrale e sarà suddiviso in tre parti. Inizialmente sarà dato spazio alla lettura animata di Falstaff riscritta in rima proprio da Colombo e illustrata con la modalità Kamishibai. Mentre i genitori assisteranno allo spettacolo a teatro, ai piccoli verrà quindi narrata la stessa storia ma in modo semplificato e adatto alla loro età. La seconda fase è quella di costruzione: ogni bambino potrà realizzare una maschera utilizzando cartone riciclato e cartoncino colorato che rappresenta uno “spirito di Natura”, sulla scia del finale di Falstaff. Infine, il laboratorio si conclude con una parte dedicata all'animazione in cui i bambini e i ragazzi useranno le maschere da loro stessi costruite per riproporre il finale del racconto. 

Per le iscrizioni, è possibile recarsi alla Biglietteria del Teatro del Giglio, aperta al pubblico dal mercoledì al sabato con orario 10.30-13 e 15-18 ed è possibile consultare il sito internet del Teatro per maggiori informazioni. Il laboratorio è gratuito per gli abbonati alla stagione teatrale che hanno l'abbonamento per gli spettacoli domenicali mentre avrà un costo di 5 euro per coloro che si recano a Teatro ma non sono in possesso dell'abbonamento. Ogni incontro laboratoriale prevede un massimo di 25 partecipanti.

 

I progetti laboratoriali individuati dall'Ufficio Formazione del Teatro del Giglio saranno quattro. I prossimi appuntamenti, dopo il primo del 17 novembre, saranno quelli del 9 febbraio e 22 marzo con laboratori a cura di Coquelicot Teatro e quello del 16 febbraio a cura di Gianni Colombo.

 

 


karte


tambellini


bionatura2


celsius


gesamgaseluce


esedra


biscotteria santa zita


desco


panda 2017


photolux


Pausa caffe


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altre notizie brevi


topop


giovedì, 5 dicembre 2019, 15:40

Mostra in via dei Fossi

Domani 6 dicembre alle 16,20 presso gli studi degli architetti Mauro Benassi e Filippo Bertucci in via dei Fossi 164 nel centro storico. Espongono le fotografie Teresa del Chierico, Giuditta Pieroni, Elisabetta Tuccimei con gli acquarelli di Fabrizio Barsotti fino all'8 dicembre.


giovedì, 5 dicembre 2019, 15:32

La rivoluzione a tavola: come e perché il modo in cui mangiamo oggi inizia ai primi anni dell'Ottocento

Nuovo appuntamento con la storia e l'enogastronomia a Il Desco dedicato alla rivoluzione sulla tavola che avvenne a partire dalla Francia e in Europa nei primi anni dell'800, che ebbe come origine Parigi e che si diffuse alle corti dei Bonaparte.


monica


giovedì, 5 dicembre 2019, 15:31

Sabato all'Agorà presentazione del libro di Maria Luisa Spaziani: “Pallottoliere Celeste”

Sabato 7 dicembre alle 16:30 nello Spazio Narrativa della Biblioteca Agorà sarà presentato il volume di Maria Luisa Spaziani “Pallottoliere Celeste”, Mondadori 2019. Oriana Rispoli Spaziani introdurrà gli interventi di Riccardo Bertolotti: “Ironia e ispirazione nell'ultima produzione di Maria Luisa Spaziani” e di Silvio Raffo “La divina differenza.


giovedì, 5 dicembre 2019, 15:11

Giovedì 5 dicembre al MEM l'omaggio a Ionesco di Elisabeta Petrescu

Dopo la presentazione dello scorso maggio al Salone del libro di Torino approda a Lucca, al centro MEM la presentazione del volume Ionescamente. Io ne sco come? Edita da Ensemble, ultima raccolta poetica di Elisabeta Petrescu.


digitalizzazione


giovedì, 5 dicembre 2019, 15:05

Alan Friedman a Lucca presenta “Questa non è l’Italia”

L’evento è organizzato da LuccaLibri Libreria Caffè Letterario di Talitha Ciancarella. Il nuovo libro di Alan Friedman (ed. Newton Compton), racconta con lo stile incalzante che lo caratterizza, i maggiori cambiamenti cui sta andando incontro l’Italia.


giovedì, 5 dicembre 2019, 14:53

Ad Artemisia si peresenta il libro 'Ricordati di me' di Luca Dachille

Domani (venerdì 6 dicembre) alle ore 21 al polo culturale Artémisia a Tassignano, nell'ambito della rassegna “Il Territorio racconta” promossa dal Comune di Capannori, Luca Dachille presenterà il proprio libro “Ricordati di me” (Gruppo Albatros Il Filo). Dialogherà con l'autore il giornalista Giulio Sensi.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 5 dicembre 2019, 14:51

Marco Baldocchi protagonista al Desco con uno speech sul neuromarketing del food

Domenica 8 dicembre sarà protagonista al Desco, la mostra mercato più attesa per gli amanti dei prodotti tipici di alta qualità, anche Marco Baldocchi, esperto di marketing emozionale e Presidente dei Giovani Imprenditori Confcommercio Lucca e Massa Carrara, con uno speech previsto per le ore 15 e dedicato ai professionisti...


giovedì, 5 dicembre 2019, 14:49

La Piana del cibo si racconta al Desco venerdì 6 dicembre


Omnia-Sport


giovedì, 5 dicembre 2019, 12:35

Montecarlo, approvata variazione di bilancio

Gruppo Consigliare Amiamo Montecarlo: Nella serata del 28 novembre a Montecarlo si è tenuto il Consiglio Comunale: all’ordine del giorno c’era una variazione di bilancio che è stata approvata con i soli voti della maggioranza, in quanto per il gruppo di minoranza Amiamo Montecarlo suscitano perplessità alcuni notevoli incrementi di...


giovedì, 5 dicembre 2019, 12:34

Pro loco provincia di Lucca, arrivano i contributi del Consiglio regionale

"Anche quest'anno, attraverso il bando del Consiglio regionale, le Pro loco della provincia di Lucca riceveranno un contributo a sostegno del prezioso lavoro che svolgono nei nostri territori. In totale sono ventitré le Proloco lucchesi destinatarie del finanziamento regionale, pari 1.097,17 euro ciascuna.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px

bistro