Anno 7°

giovedì, 23 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Scuola, approvata mozione a sostegno dei collaboratori scolastici; in Toscana bando del Ministero mette a rischio oltre duecento posti, di cui 52 nella provincia di Lucca

mercoledì, 15 gennaio 2020, 13:30

È stata approvata nel corso della seduta del Consiglio regionale di ieri la mozione che il consigliere regionale Pd Stefano Baccelli aveva presentato a seguito della protesta del personale scolastico in appalto avvenuta a novembre a Firenze. 

"Con l'approvazione di questa mozione impegniamo la Regione Toscana a mettere in campo con la massima celerità tutte le iniziative utili a mantenere i livelli occupazionali dei collaboratori scolastici nelle scuole toscane. Ricordo che il bando del ministero per la stabilizzazione di queste figure professionali solo in Toscana mette a rischio oltre duecento posti, di cui 52 nella provincia di Lucca, la più colpita. Una situazione insostenibile per le scuole del territorio lucchese potrebbero perdere un terzo del personale in questione". È quanto dichiara Stefano Baccelli, consigliere regionale del Partito Democratico e presidente della IV Commissione a seguito dell'approvazione della mozione "In merito alle ricadute occupazionali del processo di internalizzazione del servizio di pulizia nelle scuole". 

"La figura del collaboratore scolastico ha compiti di accoglienza e sorveglianza degli studenti, di pulizia dei locali, di cooperazione con i docenti e di ausilio materiale agli alunni portatori di handicap sia per l'accesso alla struttura scolastica sia per l'uso dei servizi igienici. Una professione che in Toscana interessa 823 addetti – continua Baccelli – Con la riduzione dei posti di  lavoro viene danneggiata anche la qualità del servizio scolastico. È inaccettabile vedere come dopo anni e anni di precariato per questa professione si arrivi all'avvio di un processo di stabilizzazione che però riduce sensibilmente i posti di lavoro – conclude Baccelli - Anche il Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione ha proposto al Ministero di farsi promotore dell'apertura di un tavolo interistituzionale in grado di trovare soluzioni adeguate al fine di salvaguardare i livelli occupazionali e la continuità di reddito di tutti i lavoratori coinvolti. Pertanto è giusto e necessario che anche a livello regionale si faccia ogni sforzo presso il Governo affinché siano tutelati i posti di lavoro, e di conseguenza la qualità dei servizi educativi dei nostri istituti scolastici".

 


mac


tambellini


bionatura2


celsius


gesamgaseluce


esedra


biscotteria santa zita


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


panda 2017


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Pausa caffe


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altre notizie brevi


topop


giovedì, 23 gennaio 2020, 11:52

Toscana prima regione per efficienza e qualità dell'assistenza ospedaliera

"La Toscana è ancora una volta la prima regione per efficienza e qualità dell'assistenza ospedaliera. La nuova conferma viene questa volta dal Rapporto Sdo (Scheda dimissione ospedaliera) del Ministero della salute relativo al 2018. Una bella notizia che mi fa piacere comunicare e condividere, e per la quale, come sempre,...


giovedì, 23 gennaio 2020, 11:39

Un convegno dal titolo " I lunghi anni 40'" al complesso degli ex Macelli

Giovedì 30 gennaio presso il complesso degli ex Macelli dell' Archivio di Stato di Lucca si svolgerà il convegno dal titolo" I lunghi anni 40': guerra ai civili e giustizia di transizione. Storici e archivisti a confronto".


monica


giovedì, 23 gennaio 2020, 11:07

Giornata di mobilitazione internazionale: "Spegnamo la guerra, accendiamo la Pace"

Sabato 25 gennaio è stata dichiarata giornata di mobilitazione internazionale per la pace. Per tale occasione, insieme ad ARCI e ANPI e con la collaborazione del Comune di Lucca, è stato organizzato un presidio e volantinaggio a Lucca, in Piazza San Michele, dalle ore 10:00 alle ore 12:00.


giovedì, 23 gennaio 2020, 09:41

I. C. Lucca 3 presenta un incontro di prevenzione al cyberbullismo

Venerdì 24 gennaio, dalle ore 17,00 alle ore 18,30, presso la biblioteca della Scuola secondaria “Carlo Del Prete”, si terrà l’ incontro di prevenzione al cyberbullismo dove il relatore Mirco Bernardi, della hacking labs, presenterà ai genitori la problematica del cyberbullismo: rischi e precauzioni nell’uso dei social.L’incontro è rivolto ai...


digitalizzazione


giovedì, 23 gennaio 2020, 09:34

Giornata Mondiale Stop 5G: tutti in piazza

In occasione delle Giornate di mobilitazione (dal 12 al 25 gennaio) promosse dall' "Appello mondiale Stop 5G dalla terra e dallo spazio" il comitato ha indetto alcune iniziative nei giorni del 24 e del 25 gennaio: il 24 volantinaggio al mercato di Capannori alle ore 10,30.


giovedì, 23 gennaio 2020, 08:27

Le attività primaverili del Gruppo Micologico Lucchese

Ecco le attività sociali della primavera 2020 del Gruppo Micologico e Naturalistico Lucchese “Benedetto Puccinelli”.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 22 gennaio 2020, 22:54

In memoria di Giulia Salotti la Lucchese indosserà il lutto al braccio domenica al Porta Elisa

In memoria di Giulia Salotti, la studentessa di 14 anni morta nel rogo della sua abitazione di Socciglia, la Lucchese 1905 ha chiesto alla Lega nazionale dilettanti di osservare, in occasione del derby contro il Ghiviborgo, un minuto di raccoglimento e anche di disputare la gara con il lutto al braccio.


mercoledì, 22 gennaio 2020, 22:53

L'associazione 50&Più Università presenta l'incontro "Minori e nuove tecnologie. Strategie di sopravvivenza per la famiglia"

Venerdì 24 gennaio l'associazione 50&Più Università presenta l'incontro "Minori e nuove tecnologie. Strategie di sopravvivenza per la famiglia". Relatrice Letizia Giorgetti, sistemista ed esperta in sicurezza informatica. Si tratterà dell'impatto delle tecnologie Smart sui giovanissimi con particolare attenzione al tema del cyberbullismo, della privacy e degli algoritmi dei giganti del Web.


Omnia-Sport


mercoledì, 22 gennaio 2020, 18:18

Porcari, l'assessore Rimanti invita a supportare il commercio di vicinato come testimonianza di solidarietà a Piera, la commerciante vittima di rapina

Sulla vicenda della commerciante aggredita e derubata a Porcari nei giorni scorsi, si è discusso a lungo. Sull'increscioso fatto interviene anche l'assessore alle attività commerciali, Fabrizia Rimanti: "Conosco da tempo e ho incontrato personalmente in questi giorni Piera, la commerciante vittima, sabato scorso, di una rapina.


mercoledì, 22 gennaio 2020, 18:17

Seconda edizione della Giornata Mondiale dell’Educazione

L'Ufficio Scolastico Territoriale IX di Lucca e Massa Carrara con il Club per l’UNESCO di Lucca celebrano il 24 gennaio 2020 la seconda edizione della Giornata Mondiale dell’Educazione, una giornata proclamata dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite per onorare l'educazione e la sua centralità per il benessere umano e lo sviluppo sostenibile.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px