Anno 7°

venerdì, 4 dicembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Accordo tra Fondazione Monasterio, ASL Toscana nord ovest e CNR, per lo sviluppo dell’ “Area nascita integrata” per affrontare le cardiopatie congenite

venerdì, 23 ottobre 2020, 13:58

La Fondazione Monasterio, l’ASL Toscana nord ovest e l’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR si uniscono per lo sviluppo delle attività cliniche e di ricerca dell’ “Area Nascita Integrata per le cardiopatie congenite”.

Come è noto, all’Ospedale del Cuore ha sede un’area nascita, gestita in modo integrato dalla Fondazione Monasterio  e dall’ASL Toscana nord ovest, che la Regione Toscana ha individuato quale riferimento regionale per i parti delle madri cardiopatiche e dei feti cardiopatici. Questa area, proiezione del punto nascita dell’ospedale delle Apuane, dal suo avvio ha già visto nascere centinaia di bambini cardiopatici e ha seguito ed assistito al parto decine di gestanti affette da cardiopatie genetiche od anche acquisite.

Con l’accordo di questi giorni si consolida l’attività ad oggi avviata e, con esso, gli Enti coinvolti hanno voluto dare un ulteriore stimolo allo sviluppo delle attività integrate con l’obiettivo strategico di consolidare detta struttura - che rappresenta un unicum a livello nazionale -  quale centro regionale e sovraregionale, che già oggi, peraltro, accoglie numerose gestanti provenienti anche da altre regioni (poco meno di un terzo).

Dal punto di vista sanitario, l’obiettivo primario dell’accordo è quello di rafforzare la capacità del sistema, potenziando il percorso disegnato, dalla diagnosi precoce a livello fetale della cardiopatia, alla gestione di tutto il periodo gestazionale, fino al parto in condizioni di massima sicurezza per il feto e per la gestante cardiopatica, anche realizzando una maggiore integrazione con le altre strutture ospedaliere e territoriali dell’Area Vasta.  

Ma l’accordo si pone, anche, un obiettivo ulteriormente ambizioso che è quello di sviluppare la valenza scientifica e di ricerca dell’attività svolta nell’area nascita integrata, con particolare riferimento alle attività epidemiologiche e agli studi metabolici e genetici inerenti i difetti congeniti, grazie alla collaborazione prevista con l’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR.

 “Sono molto soddisfatto e orgoglioso perchè con questo accordo consolidiamo le basi per sviluppare ulteriormente una realtà unica in Italia e di grande prestigio per la nostra Regione” dichiara il Direttore Generale della Fondazione Toscana Gabriele Monasterio, Marco Torre “Quello di cui parliamo, è un percorso complesso, che coinvolge numerose professionalità (cardiologi pediatrici, neonatologi, cardio-anestesisti pediatrici, ginecologi, psicologi, anestesisti, infermieri, ostetriche) che negli anni hanno saputo integrarsi ed affinare una collaborazione i cui risultati sono oggettivi.

La nostra istituzione, per missione, coniuga in modo indissolubile clinica e ricerca oltre a innovazione e formazione con l’obiettivo di assicurare qualità e sicurezza per il paziente; questo accordo ha la capacità e l’ambizione di promuovere tutte queste dimensioni, intorno ai bisogni dei nostri piccoli pazienti e/o delle loro madri, con il pieno coinvolgimento di professionalità diverse.

Si deve dare atto, in merito, che la Regione Toscana ha favorito questo progetto in una logica di rete e di sistema promuovendo la collaborazione con l’Azienda USL Toscana Nord Ovest e l’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR, dal quale ha origine la nostra Fondazione e con il quale condividiamo quotidianamente progetti, strutture e ricerche.

Voglio ringraziare tutta la comunità che ci segue e ci sostiene sempre con affetto e che per l’avvio di questa innovativa Area nascita ci ha generosamente supportato anche con contributi e donazioni; come pure i nostri professionisti ed i colleghi della ASL Toscana Nord Ovest che, insieme, hanno reso possibile tutto questo”.

 “La firma dell’accordo- afferma Maria Letizia Casani, direttore generale della ASL toscana nord ovest -  rappresenta  un ulteriore passo avanti nella logica dell’integrazione e del sistema a rete delle diverse eccellenze  presenti nella nostra area vasta. L’accordo che abbiamo firmato è un valore aggiunto per i cittadini toscani e non solo, per il servizio sanitario, per la ricerca e l’innovazione. Mi preme ringraziare tutti i professionisti che con passione e competenza si impegnano per garantire un altissimo livello assistenziale, la Fondazione Monasterio, l’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR e la Regione Toscana per la loro lungimiranza e la capacità di saper  cogliere le opportunità messe disposizione dalle nuove conoscenze scientifiche” .

 “Con questo accordo – sottolinea il direttore dell’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR, Giorgio Iervasi - abbiamo gettato le basi per configurare l’Area Nascita Integrata della Fondazione Monasterio e dell’ASL Toscana nord ovest come un laboratorio multidisciplinare di ricerca traslazionale per l’ambito clinico di competenza. Ritengo che, per questo fine, l’apporto del CNR sia determinante soprattutto per le nostre competenze consolidate e riconosciute nell’ambito epidemiologico, biotecnologico, endocrino-metabolico e delle patologie congenite, specie cardiovascolari”.


sistemambiente

tambellini

panda 2017

tuscania

pinomac

fagnigroup

emporio

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

Pausa caffe

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altre notizie brevi


topop


giovedì, 3 dicembre 2020, 17:35

Ricci (FI): "Sicurezza in centro storico, l'amministrazione comunale deve fare di più"

Giovanni Ricci, presidente provinciale Forza Italia Giovani Lucca, interviene sull'episodio di ieri pomeriggio in piazza San Francesco: "Nella giornata di ieri in centro storico, si è verificato un ennesimo episodio di violenza gratuita che stavolta ha toccato piazza San Francesco e il bar lo Stellario dove due uomini stranieri se...


giovedì, 3 dicembre 2020, 17:29

Codice giallo in tutta la Toscana per pioggia, vento e mareggiate

Nuovo peggioramento delle condizioni meteo per tutta la giornata di domani venerdì 4 dicembre, quando una intensa perturbazione interesserà la regione, portando piogge abbondanti e a tratti persistenti. Previsti anche vento e mareggiate lungo la costa. Precipitazioni intense sono previste anche per la giornata di sabato.


ammodo


giovedì, 3 dicembre 2020, 17:24

Il Consorzio conferma il suo primato sull’ambiente

Lo sviluppo e la produzione di energia da fonti rinnovabili, il risparmio ed efficientemento energetico, l’acquisto di beni e servizi a minore impatto ambientale, la lotta ai rifiuti nei corsi d’acqua anche in collaborazione con le associazioni, la piantumazione di alberi, le carte di identità di fiumi per la manutenzione...


giovedì, 3 dicembre 2020, 15:09

Angelini: "Fatti i lavori di manutenzione straordinaria al parco della scuola materna di Lammari e ripristinata con ghiaia e nuova sagomatura la strada della mensa scolastica"

Guido Angelini consigliere comunale a Capannori: "Fatti i lavori di manutenzione straordinaria al parco della scuola materna di Lammari e ripristinata con ghiaia e nuova sagomatura la strada della mensa scolastica. Un ottimo lavoro eseguito e terminato in questi giorni, nei tempi stabiliti, dall'ufficio lavori pubblici del comune di Capannori.


digitalizzazione


giovedì, 3 dicembre 2020, 15:05

USL Toscana nord ovest, chiusi gli uffici dei centri direzionali per il “ponte” dell’8 dicembre

In occasione del “ponte” per la festività dell’8 dicembre alcuni servizi dell’Azienda USL Toscana nord ovest modificheranno i loro orari al pubblico. In particolare lunedì 7 dicembre rimarranno chiusi gli uffici dei centri direzionali di Massa Carrara, Viareggio, Lucca, Pisa e Livorno e gli altri servizi che abitualmente osservano il...


mercoledì, 2 dicembre 2020, 18:24

“Giro, giro tondo gioca il mondo”: un libro per le festività natalizie

Pietro Luigi Biagioni ha dedicato un volume di prossime uscita ad una raccolta di Paolo Cresci, inedita e sconosciuta: le foto originali che ritraggono i bambini del secolo scorso con i loro giocattoli.“Giro, giro tondo gioca il mondo”, questo il titolo, è ricco dei temi gioiosi delle festività natalizie.Il volume...


salabar


mercoledì, 2 dicembre 2020, 18:21

Michela Fucile eletta vice-presidente di Confartigianato Toscana

Il 2 dicembre scorso si è svolta l'assemblea di Confartigianato Toscana che aveva come principale ordine del giorno l'elezione del Presidente regionale e dei 3 vice presidenti. Alla carica di vice presidente è stata eletta anche la dott.ssa Michela Fucile, Presidente di Confartigianato Imprese Lucca, a cui sono state affidate...


mercoledì, 2 dicembre 2020, 15:39

Capannori: antenne 5G lontano dai punti di aggregazione, interrogazione di Fratelli d'Italia

"Siamo venuti a conoscenza che sul territorio di Capannori verranno installate diverse antenne per la tecnologia 5g ed in particolare una di queste verrà installata nei pressi del campo sportivo di Segromigno Monte, proprio a ridosso della scuola elementare di Piaggiori".


Omnia-Sport


mercoledì, 2 dicembre 2020, 13:07

Natale, la proposta di Forza Italia: "Istituire le “stanze degli abbracci” nelle RSA"

Chiara Tenerini, Responsabile Dipartimenti Toscana, insieme a Tullio Rizzini, Responsabile Dipartimento Sanità – Forza Italia Toscana, hanno richiesto in tutta la Toscana l’intervento urgente di USL e Comuni“Ormai da mesi, causa avvicendarsi lockdown e DPCM, i degenti nelle residenze sanitarie non hanno più nessun contatto con i parenti.


mercoledì, 2 dicembre 2020, 12:45

Saranno abbattuti cinque alberi a San Concordio

È stata firmata questa mattina l'ordinanza che prevede l'abbattimento urgente di 5 alberi malati che si trovano a San Concordio nelle zone sottoposte ai lavori di riqualificazione Erp. Si tratta di un frassino e due arceri in via Orlandi e piazza Campriani, un acero nel parco di via Passamonti e...


acconciatori