Anno 7°

giovedì, 27 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Ciclopedonabile "Giacomo Puccini"; Baccelli (Pd): "La giunta regionale si attivi per completare l'opera"

venerdì, 24 gennaio 2020, 12:45

Il consigliere regionale del Pd e presidente della commissione Ambiente, territorio Stefano Baccelli, presenta una mozione e ricostruisce la vicenda della pista ciclabile attraverso i luoghi del grande compositore toscano.

"Il completamento della pista ciclabile Giacomo Puccini, lungo il fiume Serchio, al confine con la provincia di Pisa, e il collegamento di tale infrastruttura con la ciclovia Tirrenica - la quale, in quanto inserita fra le dieci ciclovie di interesse nazionale, può rappresentare un forte volano di sviluppo socio-economico per tutti i territori interessati e a essa collegati - sono due interventi attesi dal nostro territorio, per i quali chiediamo alla Giunta regionale di mettere in campo tutte le misure necessarie utili al superamento degli ostacoli di varia natura che frenano il compimento del percorso. La ciclopista lungo il fiume Serchio è un'infrastruttura che va senz'altro nella direzione auspicata dal piano regionale su infrastrutture e mobilità per quanto riguarda la viabilità sostenibile e alternativa ai mezzi motorizzati inquinanti. Inoltre, proprio in base a quanto sottoscritto nel piano, la Regione si impegna a implementare le infrastrutture ciclabili anche attraverso l'integrazione e il congiungimento a reti di interesse regionale come la ciclovia Tirrenica. Per questo, considerato l'impegno contenuto all'interno della del documento di economia e finanza recentemente votato dall'Assemblea toscana sul miglioramento delle ciclovie regionali, chiedo alla Giunta di adoperarsi affinché l'infrastruttura ciclabile del nostro territorio possa finalmente completarsi, così come sollecitano anche le organizzazioni di categoria, associazioni ambientaliste, culturali e sportive e amministrazioni comunali". È quanto chiede alla Giunta regionale Stefano Baccelli, consigliere regionale Pd e presidente della Commissione Territorio e ambiente con la mozione "In merito alle prospettive della ciclope donabile Giacomo Puccini, con particolare riferimento al collegamento con la ciclovia Tirrenica".

"La ciclopedonale fu avviata nel 2008 in occasione del 150° anniversario della nascita di Puccini: un tracciato di 45 km che percorre il fiume Serchio fino alla sua foce e il collegamento con il lago di Massaciuccoli, che attraversa i luoghi della vita del compositore: da Lucca città natale e Celle nel Comune di Pescaglia, ove insiste la casa degli avi del Maestro di proprietà dall'Associazione "Lucchesi nel mondo", ai luoghi di caccia a Massarosa fino agli ambienti dell'ispirazione a Torre del Lago ed alla costa versiliese – continua Baccelli - Ricordo anche la Regione Toscana è stata capofila del protocollo d'intesa sottoscritto ad aprile dell'anno scorso con il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti per la ripartizione delle risorse destinati alla ciclovia Tirrenica, per la quale alla Toscana sono stati assegnati 5,3 milioni di euro. La ciclovia Tirrenica presenta un tracciato complessivo pari a circa 1200 Km, da Ventimiglia a Roma e nel tratto toscano raggiunge città d'arte, siti archeologici e aree naturali protette. In provincia di Lucca sono numerosi i progetti dedicati alla mobilità ciclabile che hanno goduto del finanziamento regionale, alcuni dei quali nel corso degli anni hanno interessato i Comuni di Capannori, Lucca, Pietrasanta e Viareggio – conclude Baccelli - Con questa mozione voglio raccogliere le sollecitazioni espresse da numerosi soggetti del territorio lucchese e versiliese, dalle organizzazioni economiche alle associazioni ambientali agli enti locali, per il completamento e la manutenzione della pista ciclopedonale Giacomo Puccini e il suo collegamento con la Ciclovia Tirrenica. Auspico che la Giunta regionale possa adoperarsi per superare gli ostacoli e garantire un rapido completamento dell'infrastruttura".


toscano


tambellini


bionatura2


mac


gesamgaseluce


esedra


celsius


panda 2017


biscotteria santa zita


tuscania


Pausa caffe


fagnigroup


Altre notizie brevi


topop


giovedì, 27 febbraio 2020, 11:40

Coronavirus, Marchetti e Stella (FI): "Sostegni all'economia"

«Emergenza sanitaria ma non solo. Anche in Versilia è in atto uno sciame di disdette che mette in ginocchio gli albergatori, ma in sostanza l'intero sistema turistico. Proprio per situazioni come quella versiliese abbiamo pensato e fatto approvare in Consiglio regionale un ordine del giorno per ottenere dalla Regione misure...


giovedì, 27 febbraio 2020, 11:39

Incontro pubblico a Lammari sull'estensione della rete del metano in via S. Cristoforo

Lunedì 2 marzo alle ore 18.00 nella sede Ascit di Lammari è in programma un incontro pubblico promosso dal Comune con i cittadini residenti in via S. Cristoforo sull'estensione della rete del metano su questa viabilità che collega via dei Leri a Viale Europa.


monica


giovedì, 27 febbraio 2020, 10:17

Lift, il 28 febbraio a Lucca la presentazione del modello toscano

Il modello toscano Lift sarà presentato domani, venerdì 28 febbraio, a Lucca. L'’assessora a lavoro, formazione ed istruzione Cristina Grieco, illustrerà il sistema toscano di connessione tra scuola e mercato del lavoro, presentando i dati relativi alla frequenza scolastica, alla formazione professionale e all’occupazione che riguardano il territorio provinciale lucchese..


giovedì, 27 febbraio 2020, 09:01

Ecco il programma del Blog Tour #welcome2blogger "Tre epoche lucchesi"

"L'idea alla base del Blog Tour #welcome2blogger "Tre epoche lucchesi" è quella di raccontare la città in funzione di tre epoche storiche e delle testimonianze che queste hanno lasciato nel tessuto urbano: l'età romana, il medioevo e l'Ottocento" racconta Andrea Dovichi, presidente dell'associazione Welcome2Italy e portavoce di Welcome2Lucca.Ed ecco quindi,...


digitalizzazione


mercoledì, 26 febbraio 2020, 15:13

Mascherine: quasi 600.000 distribuite alle aziende sanitarie, oltre 1 milione e mezzo ordinate

Nell’ultimo mese, dal 25 gennaio ad oggi, 26 febbraio, Estar (Ente di supporto tecnico amministrativo regionale) ha consegnato a tutte le aziende sanitarie della Toscana quantità consistenti di prodotti utilizzati normalmente dal sistema sanitario, ma che in questa particolare contingenza sono oggetto di specifica attenzione.


mercoledì, 26 febbraio 2020, 14:36

Codice giallo per vento e mareggiate esteso fino al 27 febbraio

La sala operativa della protezione civile regionale ha comunicato poco fa l’estensione del codice giallo per vento e mareggiate, con validità dalle ore 14 fino alla mezzanotte di domani, giovedì 27 febbraio. L’area interessata è quella che si estende dalla Versilia fino a Piombino, Arcipelago incluso.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 26 febbraio 2020, 13:56

Si accascia in strada per malore: muore 58enne

Un uomo di 58 anni, P.T., di San Ginese (Capannori), è morto dopo aver accusato un malore sulla Via Pesciatina a Lunata, nella zona della Pasticceria Dulcinea. La chiamata al 118 è arrivata alle 00.12. Il 58enne si è accasciato in strada.


mercoledì, 26 febbraio 2020, 12:54

Apre lo sportello "Comune Amico"

Aprirà lunedì 2 marzo lo sportello 'Comune Amico', l'innovativo servizio ideato dall'amministrazione Menesini per semplificare il rapporto fra i cittadini, il Comune, i gestori dei servizi pubblici e privati e le società che erogano altri servizi.


Omnia-Sport


mercoledì, 26 febbraio 2020, 11:25

I nuovi appuntamenti della rassegna Pedagogia Globale dedicata al tema "Nuove Consapevolezze"

Prosegue la rassegna Pedagogia Globale dedicata al tema 'Nuove Consapevolezze' promossa dal Comune in collaborazione con l'associazione Paideia. Tre gli appuntamenti in programma per il nuovo ciclo.


mercoledì, 26 febbraio 2020, 10:46

Colonie feline: a Lucca e a Capannori potranno essere riconosciute le anche su suolo privato

La Lega Anti Vivisezione (LAV) di Lucca plaude al pieno ripristino della legalità, operato dai Comuni di Lucca e Capannori con riguardo al necessario ed imprescindibile riconoscimento delle colonie feline su suolo privato: procedura, questa, ingiustificatamente interrottasi a far data dal 2015 in virtù di una interpretazione evidentemente erronea della...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px