Anno 7°

sabato, 30 maggio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Emergenza Covid-19, Nocentini: "La priorità assoluta è la salute di lavoratori e cittadini, per questo serve fin da ora una profonda riflessione per gestire la ripartenza"

martedì, 7 aprile 2020, 15:48

"Quello che ci occorre adesso è evitare pericolose fughe in avanti. Il rischio per i lavoratori e per le fasce fragili dei cittadini (anziani, disabili, con patologie pregresse) è troppo alto e non possiamo permetterci di giocare sulla pelle delle persone. Ma, a nostro avviso, proprio per scongiurare pericoli, è necessario cominciare fin da ora a fare una profonda riflessione su quali saranno le modalità della ripartenza quando le autorità lo riterranno opportuno". Ad affermarlo Annalisa Nocentini, Segretario Generale UIL Toscana.

"Una cosa deve essere chiara e inequivocabile - afferma -: solo le autorità preposte potranno dirci quando potremo davvero riaprire uffici e fabbriche. Ma serve una guida politica nella gestione. Una politica, cioè, che dia garanzie precise ma che alla fine decida in modo chiaro, netto e senza tentennamenti la direzione da intraprendere.

La priorità è la salute e la sicurezza. Non abbiamo certo bisogno di ulteriori sacrifici, sia in termini di vite umane (che è stato altissimo e insopportabile in alcune zone del Paese), né in termini di personale sanitario che si è speso in modo encomiabile per affrontare un'emergenza senza precedenti. Per garantire il massimo della sicurezza per tutti, abbiamo il dovere di pensare subito, senza perdere tempo, a quali fabbriche potranno riaprire i cancelli, a che condizioni e in che modo. Non sarà facile né immediato riaccendere il motore produttivo della Toscana, ma non possiamo esimerci dal farlo nel rispetto assoluto e rigoroso della sicurezza dei lavoratori.

L'economia della Toscana ha una sua peculiarità che deve essere salvaguardata e sostenuta. La rete delle PMI, le imprese artigiane, le grandi aziende ma anche i settori di commercio e turismo duramente provati da questa emergenza: tutto concorre a far girare il sistema toscano. Dobbiamo quindi tenere insieme l'esigenza di non disperdere questo patrimonio consolidato in decenni di fatiche e impegno dai nostri padri e dai nostri nonni, e, nello stesso tempo, tutelare la sicurezza dei lavoratori. La Toscana è, da sempre, una terra laboriosa e innovativa. Non è soltanto la regione del bel paesaggio e del buon cibo: qui c'è un tessuto industriale che non può essere disperso.

L'orizzonte che ci aspetta è fatto di precauzioni, sistemi di protezione individuale, distanziamento sociale che, dicono gli esperti, potrebbe ritornare più volte nei prossimi mesi. Bene, sapremo affrontare tutto questo se le forze positive di questo Paese - istituzioni, sindacati, imprese - remeranno dalla stessa parte in un dialogo costruttivo e in un confronto leale che abbia al centro il bene più prezioso: la tutela della salute".


toscano

tambellini

bionatura2

regionetoscana

gesamgaseluce

fagnigroup

celsius

panda 2017

tuscania

Pausa caffe

free spin


Altre notizie brevi


topop


venerdì, 29 maggio 2020, 14:25

Ascit: dal 15 giugno isole ecologiche di nuovo aperte al pubblico senza appuntamento

Dal 15 giugno le Isole Ecologiche Ascit, ad eccezione di Lammari, riapriranno al pubblico senza appuntamento rispettando il consueto orario di apertura: gli utenti potranno di nuovo recarsi a Salanetti 1 per gli sfalci e potature, mentre potranno conferire tutti gli altri materiali a Salanetti 2 , Colle di Compito...


venerdì, 29 maggio 2020, 14:02

Complesso di S, Francesco: da domani chiesa e chiostri di nuovo aperti

A partire da domani, sabato 30 maggio, la chiesa e i chiostri del Complesso Conventuale di San Francesco saranno nuovamente aperti al pubblico.


monica


venerdì, 29 maggio 2020, 12:32

Riaperto il museo pucciniano a Celle di Pescaglia

Sarà riaperto da oggi, venerdì 29 maggio, il Museo Pucciniano di Celle dei Puccini, nel Comune di Pescaglia, di proprietà dell’associazione Lucchesi nel Mondo.


venerdì, 29 maggio 2020, 11:06

"Toscana Nazionalista contro il conflitto d'interessi sul plasma"

I militanti di Toscana Nazionalista, comunità aderente a La Rete, si ritroveranno di fronte allo stabilimento Kedrion di Gallicano sabato 30 maggio dalle 10.30, per protestare contro il conflitto di interessi sul plasma, dato che la Kedrion Biopharma è della famiglia Marcucci di cui Paolo è il presidente, la sorella...


digitalizzazione


venerdì, 29 maggio 2020, 11:03

La diretta streaming organizzata dalla Cluster sabato 30 maggio alle 17

La diretta streaming organizzata dalla Cluster, Ema Vinci Records e Teatro del Giglio, con il contributo della Fondazione Banca del Monte di Lucca, continua al ritmo di migliaia di persone che da tutto il mondo si collegano al sito per ogni trasmissione.


venerdì, 29 maggio 2020, 10:58

Penny Market assume oltre 100 diplomati e laureati

Penny Market, catena di supermercati discount nata in Germania e leader sul mercato europeo nel settore della Grande Distribuzione Organizzata, assumerà in Italia 100 nuove figure soprattutto Addetti alla Vendita, i quali dovranno garantire un ottimo livello di servizio ai clienti e svolgere tutte le attività quotidiane, supportare la clientela,...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 28 maggio 2020, 15:32

Positivo l'incontro in streaming tra il ministro Costa e il presidente di Zero Waste

Stamattina a partire dalle 11,15 si è tenuto un incontro in streaming tra il Ministro dell'ambiente Costa e il presidente di Zero Waste Europe (e di Zero Waste Italy) Rossano Ercolini (moderato da Franco Matrone, referente per Zero waste italy per la Campania).


giovedì, 28 maggio 2020, 14:48

Laboratorio cinema: incontro con l'attore Maurizio Lombardi

Sabato 30 maggio alle ore 15:00 l’attore toscano Maurizio Lombardi incontrerà gli studenti del Laboratorio Cinema. L’incontro si terrà sulla stessa piattaforma utilizzata dall’istituto Fermi per la DAD, ma la regista Cristina PuccineIli riuscirà sicuramente a ridurre la distanza, accompagnando i ragazzi in un dialogo serrato con l’attore.


Omnia-Sport


giovedì, 28 maggio 2020, 14:41

"Commercio in un quadro di bene comune"

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di Gabriele Martinelli, cittadino socialista di Lucca, di solidarietà all'assessore Celestino Marchini."Esprimo la mia solidarietà all'assessore del comune di Lucca Celestino Marchini e lo ringrazio pubblicamente per aver risposto no alle spropositate richieste di Confcommercio riguardanti la promiscuità per l'utilizzo degli stalli gialli nel centro storico.


giovedì, 28 maggio 2020, 14:30

Montemagni, Bertolomei e Minniti (Lega): "Didattica a distanza, condividiamo preoccupazioni genitori"

"Comprendiamo pienamente - affermano Elisa Montemagni, Salvadore Bartolomei e Giovanni Minniti, rispettivamente capogruppo in consiglio regionale, capogruppo a Capannori e capogruppo a Lucca, tutti esponenti della Lega - le naturali preoccupazioni di quel gruppo di genitori lucchesi e capannoresi che hanno preso carta e penna per scrivere al Ministero dell'Istruzione,...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px