Anno 7°

giovedì, 16 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Altopascio, Marchetti (Insieme per Altopascio): "Debiti fuori bilancio non dichiarati"

venerdì, 26 giugno 2020, 18:04

«La giunta di Altopascio ha portato in Consiglio una contabilità 2019 tarocca che non dichiara debiti fuori bilancio. Porto gli atti in Procura»: lo afferma Maurizio Marchetti (Insieme per Altopascio) che sfogliando gli atti in Albo Pretorio a un certo punto è sobbalzato.

«In Consiglio comunale il 12 giugno scorso è stato esaminato il Rendiconto della gestione di esercizio finanziario 2019. Non l’ho ovviamente votato, ma a parte questo – evidenzia Marchetti – al punto 2 della deliberazione<https://altopascio.trasparenza-valutazione-merito.it/web/trasparenza/papca-ap?p_p_id=jcitygovalbopubblicazioni_WAR_jcitygovalbiportlet&p_p_lifecycle=2&p_p_state=pop_up&p_p_mode=view&p_p_resource_id=downloadAllegato&p_p_cacheability=cacheLevelPage&_jcitygov> si recita pari pari “di dare atto che sulla base delle attestazioni dei Responsabili dei Servizi non esistono debiti fuori bilancio di cui all’art. 194 del D.Lgs. n. 267/2000”, che sarebbe il Testo unico degli enti locali, per gli amici Tuel».

Il giorno prima, però: «L’11 giugno trovo che è stata prodotta dalla giunta una delibera, la numero 67<https://altopascio.trasparenza-valutazione-merito.it/web/trasparenza/papca-ap?p_p_id=jcitygovalbopubblicazioni_WAR_jcitygovalbiportlet&p_p_lifecycle=2&p_p_state=pop_up&p_p_mode=view&p_p_resource_id=downloadAllegato&p_p_cacheability=cacheLevelPage&_jcitygov>, che invece attesta proprio un debito fuori bilancio inserendo al punto 9 questo dettato: “di dare atto che la spesa derivante dal presente provvedimento, trova copertura nel bilancio 2020/2022 in fase di predisposizione negli interventi di spesa del personale, ad eccezione della maggior spesa per l’anno 2019 derivante dai decreti Sindacali nn. 501 e 502 del 18/11/2019 in relazione alla quale si procederà separatamente con gli atti necessari al riconoscimento del debito fuori bilancio”. Quindi mi si dice che nel 2019 c’è stata una maggior spesa che ha prodotto un debito fuori bilancio».

Poi... «La delibera 67 è poi stata rettificata dalla 70 del 23 giugno<https://altopascio.trasparenza-valutazione-merito.it/web/trasparenza/papca-ap?p_p_id=jcitygovalbopubblicazioni_WAR_jcitygovalbiportlet&p_p_lifecycle=2&p_p_state=pop_up&p_p_mode=view&p_p_resource_id=downloadAllegato&p_p_cacheability=cacheLevelPage&_jcitygov> che non incide però sulla sostanza: si ridà conto che esiste un debito fuori bilancio nell’annualità 2019. Ecco il dettato, finito questa volta al punto 4 della delibera di giunta: “di dare atto che la spesa derivante dal presente provvedimento, trova copertura nel bilancio 2019/2021 anno 2020 negli interventi di spesa del personale, ad eccezione della maggior spesa per l’anno 2019 in relazione alla quale si procederà separatamente con gli atti necessari al riconoscimento del debito fuori bilancio».

Marchetti è su tutte le furie: «E’ stata portata in Consiglio comunale una contabilità bacata in cui si attesta l’assenza di un debito fuori bilancio che al contrario è affermato con due differenti atti di giunta e quindi noto».

Anche la natura della maggior spesa entra nella lente di Marchetti: «Su questo si pronunceranno evidentemente altri più preparati di me – mette le mani avanti – ma la mia esperienza mi rammenta che l’articolo 194 del Tuel<https://www.iusinitinere.it/riconoscimento-di-legittimita-dei-debiti-fuori-bilancio-1200> non preveda che si possano sviluppare debiti fuori bilancio per costi del personale che sono strutturali. La modifica alla lettera e) intervenuta successivamente estende l’ammissibilità delle fattispecie subordinandola all’attestazione di aver generato il debito fuori bilancio producendo utilità e arricchimento all’ente. E qui voglio proprio vedere. Ma questa è giurisprudenza. Io mi fermo alla politica a cui è stata sottoposta contabilità incongruente e non allineata. Porto tutto in Procura, al resto penseranno loro».


panda 2017

tambellini

bionatura2

Suncar

pinomac

fagnigroup

celsius

pitagora

luccaedil

tuscania

Pausa caffe

free spin


Altre notizie brevi


topop


giovedì, 16 luglio 2020, 14:16

Orentano: scavo eccezionale per i fossi di bonifica

Il Consorzio 1 Toscana Nord punta sulla sicurezza idraulica del territorio e nell’ottica di prevenzione dal rischio idraulico, reinveste gli avanzi del piano di manutenzione per interventi puntuali che migliorano da subito il funzionamento della rete dei canali.


giovedì, 16 luglio 2020, 13:57

La Fondazione Ragghianti c’è: a disposizione per il download gratuito un articolo dedicato al pittore lucchese Pietro Nerici

È a disposizione, sul sito internet della Fondazione Ragghianti www.fondazioneragghianti.it, un nuovo articolo selezionato da «Luk», la rivista annuale pubblicata dalla Fondazione.


ammodo


giovedì, 16 luglio 2020, 13:56

Ringraziamento donazione Villaggio del Fanciullo

Un pensiero a un ex collega, simbolo dell'ammirazione, stima e affetto, fatto dai colleghi e dal personale ATA dell'istituto Giorgi di Lucca. L'occasione è stata il pensionamento del prof. Paolo Sgamma che ha chiesto di devolvere alla comunità educativa del Villaggio del Fanciullo, la somma raccolta.


giovedì, 16 luglio 2020, 13:51

Codice giallo per pioggia e temporali dalle 11 alle 20 di domani venerdì 17 luglio

Tempo sempre più instabile nella giornata di oggi che porterà, già dal pomeriggio e in particolare sulle zone interne e l'Appennino, piogge e temporali anche forti.


digitalizzazione


mercoledì, 15 luglio 2020, 14:38

Montemagni (Lega): "L'allarme di Confcommercio non deve essere sottovalutato"

"Dati allarmanti quelli che vengono da Confommercio Lucca - afferma Elisa Montemagni, capogruppo in consiglio regionale della Lega - ed oltretutto si riferiscono solo al primo trimestre dell'anno; non oso pensare, dunque, che numeri usciranno dal periodo aprile-giugno, ovvero in piena pandemia." "Se, infatti-prosegue il Consigliere-circa settanta aziende hanno chiuso...


mercoledì, 15 luglio 2020, 13:00

San Davino Armeno da vedere!

Mercoledì 15 luglio, dalle ore 18:00 alle ore 19:00, si teràr il seminario "San Davino Armeno: archeologia e paleopatologia di un santo pellegrino medievale. Lo studio paleopatologico della mummia di San Davino Armeno (XI secolo), effettuato dalla Divisione di Paleopatologia dell'Università di Pisa".


salabar


mercoledì, 15 luglio 2020, 12:55

"Serate in... chiostro 2020" a Montecarlo

Debutta il 19 luglio presso il Cortile dell’Istituto Pellegrini Carmignani di Montecarlo (LU), la 5° edizione della rassegna “SERATE IN…CHIOSTRO 2020”, realizzata con il sostegno del Comune di Montecarlo in collaborazione con l’Associazione Il Palcoscenico di Roma, la Filarmonica G.


mercoledì, 15 luglio 2020, 12:54

Terminal bus all’ex scalo merci, grandi eventi a Pulia: ecco alcune proposte dei cittadini

Partecipazione al piano operativo, fine prima parte. Con il laboratorio di sabato (11 luglio) è terminata la fase di coinvolgimento diretto della cittadinanza per la redazione del nuovo strumento urbanistico. L’incontro di restituzione sarà organizzato entro l’anno.Un percorso che si è svolto sul territorio, con punti di ascolto itineranti che...


Omnia-Sport


mercoledì, 15 luglio 2020, 12:44

Scuola, Marchetti (FI): "Lucca punta di nuovo sui container, così non va"

«I container per la scuola no, non sono nemmeno da considerarsi una soluzione ma solo una dichiarazione di incapacità a individuare spazi per la didattica idonei da parte di un Pd che tratta la scuola da campeggio.


mercoledì, 15 luglio 2020, 09:51

Ogni venerdì sera del mese di agosto al Circolo Ctg di Balbano (Lucca) alle ore 21 arrivano i “Comici in Circolo”

Ogni venerdì sera del mese di agosto al Circolo Ctg di Balbano (Lucca) alle ore 21 arrivano i “Comici in Circolo”. Una rassegna di spettacolo che vedrà la partecipazione di svariati comici del calibro di Matteo Cesca, Samuele Rossi, alcuni dei migliori barzellettieri di “Mi Fai Sganascià”, il noto concorso...


acconciatori