Anno 7°

lunedì, 10 dicembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana : montecarlo

Chiusura della stazione, un nuovo appello all'assessore regionale Ceccobao

sabato, 16 marzo 2013, 10:07

Un augurio di buon lavoro e l'invito ad intraprendere un nuovo rapporto di reciproco confronto e collaborazione. Questo il sunto della lettera che il sindaco di Montecarlo Vittorio Fantozzi ha inviato al nuovo assessore regionale ai trasporti, l'aretino Vincenzo Ceccarelli, che dopo il rimpasto di giunta del presidente Enrico Rossi ha sostituito Luca Ceccobao.

Nella comunicazione il Sindaco riepiloga i dati salienti della querelle che dallo sorso autunno interessa i contenuti della delibera regionale n. 859/2012 che prevedeva entro la fine dell'anno la soppressione di tutte le fermate nelle stazioni di Massarosa, Nozzano, Capannori, Porcari e Montecarlo, oltre ad altre stazioni della Valdinievole. Delibera poi sospesa dopo una forte mobilitazione dei comuni, del consiglio regionale e dei comitati dei pendolari con tanto di manifestazioni, assemblee pubbliche, presìdi e raccolte di firme. Il Sindaco ha, inoltre, ricordato la proposta organizzativa del trasporto ferroviario preparata con grande attenzione e serietà dai comitati dei pendolari di tutte le stazioni interessate pregando l'Assessore di poterlo discutere in un incontro aperto di reciproca conoscenza con tutte le realtà interessate.

Segue l'augurio per la nuova nomina e l'invito ad avviare da subito un rinnovato rapporto di collaborazione affinché si avvii la finora mancata fase di concertazione sugli argomenti concernenti la viabilità ed i trasporti su rotaia, garantendo la piena disponibilità dell'Ente verso nuove soluzioni condivise che scongiurino gli effetti negativi di una totale soppressione delle fermate dei treni nella stazione di Montecarlo e delle altre.

Proprio la vecchia stazione di Montecarlo, inaugurata a metà circa dell'Ottocento, sarà oggetto nei prossimi giorni una speciale affissione di striscioni e manifesti, opera congiunta dell'amministrazione comunale e del comitato pendolari, per sensibilizzare e tenere desta l'attenzione dell'opinione pubblica sul tema.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


scopri la Q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


sabato, 8 dicembre 2018, 18:49

Fagni: "Abbiamo tutti condannato il gesto: ora il Pd ci spieghi dove vede la matrice politica!"

Francesco Fagni interviene sull'episodio che ha visto, suo malgrado, protagonista il sindaco di Altopascio Sara D'Ambrosio e sulla scritta che è comparsa successivamente dopo che è stato cancellato il nome del primo cittadino


sabato, 8 dicembre 2018, 15:43

Al via il progetto educatori di strada

Li vanno a cercare per strada, nelle piazze, nei luoghi di ritrovo. Li intercettano, li conoscono, cercano di sviluppare con loro idee, progetti, sogni condivisi, con l'obiettivo dichiarato di renderli protagonisti della vita e delle scelte del paese. Ecco gli educatori di strada del percorso "In Evoluzione"


sabato, 8 dicembre 2018, 14:29

Tutti con Sara

Un post del sindaco di Altopascio Sara D'Ambrosio per stigmatizzare un'offesa a lei diretta e scritta a caratteri cubitali su un muro. Solidarietà dalla Gazzetta di Lucca


sabato, 8 dicembre 2018, 12:48

Solidarietà e sostegno al sindaco D'Ambrosio dal Pd di Altopascio

Il Partito Democratico di Altopascio esprime sostegno e piena solidarietà al sindaco di Altopascio, Sara D'Ambrosio, per il grave atto diffamatorio di cui è stata vittima


sabato, 8 dicembre 2018, 11:49

Via al primo lotto di lavori per la messa in sicurezza dell'argine destro del Fossanuova

Un intervento atteso, perché in quel tratto l'arginatura presenta diverse criticità a causa dei cosiddetti "scucchiaiamenti", piccole lesioni arginali che determinano delle vere e proprie frane


sabato, 8 dicembre 2018, 11:22

Un ciclo di incontri sull'economia circolare e imballaggi sostenibili a Capannori

Economia circolare, imballaggi sostenibili, plastica biodegradabile. Sono questi i temi al centro di un ciclo di incontri avviato al Parco scientifico di Capannori a Segromigno in Monte con la partecipazione di esperti a livello internazionale e nazionale