Anno 7°

sabato, 30 maggio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Più soldi per i sanitari che combattono il Covid

venerdì, 3 aprile 2020, 17:29

Sottoscritto oggi pomeriggio un accordo con la Regione Toscana che riconoscerà agli operatori della sanità pubblica toscana una indennità giornaliera legata ai rischi del Covid-19. Gli incentivi saranno distribuiti su tre fasce, identiche per tutti, indipendentemente dal tipo di qualifica e retribuzione per il periodo legato all'emergenza: 45 euro al giorno per chi sta in area Covid, 25 euro per chi sta vicino all'area Covid e 20 euro per chi è in area no Covid.

"Dopo tante, sacrosante, parole di apprezzamento per i 'sanitari eroi' - il commento del segretario generale della Cisl Toscana, Riccardo Cerza - arriva anche un giusto riconoscimento economico. La Toscana è la prima regione dove siamo riusciti ad ottenerlo e ne siamo fieri". 

"Quanto previsto in questo accordo – prosegue Cerza – è il giusto riconoscimento per la grande mole di lavoro, per i rischi corsi e l'abnegazione dimostrata in modo encomiabile da questi lavoratori. Ora continueremo a lavorare per ottenere un analogo riconoscimento economico anche per gli operatori della sanità privata e delle Rsa."

Cgil e Fp Cgil Toscana invece commentano: "Dopo i "grazie" - affermano -, arriva un premio/incentivo economico per gli operatori della sanità toscana impegnati in prima linea nell'emergenza Coronavirus: lo prevede un accordo siglato oggi tra Regione e i sindacati Cgil-Cisl-Uil Toscana e Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl Toscana".

"L'importo complessivo - spiegano -, coperto da risorse della Regione, è di 38 milioni di euro. L'incentivo sarà rispettivamente di 45, 25 e 20 euro per ogni turno lavorato dal 17 marzo al 30 aprile, con una graduazione legata al reparto o servizio nel quale si lavora e non alla figura professionale. Chi sono nel dettaglio i 38mila beneficiari delle misura, che sarà accreditata direttamente in busta paga? Medici, infermieri, Oss, tecnici sanitari e addetti al front office. Nella platea saranno compresi anche i lavoratori interinali ed i precari in genere purchè, ovviamente, impegnati all'assistenza. La Regione inoltre si è impegnata a contrattare coi sindacati, con lo stesso metodo, un incentivo economico per i lavoratori della sanità privata e degli appalti. Regione e sindacati infine hanno concordato di aggiornare l'accordo oltre la scadenza, per individuare i possibili sviluppi".

"Si tratta di un accordo importante - concludono - che riconosce il valore dei lavoratori del Sistema Sanitario Regionale della Toscana. Naturalmente non risolve tutti i problemi, a cominciare da quelli di sicurezza, che affliggono i lavoratori in queste settimane ma siamo comunque davanti ad un riconoscimento, non solo a parole, del loro impegno e della loro funzione sociale. E' esattamente questo il senso dell'impegno del sindacato confederale che trova un positivo riscontro in questa intesa".

"Non possiamo che essere molto soddisfatti dell'accordo - spiega il segretario generale Uil Fpl Toscana Mario Renzi - Il sindacato confederale, con la UIL in primo piano, ha dato una grande risposta a quei lavoratori che sono impegnati quotidianamente ad affrontare un'emergenza senza precedenti"

"Esprimiamo grande soddisfazione per questo accordo - sono invece le parole del segretario generale UIL Toscana, Annalisa Nocentini - Un atto doveroso nei confronti del personale sanitario che si sta impegnando in questa emergenza". 


toscano

tambellini

bionatura2

regionetoscana

gesamgaseluce

fagnigroup

celsius

panda 2017

tuscania

Pausa caffe

free spin


Altre notizie brevi


topop


venerdì, 29 maggio 2020, 14:25

Ascit: dal 15 giugno isole ecologiche di nuovo aperte al pubblico senza appuntamento

Dal 15 giugno le Isole Ecologiche Ascit, ad eccezione di Lammari, riapriranno al pubblico senza appuntamento rispettando il consueto orario di apertura: gli utenti potranno di nuovo recarsi a Salanetti 1 per gli sfalci e potature, mentre potranno conferire tutti gli altri materiali a Salanetti 2 , Colle di Compito...


venerdì, 29 maggio 2020, 14:02

Complesso di S, Francesco: da domani chiesa e chiostri di nuovo aperti

A partire da domani, sabato 30 maggio, la chiesa e i chiostri del Complesso Conventuale di San Francesco saranno nuovamente aperti al pubblico.


monica


venerdì, 29 maggio 2020, 12:32

Riaperto il museo pucciniano a Celle di Pescaglia

Sarà riaperto da oggi, venerdì 29 maggio, il Museo Pucciniano di Celle dei Puccini, nel Comune di Pescaglia, di proprietà dell’associazione Lucchesi nel Mondo.


venerdì, 29 maggio 2020, 11:06

"Toscana Nazionalista contro il conflitto d'interessi sul plasma"

I militanti di Toscana Nazionalista, comunità aderente a La Rete, si ritroveranno di fronte allo stabilimento Kedrion di Gallicano sabato 30 maggio dalle 10.30, per protestare contro il conflitto di interessi sul plasma, dato che la Kedrion Biopharma è della famiglia Marcucci di cui Paolo è il presidente, la sorella...


digitalizzazione


venerdì, 29 maggio 2020, 11:03

La diretta streaming organizzata dalla Cluster sabato 30 maggio alle 17

La diretta streaming organizzata dalla Cluster, Ema Vinci Records e Teatro del Giglio, con il contributo della Fondazione Banca del Monte di Lucca, continua al ritmo di migliaia di persone che da tutto il mondo si collegano al sito per ogni trasmissione.


venerdì, 29 maggio 2020, 10:58

Penny Market assume oltre 100 diplomati e laureati

Penny Market, catena di supermercati discount nata in Germania e leader sul mercato europeo nel settore della Grande Distribuzione Organizzata, assumerà in Italia 100 nuove figure soprattutto Addetti alla Vendita, i quali dovranno garantire un ottimo livello di servizio ai clienti e svolgere tutte le attività quotidiane, supportare la clientela,...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 28 maggio 2020, 15:32

Positivo l'incontro in streaming tra il ministro Costa e il presidente di Zero Waste

Stamattina a partire dalle 11,15 si è tenuto un incontro in streaming tra il Ministro dell'ambiente Costa e il presidente di Zero Waste Europe (e di Zero Waste Italy) Rossano Ercolini (moderato da Franco Matrone, referente per Zero waste italy per la Campania).


giovedì, 28 maggio 2020, 14:48

Laboratorio cinema: incontro con l'attore Maurizio Lombardi

Sabato 30 maggio alle ore 15:00 l’attore toscano Maurizio Lombardi incontrerà gli studenti del Laboratorio Cinema. L’incontro si terrà sulla stessa piattaforma utilizzata dall’istituto Fermi per la DAD, ma la regista Cristina PuccineIli riuscirà sicuramente a ridurre la distanza, accompagnando i ragazzi in un dialogo serrato con l’attore.


Omnia-Sport


giovedì, 28 maggio 2020, 14:41

"Commercio in un quadro di bene comune"

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di Gabriele Martinelli, cittadino socialista di Lucca, di solidarietà all'assessore Celestino Marchini."Esprimo la mia solidarietà all'assessore del comune di Lucca Celestino Marchini e lo ringrazio pubblicamente per aver risposto no alle spropositate richieste di Confcommercio riguardanti la promiscuità per l'utilizzo degli stalli gialli nel centro storico.


giovedì, 28 maggio 2020, 14:30

Montemagni, Bertolomei e Minniti (Lega): "Didattica a distanza, condividiamo preoccupazioni genitori"

"Comprendiamo pienamente - affermano Elisa Montemagni, Salvadore Bartolomei e Giovanni Minniti, rispettivamente capogruppo in consiglio regionale, capogruppo a Capannori e capogruppo a Lucca, tutti esponenti della Lega - le naturali preoccupazioni di quel gruppo di genitori lucchesi e capannoresi che hanno preso carta e penna per scrivere al Ministero dell'Istruzione,...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px