Anno XI

mercoledì, 27 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Qualità dell'aria: in arrivo nuovi contributi per chi ha caminetti aperti e per la rottamazione di generatori di calore alimentati a gasolio o biomassa

lunedì, 11 ottobre 2021, 17:37

Dopo la chiusura del bando sui biotrituratori che ha dato la possibilità a 39 fra cittadini e aziende di acquistare un macchinario per triturare il cippato, riducendo in questo modo la quantità di sfalci verdi da avviare all'abbruciamento, adesso sono in arrivo nuovi finanziamenti a fondo perduto, messi sempre a disposizione dalla Regione Toscana per consentire il passaggio a sistemi di riscaldamento domestico meno inquinanti.

 

Il bando che è stato pubblicato quest'oggi è rivolto a cittadini del comune di Lucca che abitano sotto i 200 metri di altitudine. Gli interventi ammessi a finanziamento sono di due tipi e riguardano da una parte l’inserimento, all’interno di un caminetto aperto preesistente, di un inserto chiuso alimentato a biomassa legnosa (legna o pellet) di nuova fabbricazione; dall'altra, riservato solo ai cittadini che abitano in zone non raggiunte dal metanodotto, la rottamazione di generatori di calore ad uso residenziale alimentati a gasolio e biomassa con generatori di calore a minor impatto ambientale.

 

Il contributo massimo che verrà erogato è di 2000 euro per i caminetti aperti alimentati a legna, 2500 euro per quelli alimentati a pellet e 3000 euro per i generatori di calore alimentati a gasolio o biomassa. Il contributo può essere raddoppiato in caso di cittadini con Isee uguale o inferiore a 8.265, oppure uguale o inferiore a 20.000 in caso di nuclei famigliari con quattro figli, e per i titolari del reddito di cittadinanza o pensione di cittadinanza. Saranno oggetto di finanziamento anche le spese sostenute dal cittadino per la presentazione delle pratica per conto termico 2.0 presso il GSE da parte di professionisti tecnici, fino a un importo massimo di 200 euro.

 

“Invitiamo i cittadini a cogliere questa opportunità – dichiara l'assessora all'ambiente Valentina Simi – con la quale potremo aggiornare la tecnologia degli impianti termici più obsoleti che sono una delle principali cause dell'aumento del particolato nell'aria nel periodo invernale. Già dall’inventario delle emissioni regionale del 2017 infatti risulta che il riscaldamento domestico a biomassa è responsabile del 72 per cento delle emissioni di Pm 10 primario, quindi lo sforzo del comune di Lucca insieme agli altri comuni del Pac è massimo nell'incentivare quanto più possibile questo passaggio verso forme di riscaldamento meno inquinanti”.

 

Il bando, il modello di domanda e quello di rottamazione è reperibile sul sito www.comune.lucca.it. Per presentare la propria richiesta c'è tempo fino al 30 marzo.


pinomac

pavimentazioni

panda 2017

tuscania

i gelati di piero

St-Bartholomeo

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

francigena

pinomac

fagnigroup

ennebi


Altre notizie brevi


aics


martedì, 26 ottobre 2021, 20:12

Scomparsa di Giovanni Fedeli: il cordoglio di Lucca Comics & Games

Lucca Comics & Games si unisce al cordoglio della città per la scomparsa di Giovanni Fedeli, che aveva a lungo collaborato anche con il festival. Dal 2012 al 2017, con la Cattiva Compagnia infatti aveva partecipato all'organizzazione e alla messa in scena degli spettacoli offerti nello spazio teatro del Lucca...


martedì, 26 ottobre 2021, 17:51

Permessi annuali ZTL: continua il rinnovo A1 e A2 fino al 30 novembre

Continua il rinnovo dei permessi annuali A1 e A2 che dovrà concludersi entro il 30 novembre prossimo. In accordo con l'amministrazione comunale, Metro srl invita caldamente gli utenti a prenotare l'appuntamento per gli uffici di via delle Città Gemelle o a utilizzare le procedure on line.


CNA


martedì, 26 ottobre 2021, 16:21

Il punto dell'Asl: "107 contagi in una settimana in Lucchesia"

Questi gli aggiornamenti sulla situazione Covid nell’Azienda USL Toscana nord ovest.


martedì, 26 ottobre 2021, 16:09

Treni, nuovo Rock e offerta per Lucca Comics

Trenitalia consegna alla Regione l'undicesimo treno Rock e presenta una nuova offerta di servizi con più corse in occasione di Lucca Comics


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 26 ottobre 2021, 11:36

Il Tuscany Women Network si riunisce a Lucca

Mercoledì 27 ottobre dalle 19, il gruppo Tuscany Women Network, formato da imprenditrici, professioniste, artigiane e artiste, si riunisce di nuovo dopo quasi due anni dall’ultimo incontro in presenza, presso Villa Agnese Suites a Lucca, Viale A. Marti 177, per un momento di networking e la presentazione delle nuove iniziative.


martedì, 26 ottobre 2021, 10:14

‘Fede e fumetto’: una mostra nel tempio valdese

Torna l'appuntamento con "Fede e Fumetto" nel tempio valdese di Lucca, in via Galli Tassi 50. Come è ormai consuetudine, negli stessi giorni di Lucca Comics & Games, dal 29 ottobre al 1° novembre, il tempio valdese ospita una mostra di fumetti, quest'anno dedicata all'albo "Il Sentiero", graphic novel di...


martedì, 26 ottobre 2021, 08:46

Il cordoglio dell'assessore Ragghianti per la morte di Giovanni Fedeli

"Esprimo profondo cordoglio per la scomparsa di Giovanni Fedeli un vero protagonista del teatro e della cultura lucchese: una cultura intesa come aggregazione. Una passione che si è fatta professionismo per condividere il sapere, l'inclusione, l'educazione all'arte, alla creatività, alla conoscenza di sé e degli altri e alla solidarietà.


lunedì, 25 ottobre 2021, 18:46

Riformisti per Lucca Viva: "Apriamo a Del Ghingaro"

Riformisti per Lucca Viva intervengono nell'agone politico lucchese: Da mesi compaiono segnali sui mass media locali di una possibile discesa in campo, di Giorgio Del Ghingaro, per Sindaco di Lucca, nelle elezioni del 2022. Italia Viva ha valutato interessante la notizia e nel caso fosse vera, la giudica una cosa...


Omnia-Sport


lunedì, 25 ottobre 2021, 17:56

Il fumetto arriva anche al padiglione Bernardini

Mancano pochi giorni alle giornate in presenza a Lucca Comics & Games e in questa edizione i fan del fumetto potranno godere di una importante novità.


lunedì, 25 ottobre 2021, 14:37

Venerdì 27 ottobre nel salone del vescovato alle ore 21: incontro su «La Chiesa italiana verso il Sinodo. Aspetti ecclesiologici e canonici»

Venerdì 27 ottobre alle ore 21 presso il salone del vescovato si terrà un incontro di riflessione sul significato della sinodalità e dei sinodi nella vita della Chiesa: La Chiesa italiana verso il Sinodo. Aspetti ecclesiologici e canonici.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px