Anno XI

sabato, 15 maggio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Carni di ungulati selvatici per solidarietà alimentare: avviso per i centri di lavorazione

martedì, 4 maggio 2021, 13:51

Raccogliere adesioni per la lavorazione di carni di ungulati selvatici destinate alla beneficenza, grazie alla successiva distribuzione a cura del Banco Alimentare. 

Questo l’obiettivo dell’avviso pubblico disponibile sui siti istituzionali delle Asl toscane e destinato ai Centri di lavorazione selvaggina (Cls), che potranno successivamente avviare il percorso per la cessione in beneficenza della carne proveniente da ungulati selvatici abbattuti nell’ambito dei piani regionali di controllo.

Con propria delibera – la 1147 del 2020 - la Regione Toscana  ha previsto l’erogazione dei rimborsi dei costi sostenuti dai Cls attraverso le Asl, destinatarie per l’anno 2021 di un finanziamento complessivo di 60mila euro: 25mila alla Asl Sud Est; 17.500 alla Nord Ovest; e altrettanti 17.500 alla Centro.

“Con la pubblicazione dell’avviso - afferma l’assessore alla sanità, Simone Bezzini - entriamo adesso nella fase operativa di questa iniziativa che ci auguriamo possa portare, in questo periodo di emergenza sanitaria dalle gravi ricadute economiche, un po’ di sollievo nella vita delle famiglie più in difficoltà. Credo sia importante evidenziare come questo progetto di solidarietà, che nasce in collaborazione con l’assessorato all’agricoltura, caccia e pesca e con gli ambiti territoriali di caccia toscani, presenti molteplici ricadute positive, valorizzando le carni di selvaggina non solo da un punto di vista economico ma anche sotto l’aspetto etico e sociale, garantendo al fruitore finale un prodotto di qualità che rispetti gli standard in materia di sicurezza alimentare. E tutto questo coinvolgendo attivamente il mondo venatorio. Mi preme ringraziare la nostra Direzione e le Asl toscane che, nonostante il momento così complesso e impegnativo, hanno comunque reso possibile l’attuazione della nostra delibera. Come è doveroso un ringraziamento al Banco Alimentare che con le sue infrastrutture e la rete di distribuzione ci consente, non solo per questa iniziativa, di intercettare e sostenere i bisogni essenziali delle persone in condizioni di svantaggio o di marginalità.”

“Questo progetto, - dice la vicepresidente e assessora all’agroalimentare Stefania Saccardi – che ho tenuto a battesimo quando ero responsabile della sanità regionale, consente un impiego socialmente utile delle carni dei cinghiali abbattuti. Ci dà la possibilità di far fronte in parte all’emergenza ungulati e al tempo stesso di distribuire alle persone in difficoltà alimentare, un prodotto ad alto valore nutrizionale come la carne, in questo caso di cinghiale. L’iniziativa si inserisce in un’ottica di economia circolare, che permette di ottimizzare le risorse del nostro territorio con un obiettivo non solo ambientale ma sociale”.

Le carni deriveranno da una quota dei capi abbattuti secondo le modalità previste dalla legislazione regionale e che gli ATC decideranno di destinare all’iniziativa di beneficenza alimentare. Inoltre è prevista anche la cessione di capi provenienti dall’attività venatoria e di controllo regolamentata anche da parte di soggetti terzi: Enti parco regionali, squadre di caccia al cinghiale, distretti di gestione degli ungulati, AFV e AAV.
Le carcasse lavorate verranno affidate per la distribuzione al Banco Alimentare della Toscana, che è dotato di un’organizzazione e di una rete territoriale specifica e peculiare che consente la conservazione delle carni garantendo il rispetto degli obiettivi di sicurezza alimentare e la loro distribuzione al fine di sostenere i bisogni essenziali delle famiglie e delle comunità toscane.

 


pinomac

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

panda 2017

tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

fagnigroup

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

Pausa caffe

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

gianimisticafascista

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altre notizie brevi


topop


sabato, 15 maggio 2021, 15:34

Coronavirus, 25 nuovi positivi e un decesso in Lucchesia

Nell'Azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 15 maggio, sono 123.


sabato, 15 maggio 2021, 13:44

Villa Basilica: stipulato il mutuo per la bonifica dell’area ex Go.Ber.

Prosegue l'iter che porterà alla bonifica dell'area ex GO.BER. a Villa Basilica, in località Piastrata. Nell'ultima seduta, la giunta ha deliberato l'accensione di un mutuo ventennale con la Cassa depositi e prestiti SpA, per la somma di 350 mila euro.


CNA


venerdì, 14 maggio 2021, 18:01

Diritti, sabato 15 maggio Nardini a Firenze e a Lucca contro le discriminazioni

Sono due gli appuntamenti in favore della promozione della cultura dei diritti e del contrasto all’odio e alle discriminazioni che vedranno domani, sabato 15 maggio, la partecipazione dell’assessora alle politiche di genere della Regione Toscana Alessandra Nardini.


venerdì, 14 maggio 2021, 14:36

Coronavirus, 13 nuovi casi in Lucchesia

Nell'Azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 14 maggio, sono 85. Sono 13 i nuovi casi registrati in Lucchesia oggi: Altopascio 3, Capannori 1, Lucca 8, Porcari 1.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 14 maggio 2021, 13:13

Dipendenze da internet: come prevenirle? Il SerD porta il progetto nelle scuole

Anche internet crea dipendenza e in questa società provata dalla pandemia e dall'isolamento sociale, la dipendenza può essere pericolosa e creare disagi ancor più preoccupanti, specialmente tra i giovani.


venerdì, 14 maggio 2021, 10:10

Medici di famiglia, in arrivo a Capannori il dottor Frediani

Da lunedì 17 maggio entrerà in servizio nella Aggregazione Funzionale Territoriale (Aft) "Capannori" di Lucca il medico di medicina generale, dottor Davide Frediani.


venerdì, 14 maggio 2021, 09:43

In primavera l’Agorà amplia gli orari e i libri escono all’aperto!

I libri escono all’aperto. Si stanno infatti attivando nuovi punti prestito della biblioteca Agorà nei quartieri di Lucca. Grazie al progetto Read4future, finanziato da Cepell - Centro per il Libro e la Lettura - del Ministero per i beni e le attività culturali, si estende la possibilità di accedere al...


venerdì, 14 maggio 2021, 09:23

Ok, slittamento contributi per artigiani e attività commerciali

Inps conferma il differimento al 20 agosto 2021 del pagamento dei contributi previdenziali e assistenziali con scadenza originaria 17 maggio 2021 per i lavoratori iscritti alle gestioni autonome speciali INPS degli artigiani e degli esercenti attività commerciali.Con il nulla osta del Ministero del Lavoro giunto ieri, infatti, viene autorizzato lo...


Omnia-Sport


venerdì, 14 maggio 2021, 08:47

‘Satura lanx’: pomeriggi primaverili tra letteratura, teatro e storia

Quinto e ultimo appuntamento con «Satura lanx. Pomeriggi primaverili tra letteratura, teatro e storia », organizzata dall’Associazione culturale Amici del Machiavelli, dalla Biblioteca Statale di Lucca, dal Centro di Cultura di Lucca dell’Università Cattolica e dal Comitato di Lucca della Societa’ Dante Alighieri, grazie al concreto sostegno della Fondazione Cassa...


venerdì, 14 maggio 2021, 08:02

Terzo appuntamento con "I fossi dell'arte"

Sabato 15 maggio, dalle 16, terzo appuntamento con "I fossi dell'arte". In piazza San Francesco e via del Fosso esposizioni artistiche. Promotore Fabrizio Barsotti, pittore lucchese, con Arci Lucca e Versilia, il Collettivo Vivi i fossi con Elisabetta Tuccimei, Giuditta Pieroni, con Ale Sorbera.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px