Anno 7°

giovedì, 1 ottobre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Nuovo ospedale di Lucca, Marchetti (FI): «Progetto nato male Ora in fumo quasi 8 milioni dei toscani in transazione Asl-Sat»

lunedì, 10 agosto 2020, 17:11

Il capogruppo regionale di Forza Italia Maurizio Marchetti in allarme dall’anno scorso: «Non appena si evidenziò la maggior spesa segnalai l’anomalia. Più di 18 milioni svaporati in tre mesi fra questo, poi ventilatori e mascherine fantasma»
«Lo dicevo già l’anno scorso: se io investo in un progetto tot euro, e poi mi si chiedono altri fior di milioni per spese impreviste in quello stesso progetto beh... significa che io quel progetto l’ho sbagliato. Così è stato evidentemente a Lucca, dove per il nuovo ospedale ora la Asl Nord Ovest si è dovuta piegare alla giustizia transando con Sat Spa il versamento di 7milioni e 967mila euro. Tutti soldi dei toscani in fumo per un progetto, quello dei quattro nuovi ospedali di Lucca, Massa Carrara, Prato e Pistoia, nato male e portato avanti peggio. Temo che questo non rimarrà l’unico esborso ulteriore per questi ospedalucci che in tempesta covid si sono rivelati insufficienti tanto da far correre a riaprire quelli vecchi, che noi avevamo sempre chiesto di non chiudere. Incapacità gestionale al potere, è l’ora di mandare a casa le sinistre»: il Capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Maurizio Marchetti si è arrabbiato.
Era il settembre 2019 quando aveva messo in fila atti e delibere individuando da parte di Sat varie richieste per spese impreviste praticamente su tutti e quattro i nuovi ospedali (cfr. tabella allegata): «A Lucca la richiesta avanzata era di  20.023.993 euro su una previsione di spesa di partenza di 104 milioni e spicci e uno scostamento che al 2011 arrivava già al +52,81% del costo. Proprio come la Corte dei conti, anche io a nome dei lucchesi e dei toscani chiesi quanti soldi pubblici sarebbero ancora stati drenati dalla realizzazione di ospedali piccoli e sottodimensionati rispetto ai bisogni del territorio. Ora per Lucca si è giunti a conciliazione con quasi altri 8 milioni di euro dei toscani da pagare. Intanto, però, si sono dovuti riaprire in tutta fretta padiglioni del vecchio Campo Marte, e anche quella è una spesa. Poi Rossi – ironizza Marchetti – fa di necessità virtù tagliando i nastri dei reparti che non avrebbe dovuto chiudere, ma questa non è una sana gestione dei soldi dei cittadini».
Marchetti fa poi qualche conto in tasca alla Regione: «Su questo contenzioso se ne vanno 7milioni e 967mila euro. Per i ventilatori polmonari ordinati durante il lockdown e mai arrivati, Estar aveva versato altri 7 milioni che forse non rivedrà mai. Per le mascherine finite sotto sequestro perché commissionate a un’azienda del distretto parallelo cinese finita sotto inchiesta – ricorda il capogruppo di Forza Italia – sono partiti 3,2 milioni di euro. Questo solo negli ultimi tre mesi: soldi in fumo, svaporati mentre i toscani faticano a rialzarsi dopo l’emergenza e da sinistra e M5S non ricevono misure sufficienti. Una vera vergogna».


tambellini

luccaedil

ragghianti

Pausa caffe

pinomac

fagnigroup

celsius

panda 2017

luccafilmfestival

tuscania

soffass

free spin


Altre notizie brevi


topop


mercoledì, 30 settembre 2020, 19:31

#Coronavirus: 50 casi positivi nell’Asl Toscana nord ovest, sette tra Lucca e Altopascio

Nell’Azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 30 settembre, sono 50.


mercoledì, 30 settembre 2020, 18:53

Nuovi orari di apertura dei Musei nazionali di Lucca

Da giovedì 1 ottobre 2020 la direzione regionale Musei della Toscana amplia gli orari di apertura dei Musei nazionali di Lucca. Grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, il Museo di Villa Guinigi e il Museo di Palazzo Mansi saranno aperti oltre al consueto orario pomeridiano (12.00-19.30)...


ammodo


mercoledì, 30 settembre 2020, 13:28

Successo per "I Fossi dell'Arte" 2020

Successo per i Fossi dell'Arte 2020. Dopo l'esperimento del 2019 con i sei appuntamenti artistici e culturali, quest'anno ce ne sono stati due causa Covid. Anche il sindaco Alessandro Tambellini, e il consigliere comunale Daniele Bianucci hanno ringraziato il pittore lucchese Fabrizio Barsotti che ha il suo studio in via...


mercoledì, 30 settembre 2020, 12:58

Via alla caccia al cinghiale in zone non vocate

Dal 1 ottobre sarà possibile cacciare i cinghiali non solo nei boschi ma anche vicino ai campi coltivati, Confagricoltura Toscana lancia un appello ai cacciatori: "Bene questo tipi di caccia, ma va praticata con attenzione: gli interventi devono essere mirati e risolutivi, eseguiti in sicurezza e nel rispetto del mondo...


digitalizzazione


mercoledì, 30 settembre 2020, 12:54

Via alla caccia al cinghiale in zone non vocate

Dal 1 ottobre sarà possibile cacciare i cinghiali non solo nei boschi ma anche vicino ai campi coltivati, Confagricoltura Toscana lancia un appello ai cacciatori: "Bene questo tipi di caccia, ma va praticata con attenzione: gli interventi devono essere mirati e risolutivi, eseguiti in sicurezza e nel rispetto del mondo...


mercoledì, 30 settembre 2020, 12:54

Il direttore sanitario della ASL Toscana nord ovest, Lorenzo Roti, lascerà per un nuovo incarico a Bologna

Il direttore sanitario della ASL Toscana nord ovest, il 19 ottobre prossimo, lascerà la Toscana per ricoprire lo stesso ruolo nella Asl di Bologna. “Sono dispiaciuta di perdere un collaboratore preparato come il dottor Roti che in questi anni ha dimostrato di saper coordinare l’organizzazione ospedaliera e territoriale.


salabar


mercoledì, 30 settembre 2020, 11:20

'Pandemia… Crisi e opportunità: incontro con Franco Cardini e Riccardo Nencini

Venerdì 2 ottobre alle ore 21.00 alla chiesa di Guamo è in programma il secondo appuntamento del ciclo di incontri e testimonianze 'Pandemia... crisi e opportunità', promosso dalla comunità parrocchiale di Badia, Coselli, Guamo e Vorno in collaborazione con il Comune di Capannori e il 'Festival Economia e Spiritualità'.


mercoledì, 30 settembre 2020, 09:20

Zucconi (FdI): "Bonus Vacanze, il Governo regala 400 milioni di euro alle grandi OTA straniere"

"Reputiamo inaccettabile l'emendamento 77.62 (testo 2) a prima firma del Senatore Mirabelli (PD) al Decreto Agosto. Con questa modifica il governo permetterebbe che il Bonus Vacanze possa essere sfruttato nel pagamento anche tramite l'ausilio, l'intervento o l'intermediazione di soggetti che gestiscono piattaforme o portali telematici, cosa espressamente vietata nella legge...


Omnia-Sport


mercoledì, 30 settembre 2020, 08:10

Workshop nazionale sulle alternative alle plastiche

Sabato 3 ottobre, dalle 9 alle 12, Zero Waste Italy, Il Centro Ricerca Rz di Capannori e l'azienda Qwarzo promuovono un workshop nazionale sulle alternative alla plastica usa e getta presso il Parco Scientifico di Segromigno in Monte in via Nuova 44A.


martedì, 29 settembre 2020, 18:03

Cade da oltre tre metri, in codice rosso al San Luca

Infortunio oggi verso le 16.35 a Marlia in via Ceppo di Melo. Un uomo si trovava in un campo ed è caduto da un'altezza di oltre tre metri, subendo ferite agli arti inferiori.E' stato accompagnato in codice rosso al Pronto Soccorso dell'ospedale San Luca di Lucca.Sono intervenute le auto mediche...


acconciatori