Anno 7°

venerdì, 10 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Ciclopedonabile "Giacomo Puccini"; Baccelli (Pd): "La giunta regionale si attivi per completare l'opera"

venerdì, 24 gennaio 2020, 12:45

Il consigliere regionale del Pd e presidente della commissione Ambiente, territorio Stefano Baccelli, presenta una mozione e ricostruisce la vicenda della pista ciclabile attraverso i luoghi del grande compositore toscano.

"Il completamento della pista ciclabile Giacomo Puccini, lungo il fiume Serchio, al confine con la provincia di Pisa, e il collegamento di tale infrastruttura con la ciclovia Tirrenica - la quale, in quanto inserita fra le dieci ciclovie di interesse nazionale, può rappresentare un forte volano di sviluppo socio-economico per tutti i territori interessati e a essa collegati - sono due interventi attesi dal nostro territorio, per i quali chiediamo alla Giunta regionale di mettere in campo tutte le misure necessarie utili al superamento degli ostacoli di varia natura che frenano il compimento del percorso. La ciclopista lungo il fiume Serchio è un'infrastruttura che va senz'altro nella direzione auspicata dal piano regionale su infrastrutture e mobilità per quanto riguarda la viabilità sostenibile e alternativa ai mezzi motorizzati inquinanti. Inoltre, proprio in base a quanto sottoscritto nel piano, la Regione si impegna a implementare le infrastrutture ciclabili anche attraverso l'integrazione e il congiungimento a reti di interesse regionale come la ciclovia Tirrenica. Per questo, considerato l'impegno contenuto all'interno della del documento di economia e finanza recentemente votato dall'Assemblea toscana sul miglioramento delle ciclovie regionali, chiedo alla Giunta di adoperarsi affinché l'infrastruttura ciclabile del nostro territorio possa finalmente completarsi, così come sollecitano anche le organizzazioni di categoria, associazioni ambientaliste, culturali e sportive e amministrazioni comunali". È quanto chiede alla Giunta regionale Stefano Baccelli, consigliere regionale Pd e presidente della Commissione Territorio e ambiente con la mozione "In merito alle prospettive della ciclope donabile Giacomo Puccini, con particolare riferimento al collegamento con la ciclovia Tirrenica".

"La ciclopedonale fu avviata nel 2008 in occasione del 150° anniversario della nascita di Puccini: un tracciato di 45 km che percorre il fiume Serchio fino alla sua foce e il collegamento con il lago di Massaciuccoli, che attraversa i luoghi della vita del compositore: da Lucca città natale e Celle nel Comune di Pescaglia, ove insiste la casa degli avi del Maestro di proprietà dall'Associazione "Lucchesi nel mondo", ai luoghi di caccia a Massarosa fino agli ambienti dell'ispirazione a Torre del Lago ed alla costa versiliese – continua Baccelli - Ricordo anche la Regione Toscana è stata capofila del protocollo d'intesa sottoscritto ad aprile dell'anno scorso con il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti per la ripartizione delle risorse destinati alla ciclovia Tirrenica, per la quale alla Toscana sono stati assegnati 5,3 milioni di euro. La ciclovia Tirrenica presenta un tracciato complessivo pari a circa 1200 Km, da Ventimiglia a Roma e nel tratto toscano raggiunge città d'arte, siti archeologici e aree naturali protette. In provincia di Lucca sono numerosi i progetti dedicati alla mobilità ciclabile che hanno goduto del finanziamento regionale, alcuni dei quali nel corso degli anni hanno interessato i Comuni di Capannori, Lucca, Pietrasanta e Viareggio – conclude Baccelli - Con questa mozione voglio raccogliere le sollecitazioni espresse da numerosi soggetti del territorio lucchese e versiliese, dalle organizzazioni economiche alle associazioni ambientali agli enti locali, per il completamento e la manutenzione della pista ciclopedonale Giacomo Puccini e il suo collegamento con la Ciclovia Tirrenica. Auspico che la Giunta regionale possa adoperarsi per superare gli ostacoli e garantire un rapido completamento dell'infrastruttura".


toscano

tambellini

bionatura2

Suncar

pinomac

fagnigroup

celsius

panda 2017

luccaedil

tuscania

Pausa caffe

free spin


Altre notizie brevi


topop


giovedì, 9 luglio 2020, 20:04

"Intensificare i controlli al cimitero di Lammari"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa breve lettera di Attilio Bartolini, rivolta al sindaco di Capannori Luca Menesini, in merito ai furti verificatisi al cimitero di Lammari:"Buona sera Signor Sindaco,per il rispetto dei defunti che ognuno di noi ha nella propria famiglia,La prego di intensificare i controlli al cimitero di Lammari,...


giovedì, 9 luglio 2020, 15:58

'Artisti Vagabondi': dal 20 al 24 luglio al centro culturale 'Le Macine' un laboratorio teatrale fratuito per ragazzi

Prenderà il via lunedì 20 luglio un originale laboratorio teatrale gratuito alla scoperta di se stessi, dell'altro e del territorio intitolato 'Artisti Vagabondi' rivolto a ragazze e ragazzi dagli 11 ai 15 anni. Il laboratorio a cura di Ilaria Gozzini e Viviana Marino è realizzato da Forium agenzia formativa, Associazione...


ammodo


giovedì, 9 luglio 2020, 14:48

5G, Marchetti (FI): "Ma se a Altopascio la banda larga c’è solo a Spianate?"

«Prima di parlare di 5G, risolviamo intanto il problema di una copertura con fibra e banda larga che nell’intera provincia di Lucca, come del resto in tutta la Toscana, trova ancora troppe aree bianche, molte a fallimento di mercato e complessivamente un divario digitale che in emergenza covid ha visto...


giovedì, 9 luglio 2020, 14:34

Festa del Mutualismo

Durante il lockdown la Società Popolare di Mutuo Soccorso Giuseppe Garibaldi ha lanciato la Cassa di Resistenza per portare sostegno e solidarietà alle famiglie che si sono trovate in difficoltà. "I ritardi nell'erogazione della cassa integrazione - dichiara la Società Popolare di Mutuo Soccorso Giuseppe Garibaldi -, la chiusura delle...


digitalizzazione


giovedì, 9 luglio 2020, 14:32

Lucca: l’ospedale "San Luca" partecipa alle iniziative della Fondazione Onda per la salute della donna

Ogni anno, in occasione della Giornata nazionale sulla salute della donna indetta dal Ministero della Salute (22 aprile), Fondazione Onda dedica una settimana alle donne, in collaborazione con gli ospedali premiati con i bollino rosa, per promuovere l’informazione, la prevenzione e la cura al femminile.


giovedì, 9 luglio 2020, 13:31

Roberto Menchini: "Il 7 luglio niente raccolta umidi"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa breve segnalazione di Roberto Carlo Menchini, anche se possiamo dire di essere tranquillamente rimasti anche noi vittime del medesimo disguido. Forse colpa del calendario modificato a partire dal 6 luglio?:Volevo segnalare che il giorno 7 luglio 2020 a San Pietro a Vico in via dei...


salabar


giovedì, 9 luglio 2020, 11:16

Prorogata al 20 luglio la scadenza dell'avviso pubblico per l'assegnazione dei voucher per la frequenza ai centri estivi

E' stato prorogato a lunedì 20 luglio il termine (inizialmente fissato al 10 luglio) per partecipare all’avviso pubblico per l’assegnazione di voucher a parziale copertura del costo di frequenza ai centri estivi 2020. Una misura promossa dall’amministrazione comunale a sostegno delle famiglie residenti a Capannori con determinati redditi Isee i...


mercoledì, 8 luglio 2020, 21:47

Si presenta domenica 12 a Borgo a Mozzano l’ultimo lavoro di Gabriele Brunini

Verrà presentato a Borgo a Mozzano domenica prossima 12 luglio alle 18.30 il volume “Il miracoloso Crocifisso del Borgo e la sua chiesa”, scritto nel corso del lungo lockdown da Gabriele Brunini governatore della locale confraternita di Misericordia.


Omnia-Sport


mercoledì, 8 luglio 2020, 21:42

Real Collegio Estate, annullato lo spettacolo ‘La quercia delle streghe’

Real Collegio Estate, non si terrà l’appuntamento in programma venerdì (10 luglio). La compagnia La dama e l’unicorno, che avrebbe dovuto portare il scena lo spettacolo La quercia delle streghe con tutta la suggestione dell’arpa celtica e delle chitarre ha, infatti, annullato la data di Lucca per motivi indipendenti dalla...


mercoledì, 8 luglio 2020, 18:45

Stasera (8 luglio) in scena il topolino Nico in cerca di un amico

Sarà il "topolino Nico", protagonista di uno spettacolo per bambini ad aprire questa sera (martedì 8 luglio), la sesta edizione del Lucca Teatro Festival - "Che cosa sono le nuvole?", realizzato da La Cattiva Compagnia in collaborazione con Comune di Lucca, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di...


acconciatori