Anno 7°

mercoledì, 28 ottobre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana : montecarlo

Chiusura della stazione, un nuovo appello all'assessore regionale Ceccobao

sabato, 16 marzo 2013, 10:07

Un augurio di buon lavoro e l'invito ad intraprendere un nuovo rapporto di reciproco confronto e collaborazione. Questo il sunto della lettera che il sindaco di Montecarlo Vittorio Fantozzi ha inviato al nuovo assessore regionale ai trasporti, l'aretino Vincenzo Ceccarelli, che dopo il rimpasto di giunta del presidente Enrico Rossi ha sostituito Luca Ceccobao.

Nella comunicazione il Sindaco riepiloga i dati salienti della querelle che dallo sorso autunno interessa i contenuti della delibera regionale n. 859/2012 che prevedeva entro la fine dell'anno la soppressione di tutte le fermate nelle stazioni di Massarosa, Nozzano, Capannori, Porcari e Montecarlo, oltre ad altre stazioni della Valdinievole. Delibera poi sospesa dopo una forte mobilitazione dei comuni, del consiglio regionale e dei comitati dei pendolari con tanto di manifestazioni, assemblee pubbliche, presìdi e raccolte di firme. Il Sindaco ha, inoltre, ricordato la proposta organizzativa del trasporto ferroviario preparata con grande attenzione e serietà dai comitati dei pendolari di tutte le stazioni interessate pregando l'Assessore di poterlo discutere in un incontro aperto di reciproca conoscenza con tutte le realtà interessate.

Segue l'augurio per la nuova nomina e l'invito ad avviare da subito un rinnovato rapporto di collaborazione affinché si avvii la finora mancata fase di concertazione sugli argomenti concernenti la viabilità ed i trasporti su rotaia, garantendo la piena disponibilità dell'Ente verso nuove soluzioni condivise che scongiurino gli effetti negativi di una totale soppressione delle fermate dei treni nella stazione di Montecarlo e delle altre.

Proprio la vecchia stazione di Montecarlo, inaugurata a metà circa dell'Ottocento, sarà oggetto nei prossimi giorni una speciale affissione di striscioni e manifesti, opera congiunta dell'amministrazione comunale e del comitato pendolari, per sensibilizzare e tenere desta l'attenzione dell'opinione pubblica sul tema.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

lamm

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


mercoledì, 28 ottobre 2020, 20:47

Commercianti in piazza a Capannori: "No alla chiusura alle 18"

Poco prima delle 18:30 già una trentina di commercianti erano in piazza Aldo Moro a Capannori in attesa del sit-in per dire no alla chiusura dei bar e ristoranti alle 18


mercoledì, 28 ottobre 2020, 16:33

Sportello informativo per incentivi su qualità dell'aria

Il bando per l'assegnazione dei contributi apre il 2 novembre in seguito ad un accordo tra Regione Toscana e 14 comuni della Piana di Lucca e della Val di Nievole


mercoledì, 28 ottobre 2020, 15:58

FI aderisce alla manifestazione a sostegno dei commercianti

Anche Forza Italia Capannori, con i suoi esponenti, sarà presente oggi pomeriggio alle 18 e 30 in piazza Aldo Moro a sostegno delle categorie economiche colpite dal Covid-19


mercoledì, 28 ottobre 2020, 12:26

Caruso (Lega): “Tutti in piazza a sostegno delle imprese danneggiate dal Governo”

Il consigliere comunale della Lega Domenico Caruso, unitamente agli altri consiglieri del gruppo Lega, questa sera sarà presente in Piazza Aldo Moro per manifestare a sostegno delle attività di impresa costrette a chiudere dall’ultimo DPCM Conte e invita i cittadini capannoresi a fare altrettanto


martedì, 27 ottobre 2020, 16:49

La Porcari Che Vogliamo: “Nessuno sia lasciato indietro, pronti a collaborare"

Questa la presa di posizione del gruppo consiliare “La Porcari che Vogliamo”, in seguito al DPCM del 24 ottobre scorso, e che chiede, allo stesso tempo, all’amministrazione comunale di fare la propria parte


martedì, 27 ottobre 2020, 16:02

Ceccarelli (Popolari): "Aiuti rapidi alle attività commerciali"

Il consigliere comunale Gaetano Ceccarelli capogruppo dei “Popolari” interviene in merito alla necessità di sostenere le attività produttive e commerciali, nonché alle manifestazioni di protesta in atto