Anno XI

martedì, 20 aprile 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Confederazione Cobas lancia il 'Recovery Planet' in piazza San Michele

martedì, 6 aprile 2021, 16:40

Il 10 aprile, la società popolare di mutuo soccorso, scenderà in piazza, in tutta Italia, per lanciare il Recovery Planet. Tale evento avrà luogo anche a Lucca, in piazza San Michele, alle ore 17, per rivendicare alcuni diritti che dovrebbero già essere presenti nella vita dei cittadini.

La società della cura richiede un reddito universale che renda maggiormente forti, individualmente, i lavoratori dipendenti e quelli autonomi sul mercato proprio perché costringerebbe le imprese a non puntare più al contenimento della dinamica salariale, bensì ad un aumento della produttività e qualità dei prodotti. Tra le varie proposte fatte c'è anche quella di arginare la disoccupazione tecnologica, dovuta alla robotizzazione della produzione, riducendo il tempo di lavoro a parità, però, di salario. L'occupazione femminile, la più danneggiata da questo anno di pandemia, dovrebbe essere incentivata da periodi di maternità prolungati, da congedi parentali finanziati dalla spesa pubblica, da un effettivo assegno unico universale per ciascun figlio a carico e da più servizi sociali accompagnati da un miglioramento del bilancio dei tempi e della vita. Tutto questo senza dimenticarsi dell'occupazione giovanile che andrebbe garantita con un lavoro di qualità in termini di diritti, dalla riduzione della precarietà, riduzione dei tempi di lavoro e dall'abbassamento dell'età pensionabile.

Le altre richieste che verranno portate in piazza, tramite le manifestazioni, sono quelle dell'abolizione dei sussidi ambientalmente dannosi in seguito alla conferma di risposta negativa al ricorso all'energia nucleare ed al termine delle produzioni e delle infrastrutture legate all'energia fossile.

''Da rispettarsi la volontà popolare espressa nel referendum del 2011 – dichiara confederazione Cobas della provincia di Lucca – sottraendo l'acqua al mercato, alla borsa ed ai profitti consegnandola, invece, alla gestione partecipativa delle comunità territoriali. Va, inoltre, finanziato un piano contro il dissesto idrogeologico e potenziata una strategia sui rifiuti urbani ed industrial''.

La società della cura mette in evidenza l'urgenza di dover intervenire nel trasporto pubblico e nella pubblica istruzione poiché ne andrebbe rilanciato il modello previsto dalla costituzione basato sulla libertà all'insegnamento, sul pluralismo didattico culturale e sulla democrazia collegiale.

''Tutto questo per non parlare della necessità di riduzione del numero degli alunni per classe, l'azzeramento del più alto tasso di precarietà del lavoro in Europa e degli aumenti salariali per ridurre il gap con i salari europei – prosegue confederazione cobas – vanno aumentati i fondi previsti per la sanità destinandoli ad invertire la tendenza verso l'aziendalizzazione della sanità pubblica e la sua privatizzazione, cause, peraltro principali, dell'altissima mortalità in Italia. La sanità italiana necessita di un'imminente assunzione, a tempo indeterminato, di medici ed infermieri accompagnati da un potenziamento delle strutture sanitarie pubbliche''.

 


pinomac

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

panda 2017

tuscania

pianadelcibo

fagnigroup

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

Pausa caffe

ciprian

gianimisticafascista

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altre notizie brevi


topop


martedì, 20 aprile 2021, 18:03

Bicentenario dell'arrivo di Maria Luisa di Borbone a Lucca: ultimi giorni per inviare i lavori al concorso per le scuole organizzato da Fondazione Banca del Monte di Lucca e UST

Ultimi giorni per inviare i materiali per il concorso per le scuole "I tempi, i luoghi, l'operato di Maria Luisa di Borbone, Infanta di Spagna, Regina d'Etruria e Duchessa di Lucca" organizzato da Fondazione Banca del Monte di Lucca e Ufficio Scolastico Territoriale di Lucca e Massa Carrara in occasione...


martedì, 20 aprile 2021, 17:59

Al via appuntamenti per bambini e famiglie, per riprendere il percorso assieme

“Sperimentiamo insieme” è l’iniziativa che prende il via in questi giorni per offrire la possibilità di riprendere attività ludico ricreative per bambini da 0 a 6 anni (in presenza) e anche alcune proposte formative per genitori e figli (online).


CNA


martedì, 20 aprile 2021, 17:57

Giovani e competenze: l'obiettivo è avviare una riflessione sul nuovo modello economico basato sul lavoro a chiamata o occasionale che riguarda soprattutto i giovani

E' in programma giovedì 22 aprile alle ore 18 il primo incontro dell'iniziativa 'La chiamavano Gig Economy' promossa dal Comune di Capannori, nell'ambito del progetto Erasmus + 'Entering the Gig Economy' di cui è partner insieme ad altre realtà europee in collaborazione con Formetica e Progetto Policoro Lucca per per...


martedì, 20 aprile 2021, 17:40

Arriva il professor Walter Ricciardi invitato dalla società medico chirurgica lucchese

Come possono influire le diverse varianti del Covid-19 sull'evoluzione della pandemia? Potrebbero mettere a rischio i risultati raggiunti e sperati con le campagne vaccinali in atto? Queste e altre domande che ciascuno di noi si pone, troveranno risposta durante l'incontro on line, con il professor Walter Ricciardi, consigliere scientifico del...


digitalizzazione


martedì, 20 aprile 2021, 14:27

Coronavirus, 31 nuovi contagi e il decesso di un uomo di 80 anni

Nell’azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 20 aprile, sono 175. Sono state intanto superate le 300 mila vaccinazioni sul territorio aziendale.


lunedì, 19 aprile 2021, 19:59

Lucca Civica: "Bene l'apertura sui tavoli all'aperto, ora servono gli incentivi per gli spettacoli"

D'accordo con l'amministrazione, Lucca Civica, si pone a favore della decisione di aumentare il suolo pubblico ai commercianti che si stanno organizzando per l'imminente apertura. "Avremmo voluto le decide di milioni di dosi promesse da AstraZeneca, ma così non è stato, quindi non possiamo stare con le mani in mano...


lunedì, 19 aprile 2021, 19:56

Una bandiera arcobaleno in tutte le sedi dei partiti Dem

Una bandiera arcobaleno in tutte le sedi dei partiti Dem. Questa la proposta di sensibilizzazione dei Giovani Democratici di Lucca, Capannori e della Valle del Serchio per sottolineare il loro pensiero sul Ddl Zan: "Rappresenterebbe un passo in avanti nel campo dei diritti civili, ma anche nella lotta alle discriminazioni...


lunedì, 19 aprile 2021, 19:52

Italia Nostra di Lucca si oppone con forza alla passerella di collegamento tra le mura e la zona commerciale

Italia Nostra di Lucca si oppone con forza alla passerella di collegamento tra le mura e la zona commerciale e lo definisce "Uno sfregio che mette in pericolo l'identità dei luoghi da cui nasce la ricchezza della città e, una volta realizzato, lascerà la sua cicatrice per sempre".


Omnia-Sport


lunedì, 19 aprile 2021, 15:41

Potere al Popolo Lucca: assemblea aperta in vista delle amministrative 2022

Sabato 8 maggio 2021 all'assemblea aperta (e all'aperto) alla Casa del Popolo di Lucca, in Via dei Paoli 22 a Verciano, alle 17:30, con Potere al Popolo Lucca:


lunedì, 19 aprile 2021, 15:41

Coronavirus, 52 nuovi contagi

Nell’azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 19 aprile, sono 227.


digitalizzazione