Anno 7°

venerdì, 4 dicembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Convegno "Nichilismo e malattia mentale: prospettive a confronto"

martedì, 27 ottobre 2020, 13:15

Venerdì 30 ottobrealle 10, si terrà in modalità telematica (per video conferenza) con DIRETTA STREAMING  sulla pagina facebook della Fondazione Mario Tobino, il convegno "Nichilismo e malattia mentale: prospettive a confronto", organizzato dalla Fondazione Mario Tobino con il coordinamento scientifico e la moderazione di Riccardo Roni, docente universitario e presidente della sezione lucchese della Società Filosofica Italiana. Il programma vede i seguente interventi: Ore 10  apertura con i saluti della Presidente della Fondazione Mario Tobino, Isabella Tobino e del coordinatore scientifico e moderatore Riccardo Roni.

 A seguire, fino alle 10:30 la lectio di Costantino Esposito (università di Bari) dal titolo "Metamorfosi del nichilismo e riconfigurazione dell'umano tra natura e storia".Ore 10:30-11 Tommaso Tuppini (Università di Verona) "La melanconia di Lucrezio"Ore 11:12:30 Angelo Gemignani (Università di Pisa) "Coscienza, consapevolezza e salute: verso un approccio neurofenomenologico" Dibattito -  Coordinamento Scientifico e Moderazione: Riccardo Roni - Società Filosofica ItalianaChiusura dei lavori ore: 13:00

Il nichilismo non è soltanto un ideale teorico, che pure ha caratterizzato per lungo tempo la riflessione filosofica, ma soprattutto una dimensione esistenziale concreta che può riguardare ogni individuo, fino a culminare persino, nei casi più gravi, nella malattia mentale. Se dal punto di vista della riflessione filosofica, il nichilismo rivela il problema della cultura come "sintomo", dalla prospettiva esistenziale questo fenomeno non corrisponde più al gesto titanico ed eroico, "attivo", come accadeva ad esempio in Nietzsche che combatteva gli "idoli", ma ad una dissoluzione dell'io, all'incapacità di agire, e dunque alla perdita del senso di una realtà più ampia che ci comprende. 

Come ha recentemente sottolineato il professor Costantino Esposito, ordinario di Storia della filosofia all'Università di Bari, oggi il nichilismo coincide con l'affermazione di una passività esistenziale, ovvero con la perdita del gusto di vivere e con la disistima di sé. Non solo, il nichilismo fa emergere soprattutto un "bisogno irriducibile", rendendo più vulnerabili, proprio in quanto coinvolge comunque l'esercizio della libertà. E' per questo che la via d'uscita dal nichilismo non può essere un moralismo, bensì la riscoperta dei "segni del reale", l'attenzione alla vita, osserva ancora Esposito. 

Sulla base di questi assunti, ci troviamo a riconsiderare attentamente l'etica di Mario Tobino, laddove egli considerava ogni malato una creatura degna d'amore e di massima cura, facendo risaltare a sua volta la prospettiva dell'inclusione. Grazie a queste intersezioni teoriche, nel Convegno "Nichilismo e malattia mentale. Prospettive a confronto", promosso dalla Fondazione Mario Tobino per la giornata del 30 ottobre con il coordinamento scientifico di Riccardo Roni, si farà luce su un tema di grande attualità. La lectio magistralis di Costantino Esposito (ordinario di Storia della filosofia all'Università di Bari) nella sessione della mattina affronta dunque la "Metamorfosi del nichilismo e riconfigurazione dell'umano tra natura e storia", mentre nella sessione pomeridiana, Tommaso Tuppini (associato di Filosofia teoretica presso l'Università di Verona) parlerà della "Melanconia di Lucrezio" e Angelo Gemignani (ordinario di Psicofisiologia applicata e Psicologia clinica all'Università di Pisa) di "Coscienza, consapevolezza e salute: verso un approccio neurofenomenologico". 


sistemambiente

tambellini

panda 2017

tuscania

pinomac

fagnigroup

emporio

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

Pausa caffe

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altre notizie brevi


topop


giovedì, 3 dicembre 2020, 17:35

Ricci (FI): "Sicurezza in centro storico, l'amministrazione comunale deve fare di più"

Giovanni Ricci, presidente provinciale Forza Italia Giovani Lucca, interviene sull'episodio di ieri pomeriggio in piazza San Francesco: "Nella giornata di ieri in centro storico, si è verificato un ennesimo episodio di violenza gratuita che stavolta ha toccato piazza San Francesco e il bar lo Stellario dove due uomini stranieri se...


giovedì, 3 dicembre 2020, 17:29

Codice giallo in tutta la Toscana per pioggia, vento e mareggiate

Nuovo peggioramento delle condizioni meteo per tutta la giornata di domani venerdì 4 dicembre, quando una intensa perturbazione interesserà la regione, portando piogge abbondanti e a tratti persistenti. Previsti anche vento e mareggiate lungo la costa. Precipitazioni intense sono previste anche per la giornata di sabato.


ammodo


giovedì, 3 dicembre 2020, 17:24

Il Consorzio conferma il suo primato sull’ambiente

Lo sviluppo e la produzione di energia da fonti rinnovabili, il risparmio ed efficientemento energetico, l’acquisto di beni e servizi a minore impatto ambientale, la lotta ai rifiuti nei corsi d’acqua anche in collaborazione con le associazioni, la piantumazione di alberi, le carte di identità di fiumi per la manutenzione...


giovedì, 3 dicembre 2020, 15:09

Angelini: "Fatti i lavori di manutenzione straordinaria al parco della scuola materna di Lammari e ripristinata con ghiaia e nuova sagomatura la strada della mensa scolastica"

Guido Angelini consigliere comunale a Capannori: "Fatti i lavori di manutenzione straordinaria al parco della scuola materna di Lammari e ripristinata con ghiaia e nuova sagomatura la strada della mensa scolastica. Un ottimo lavoro eseguito e terminato in questi giorni, nei tempi stabiliti, dall'ufficio lavori pubblici del comune di Capannori.


digitalizzazione


giovedì, 3 dicembre 2020, 15:05

USL Toscana nord ovest, chiusi gli uffici dei centri direzionali per il “ponte” dell’8 dicembre

In occasione del “ponte” per la festività dell’8 dicembre alcuni servizi dell’Azienda USL Toscana nord ovest modificheranno i loro orari al pubblico. In particolare lunedì 7 dicembre rimarranno chiusi gli uffici dei centri direzionali di Massa Carrara, Viareggio, Lucca, Pisa e Livorno e gli altri servizi che abitualmente osservano il...


mercoledì, 2 dicembre 2020, 18:24

“Giro, giro tondo gioca il mondo”: un libro per le festività natalizie

Pietro Luigi Biagioni ha dedicato un volume di prossime uscita ad una raccolta di Paolo Cresci, inedita e sconosciuta: le foto originali che ritraggono i bambini del secolo scorso con i loro giocattoli.“Giro, giro tondo gioca il mondo”, questo il titolo, è ricco dei temi gioiosi delle festività natalizie.Il volume...


salabar


mercoledì, 2 dicembre 2020, 18:21

Michela Fucile eletta vice-presidente di Confartigianato Toscana

Il 2 dicembre scorso si è svolta l'assemblea di Confartigianato Toscana che aveva come principale ordine del giorno l'elezione del Presidente regionale e dei 3 vice presidenti. Alla carica di vice presidente è stata eletta anche la dott.ssa Michela Fucile, Presidente di Confartigianato Imprese Lucca, a cui sono state affidate...


mercoledì, 2 dicembre 2020, 15:39

Capannori: antenne 5G lontano dai punti di aggregazione, interrogazione di Fratelli d'Italia

"Siamo venuti a conoscenza che sul territorio di Capannori verranno installate diverse antenne per la tecnologia 5g ed in particolare una di queste verrà installata nei pressi del campo sportivo di Segromigno Monte, proprio a ridosso della scuola elementare di Piaggiori".


Omnia-Sport


mercoledì, 2 dicembre 2020, 13:07

Natale, la proposta di Forza Italia: "Istituire le “stanze degli abbracci” nelle RSA"

Chiara Tenerini, Responsabile Dipartimenti Toscana, insieme a Tullio Rizzini, Responsabile Dipartimento Sanità – Forza Italia Toscana, hanno richiesto in tutta la Toscana l’intervento urgente di USL e Comuni“Ormai da mesi, causa avvicendarsi lockdown e DPCM, i degenti nelle residenze sanitarie non hanno più nessun contatto con i parenti.


mercoledì, 2 dicembre 2020, 12:45

Saranno abbattuti cinque alberi a San Concordio

È stata firmata questa mattina l'ordinanza che prevede l'abbattimento urgente di 5 alberi malati che si trovano a San Concordio nelle zone sottoposte ai lavori di riqualificazione Erp. Si tratta di un frassino e due arceri in via Orlandi e piazza Campriani, un acero nel parco di via Passamonti e...


acconciatori