Anno 7°

venerdì, 22 novembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana : capannori

Bilancio socio partecipativo, si vota dal 10 al 16 giugno

sabato, 8 giugno 2013, 13:23

Da lunedì 10 giugno fino a domenica 16 giugno si svolgerà la ‘Settimana del voto’ durante la quale la cittadinanza potrà  esprimere la propria preferenza relativamente agli 11 progetti di opere pubbliche presentati dai 90 cittadini che hanno preso parte alla seconda edizione del bilancio socio partecipativo promosso dal Comune. Le proposte progettuali, che interessano i territori di tutte le quattro ex circoscrizioni, sono state illustrate dagli stessi cittadini nel corso di un incontro pubblico svoltosi ieri pomeriggio (venerdì) nell’auditorium di piazza Aldo Moro alla presenza degli assessori Claudio Ghilardi e Gabriele Bove, che nel ringraziare i cittadini per l’impegno profuso  hanno auspicato una forte partecipazione al voto. La maggior parte delle proposte riguarda la scuola, la pubblica illuminazione e la sicurezza stradale. Per realizzare le opere pubbliche scelte dai cittadini  l’amministrazione comunale ha stanziato 500 mila euro (125 mila euro per ciascuna ex circoscrizione).

Alla settimana del voto possono partecipare tutti i cittadini residenti nel Comune di Capannori, italiani e stranieri, compresi i minorenni che compiranno il 16° anno di età entro il 16 giugno 2013 (ultimo giorno di votazione). Ciascun elettore potrà esprimere un solo voto per uno dei progetti elaborati per il territorio della propria ex Circoscrizione di appartenenza. Si potrà votare,  sia recandosi ai seggi allestiti nella sede comunale e nelle sedi delle ex circoscrizioni, sia attraverso internet.

 

Come si vota: nella sede del Comune (piazza Aldo Moro, 1):  sarà presente un seggio elettorale che resterà aperto dalle ore 9 alle 17 da lunedì 10 a venerdì 14 e dalle ore 9 alle ore 13 di sabato 15. Si deve portare un documento di riconoscimento.

Nei territori delle ex Circoscrizioni: verranno allestiti 3 seggi itineranti, con orario dalle 18 alle 21,30. Si deve portare un documento di riconoscimento.

Ex Circoscrizione 1 (Lammari, Marlia, Matraia): lunedì 10 giugno nella sede della Circoscrizione 1 – piazza del mercato, Marlia.

Ex Circoscrizione 2 (Camigliano, Gragnano, Lappato, Petrognano, San Gennaro, San Colombano, Sant’Andrea in Caprile, San Martino in Colle, San Pietro a Marcigliano, Segromigno in Monte, Segromigno in Piano, Tofori, Valgiano): mercoledì 12 giugno nella sede Donatori di sangue di Camigliano – via Stradone, 379 Camigliano.

Ex Circoscrizione 4 (Badia di Cantignano, Castelvecchio di Compito, Colle di Compito, Coselli, Guamo, Massa Macinaia, Pieve di Compito, Ruota, Sant’Andrea di Compito, San Ginese di Compito, San Giusto di Compito, San Leonardo in Treponzio, Verciano, Vorno): giovedì 13 giugno nella sede della ex Circoscrizione 4 - Via di Sottomonte, 378, S .Leonardo in Treponzio

Attraverso internet (voto elettronico): i cittadini maggiorenni, italiani e stranieri di nazionalità dei Paesi facenti parte della Comunità Europea e in possesso della tessera elettorale , potranno votare,  inviando una email all’apposito indirizzo bilanciopartecipativo@comune.capannori.lu.it, indicando il proprio nome e cognome, il numero della propria tessera elettorale e il titolo o il codice numerico del progetto che intendono votare.

Non possono votare via internet i cittadini minorenni e i maggiorenni stranieri di nazionalità di Paesi non facenti parte della Comunità Europea.  I voti possono essere inviati fino alle ore 24 di domenica 16 giugno. Da un indirizzo di posta elettronica potrà essere effettuata un’unica votazione.

Lo spoglio generale  sarà effettuato mercoledì 19 giugno alle ore 12 nella sala del consiglio comunale.

Per ogni ex Circoscrizione verrà composta una lista di interventi da realizzare nel 2014, ordinata in base ai voti complessivi ottenuti dai singoli progetti. Quelli che avranno ottenuto un numero maggiore di voti verranno realizzati entro la cifra di 125.000 euro per ciascuno dei territori delle ex Circoscrizioni.

I risultati delle votazioni verranno pubblicati sul sito internet del Comune di Capannori.

Gli 11 progetti presentati:

Ex circoscrizione 1: ‘Una scuola per tutti’: dotazione di materiale per le scuole dell’Istituto Comprensivo di Lammari; ‘Sotto una luce nuova’: sostituzione dei corpi illuminati dei lampioni presenti su Viale Europa con lampade a led; ‘Illuminiamoci’: sostituzione dei corpi illuminanti dei lampioni su via Lombarda a Lammari con lampade a led. Ex circoscrizione 2: ‘Strade più sicure’: estensione della rete della pubblica illuminazione e della segnaletica nel parcheggio della scuola media di Camigliano  e in via dello Stradone di Camigliano; “Finalmente si gioca’: realizzazione di un’area attrezzata per il tempo libero e lo sport in via Nuova a  Segromigno in Monte. Ex Circoscrizione 3Accendiamo la luce’: estensione della rete della pubblica illuminazione nelle varie frazioni; ‘Per il benessere degli alunni’: manutenzione straordinaria delle scuole dell’Istituto Comprensivo di Capannori. Ex Circoscrizione 4: ‘Viaggiare in sicurezza: rifacimento segnaletica orizzontale e verticale in vare strade; ‘Una scuola migliore’: interventi di ristrutturazione della scuola media di S.Leonardo in Treponzio; ‘Parchi per tutti’: interventi di riqualificazione e miglioramento di piazze e parchi gioco in varie frazioni.

Gli elaborati  sono esposti in una mostra allestita nell’atrio del Palazzo Comunale e pubblicati sul sito internet del Comune www.comune.capannori.lu.it (Sezione Dire Fare Partecipare) in modo che i cittadini possano prenderne visione, insieme alle modalità di voto. 

 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


brico


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


venerdì, 22 novembre 2019, 16:47

Smottamento sul Rio Leccio, intervento di somma urgenza del Consorzio

Lo smottamento è avvenuto solo una manciata di giorni fa, a causa delle prolungate piogge. E subito, su mandato della Regione, il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord è intervenuto, avviando un intervento di somma urgenza, per ripristinare una situazione di sicurezza


venerdì, 22 novembre 2019, 16:04

Da lunedì forni e alimentari distribuiscono buste per il pane contro la violenza sulle donne

Da lunedì 25 novembre chi farà la spesa nei forni e negli alimentari di Capannori riceverà una busta speciale che riporta lo slogan "Per troppe donne la violenza è ancora pane quotidiano" tradotta in cinque lingue


venerdì, 22 novembre 2019, 14:05

Ascit, ricevuto il nullaosta dalla Regione per il carico sperimentale di pannolini e pannoloni da inviare all’impianto di Contarina

Con il nuovo progetto sarà possibile ridurre la percentuale di rifiuto indifferenziato. In alcuni Comuni, si stima che la riduzione potrà raggiungere punte del 33%


venerdì, 22 novembre 2019, 11:20

Il Rotary Club Montecarlo Piana di Lucca lancia la borsa di Studio per giovani musicisti in collaborazione con il Maestro Beatrice Venezi

Presentato in anteprima dal Rotary Club Montecarlo Piana di Lucca nello scorso settembre durante una serata d'eccezione presso il Bagno Alpemare a Forte dei Marmi alla presenza del Maestro Andrea Bocelli e di Beatrice Venezi, questo è il Service di punta dell'annata sotto la presidenza di Paolo Tacchi


giovedì, 21 novembre 2019, 15:45

"Casa al sicuro": il comune dà alle famiglie fino a 1500 euro per l'acquisto di un allarme

Dal 2 dicembre al 15 gennaio sarà pubblicato il bando per accedere al contributo a fondo perduto. Richiesto un Isee fino a 45 mila euro. Il sindaco Menesini: "Una misura per la sicurezza, pensata per tutte quelle persone che vorrebbero mettere un allarme ma oggi sono obbligate a rinunciarci"


giovedì, 21 novembre 2019, 15:35

Capannori, Petrini (FdI): "Orgogliosi della mozione relativa agli affidi dei minori. Il voto contrario della sinistra dimostra il loro totale disinteresse per la questione"

"Siamo orgogliosi, come Fratelli d'Italia, di aver portato in consiglio comunale la mozione relativa agli affidi dei minori, grazie alla quale l'aula consiliare ha potuto discutere su un tema tanto importante quanto delicato"