Anno 7°

mercoledì, 22 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Anziani e Rsa, da Marchetti (FI) i dati sulle liste d'attesa: «Tra Lucca e provincia 79 non autosufficienti in coda Tempi per l'accesso oltre i 3 mesi nel 26,46% dei casi»

lunedì, 9 dicembre 2019, 11:47

«Sono in tutto 79, tra Lucca e provincia, gli anziani non autosufficienti in coda per poter accedere a una residenza sanitaria assistenziale o Rsa. In questo anno, il 26,46% di loro ha atteso la presa in carico per oltre tre mesi. Le ipotesi di soluzione? Insufficienti e tardive. Non lo dico io, ma Asl e Regione a cui avevo rivolto un'interrogazione specifica a seguito della segnalazione che avevo ricevuto da una famiglia. Avevo chiesto i dati aggregati e non, e questo è il risultato. A fronte del progressivo invecchiamento della popolazione, sono molto preoccupato»: a storcere il naso dinanzi ai numeri fornitigli dalla giunta regionale circa la capacità della rete assistenziale di Rsa di far fronte ai bisogni espressi dalla popolazione è il Capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Maurizio Marchetti.

«Dopo la segnalazione ricevuta da quella famiglia esausta di sbattere contro un muro di gomma per ottenere l'accesso in Rsa della propria congiunta anziana e non autosufficiente – ripercorre Marchetti – ero andato a verificare i budget assegnati, registrando un'invarianza tra il 2018 e il 2019 e rilevando che l'ultima immissione di risorse per quote aggiuntive finalizzate all'abbattimento delle liste d'attesa per le Rsa risaliva al 2016. Ma intanto, mi sono detto, la popolazione invecchia. La Toscana è tra le regioni più anziane d'Italia, e il 'lato B' della longevità si traduce in bisogno crescente. A invarianza di risorse, avevo avuto motivo di intuire che la coperta fosse davvero troppo corta».

E infatti: «In tutta la Asl Nord Ovest in lista d'attesa attualmente si trovano 293 anziani non autosufficienti e le soluzioni – scuote il capo Marchetti – non sono commisurate al problema. L'azienda afferma di voler ampliare la propria offerta con ulteriori 110 quote sul suo intero territorio d'area vasta, ma così rimarrebbero comunque fuori dalla porta 183 persone».

«Da parte regionale invece – legge ancora Marchetti – si pensa invece ad ampliare l'assistenza familiare con contributo in forma di 'buono servizio' dall'ammontare variabile tra i 400 e i 700 euro a seconda dell'Isee. Non so chi si occupi di definire i parametri, ma veramente rispetto alle spese per assistere un anziano non autosufficiente si tratta di una goccia nel mare del bisogno. Nemmeno un bracciolo per stare a galla durante il lungo periodo di attesa. Sono davvero preoccupato».


mac


tambellini


bionatura2


celsius


gesamgaseluce


esedra


biscotteria santa zita


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


panda 2017


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Pausa caffe


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altre notizie brevi


topop


mercoledì, 22 gennaio 2020, 22:54

In memoria di Giulia Salotti la Lucchese indosserà il lutto al braccio domenica al Porta Elisa

In memoria di Giulia Salotti, la studentessa di 14 anni morta nel rogo della sua abitazione di Socciglia, la Lucchese 1905 ha chiesto alla Lega nazionale dilettanti di osservare, in occasione del derby contro il Ghiviborgo, un minuto di raccoglimento e anche di disputare la gara con il lutto al braccio.


mercoledì, 22 gennaio 2020, 22:53

L'associazione 50&Più Università presenta l'incontro "Minori e nuove tecnologie. Strategie di sopravvivenza per la famiglia"

Venerdì 24 gennaio l'associazione 50&Più Università presenta l'incontro "Minori e nuove tecnologie. Strategie di sopravvivenza per la famiglia". Relatrice Letizia Giorgetti, sistemista ed esperta in sicurezza informatica. Si tratterà dell'impatto delle tecnologie Smart sui giovanissimi con particolare attenzione al tema del cyberbullismo, della privacy e degli algoritmi dei giganti del Web.


monica


mercoledì, 22 gennaio 2020, 18:18

Porcari, l'assessore Rimanti invita a supportare il commercio di vicinato come testimonianza di solidarietà a Piera, la commerciante vittima di rapina

Sulla vicenda della commerciante aggredita e derubata a Porcari nei giorni scorsi, si è discusso a lungo. Sull'increscioso fatto interviene anche l'assessore alle attività commerciali, Fabrizia Rimanti: "Conosco da tempo e ho incontrato personalmente in questi giorni Piera, la commerciante vittima, sabato scorso, di una rapina.


mercoledì, 22 gennaio 2020, 18:17

Seconda edizione della Giornata Mondiale dell’Educazione

L'Ufficio Scolastico Territoriale IX di Lucca e Massa Carrara con il Club per l’UNESCO di Lucca celebrano il 24 gennaio 2020 la seconda edizione della Giornata Mondiale dell’Educazione, una giornata proclamata dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite per onorare l'educazione e la sua centralità per il benessere umano e lo sviluppo sostenibile.


digitalizzazione


mercoledì, 22 gennaio 2020, 18:06

Manifestazioni al liceo Vallisneri per il "Giorno della Memoria"

Il 27 gennaio, in occasione del giorno della memoria e dell’impegno contro il fascismo e il razzismo, il Liceo A. Vallisneri organizza una manifestazione dedicata alla memoria.


mercoledì, 22 gennaio 2020, 17:27

Sci Alpinismo: prorogate le iscrizioni al corso del CAI Lucca

Sci Alpinismo: prorogate le iscrizioni al corso di base SA1 organizzato dalla scuola di alpinismo, sci alpinismo e arrampicata libera del C.A.I. (Club Alpino Italiano) Lucca, insieme alle sezioni di Pistoia, Pontedera, Siena e Arezzo. Il primo incontro, teorico, si tiene giovedì 23 gennaio 2020 alle 21 nella sede del...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 22 gennaio 2020, 17:26

Lucca Crea vara tre bandi per la ricerca di figure professionali. Da oggi disponibili i bandi

Lucca Crea Srl, vara tre bandi per la ricerca di altrettante figure professionali. Oggi sono stati pubblicati i bandi sul sito della società e su quello dell'agenzia incaricata della selezione. Nei prossimi giorni anche sul sito del Comune di Lucca.


mercoledì, 22 gennaio 2020, 17:08

Prevendita dei biglietti per la partita Lucchese-Ghiviborgo

La prevendita dei biglietti per la partita Lucchese-Ghiviborgo in programma domenica 26 gennaio alle ore 14,30verrà effettuata al Lucchese Point lato tribuna coperta venerdì dalle 16 alle 19 e sabato dalle 10 alle 12,30, mentre domenica i tagliandi potranno essere acquistati a partire dalle 10,30 e fino alle 14,30.


Omnia-Sport


mercoledì, 22 gennaio 2020, 17:07

Emergenze sanitarie introspedaliere, attivato negli ospedali della USL Toscana nord ovest il nuovo protocollo regionale

Anche in tutti gli ospedali della Azienda USL Toscana nord ovest, così come nel resto della Regione Toscana, è entrato in funzione il numero unico per le emergenze intraospedaliere che permette di attivare un'assistenza tempestiva in tutti quei casi di eventi traumatici che possono accadere all'interno di un ospedale.


mercoledì, 22 gennaio 2020, 13:34

Peste Suina, Confagricoltura Toscana: "Fondamentale tenere alta l'attenzione"

"È fondamentale tenere sempre la guardia alta. Un sistema di controlli efficiente è fondamentale per evitare il rischio di un danno gravissimo al patrimonio animale e all'export. Per ora ci ha permesso di rimanere indenni in Toscana e in Italia ed è quindi fondamentale che le autorità continuino a mantenere...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px