Anno XI

mercoledì, 27 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Inac e Anp Cia incontrano il ministro Orlando

mercoledì, 13 ottobre 2021, 11:39

La difficile condizione di vita – non solo economica – di milioni di pensionati che vivono nelle aree interne è stato uno degli argomenti centrali del'incontro che l'Inac e l'Associazione nazionale pensionati della Cia ha avuto con il ministro del Lavoro, Andrea Orlando, al quale ha rappresentato le questioni più urgenti da affrontare.

«Nel corso degli anni – hanno spiegato i rappresentanti dell'Inac e dell'Anp-Cia – si è registrata una progressiva e inesorabile riduzione dei servizi di prossimità che ha riguardato, in particolar modo, quelli sanitari. Per questo riteniamo urgente ripensare a un nuovo modello di welfare e di rilancio delle aree rurali, ponendo attenzione alle misure che devono riguardare donne e giovani».

L'incontro è avvenuto in occasione del cinquantennale di attività del Patronato, di cui Lucca continua a rappresentare un fiore all'occhiello a livello nazionale, e ha rappresentato l'occasione per mettere in luce, anche a livello governativo, il ruolo che il Patronato ricopre in Italia con i suoi oltre 12mila operatori sul territorio che assistono e offrono consulenze a circa 30 milioni di italiani. La delegazione – formata dal presidente Inac-Cia, Antonio Barile, dal direttore generale di Inac, Laura Ravagnan, mentre per l'Anp-Cia vi erano il presidente Andrea Del Carlo e il segretario nazionale Daniela Zilli – ha sottolineato come questi istituti abbiano patito nell'arco degli ultimi decenni di continui assottigliamenti di fondi a loro destinati: «Un taglio – hanno detto – praticato da parte di tutti i Governi che sono succeduti». Nel corso della pandemia, invece, gli uffici dell'Inac hanno dimostrato di «essere assolutamente indispensabili per la tenuta sociale del Paese: vanno, quindi, sostenuti partendo dal ripristino di quell'aliquota che era prevista dalla Legge 152 del 2001 e che aveva la funzione di creare un fondo economico di riferimento».

Quello che viene chiesto a gran voce è un quadro di riferimento economico più chiaro, che permetta di gestire al meglio le attività di patronato, in relazione anche agli scenari oggi fortemente cambiati e che vedono le sedi Inac chiamate a rispondere a una vastissima platea di utenti, anche a causa delle nuove misure varate e per una serie di adempimenti richiesti, sempre più onerosi.

A conclusione dell'incontro, la delegazione Inac-Anp ha consegnato al ministro Orlando un documento di proposte in materia di welfare e il titolare del dicastero del Lavoro si è resto disponibile a valutarne in contenuti, dichiarando contestualmente il proprio apprezzamento verso il ruolo e l'impegno del Patronato e dei corpi intermedi in generale.


pinomac

pavimentazioni

panda 2017

tuscania

i gelati di piero

St-Bartholomeo

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

francigena

pinomac

fagnigroup

ennebi


Altre notizie brevi


aics


mercoledì, 27 ottobre 2021, 09:26

Osservatorio su reddito e pensione di cittadinanza e reddito di emergenza: aggiornamento a settembre 2021

Nel periodo gennaio - settembre 2021, i nuclei percettori di Reddito di Cittadinanza (RdC) sono stati oltre 1,52 milioni, mentre i percettori di Pensione di Cittadinanza (PdC) sono stati più di 160mila, per un totale di oltre 1,68 milioni di nuclei e quasi 3,8 milioni di persone coinvolte, per un...


martedì, 26 ottobre 2021, 20:12

Scomparsa di Giovanni Fedeli: il cordoglio di Lucca Comics & Games

Lucca Comics & Games si unisce al cordoglio della città per la scomparsa di Giovanni Fedeli, che aveva a lungo collaborato anche con il festival. Dal 2012 al 2017, con la Cattiva Compagnia infatti aveva partecipato all'organizzazione e alla messa in scena degli spettacoli offerti nello spazio teatro del Lucca...


CNA


martedì, 26 ottobre 2021, 17:51

Permessi annuali ZTL: continua il rinnovo A1 e A2 fino al 30 novembre

Continua il rinnovo dei permessi annuali A1 e A2 che dovrà concludersi entro il 30 novembre prossimo. In accordo con l'amministrazione comunale, Metro srl invita caldamente gli utenti a prenotare l'appuntamento per gli uffici di via delle Città Gemelle o a utilizzare le procedure on line.


martedì, 26 ottobre 2021, 16:21

Il punto dell'Asl: "107 contagi in una settimana in Lucchesia"

Questi gli aggiornamenti sulla situazione Covid nell’Azienda USL Toscana nord ovest.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 26 ottobre 2021, 16:09

Treni, nuovo Rock e offerta per Lucca Comics

Trenitalia consegna alla Regione l'undicesimo treno Rock e presenta una nuova offerta di servizi con più corse in occasione di Lucca Comics


martedì, 26 ottobre 2021, 11:36

Il Tuscany Women Network si riunisce a Lucca

Mercoledì 27 ottobre dalle 19, il gruppo Tuscany Women Network, formato da imprenditrici, professioniste, artigiane e artiste, si riunisce di nuovo dopo quasi due anni dall’ultimo incontro in presenza, presso Villa Agnese Suites a Lucca, Viale A. Marti 177, per un momento di networking e la presentazione delle nuove iniziative.


martedì, 26 ottobre 2021, 10:14

‘Fede e fumetto’: una mostra nel tempio valdese

Torna l'appuntamento con "Fede e Fumetto" nel tempio valdese di Lucca, in via Galli Tassi 50. Come è ormai consuetudine, negli stessi giorni di Lucca Comics & Games, dal 29 ottobre al 1° novembre, il tempio valdese ospita una mostra di fumetti, quest'anno dedicata all'albo "Il Sentiero", graphic novel di...


martedì, 26 ottobre 2021, 08:46

Il cordoglio dell'assessore Ragghianti per la morte di Giovanni Fedeli

"Esprimo profondo cordoglio per la scomparsa di Giovanni Fedeli un vero protagonista del teatro e della cultura lucchese: una cultura intesa come aggregazione. Una passione che si è fatta professionismo per condividere il sapere, l'inclusione, l'educazione all'arte, alla creatività, alla conoscenza di sé e degli altri e alla solidarietà.


Omnia-Sport


lunedì, 25 ottobre 2021, 18:46

Riformisti per Lucca Viva: "Apriamo a Del Ghingaro"

Riformisti per Lucca Viva intervengono nell'agone politico lucchese: Da mesi compaiono segnali sui mass media locali di una possibile discesa in campo, di Giorgio Del Ghingaro, per Sindaco di Lucca, nelle elezioni del 2022. Italia Viva ha valutato interessante la notizia e nel caso fosse vera, la giudica una cosa...


lunedì, 25 ottobre 2021, 17:56

Il fumetto arriva anche al padiglione Bernardini

Mancano pochi giorni alle giornate in presenza a Lucca Comics & Games e in questa edizione i fan del fumetto potranno godere di una importante novità.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px