Anno XI

mercoledì, 27 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Il comune di Capannori ha ripulito il monumento ai caduti

giovedì, 7 novembre 2013, 17:13

Il monumento ai caduti situato sul piazzale della chiesa parrocchiale di Capannori è stato ripulito grazie ad un intervento realizzato dall’amministrazione comunale, che ha così accolto anche le richieste provenienti dai residenti di far tornare al suo originario decoro la statua eretta per ricordare i soldati periti durante le guerre.

Un segnale di attenzione da parte del Comune, che è stato apprezzato da cittadini e associazioni che hanno così deciso di tornare a celebrare la commemorazione dei caduti nella frazione capoluogo. La cerimonia è in programma domenica 10 novembre alle ore 11 con la celebrazione della Santa Messa, cui seguirà la deposizione di una corona al monumento.

All’iniziativa prenderanno parte, tra gli altri, il vice sindaco Luca Menesini e il presidente di Assoarma Lucca, Filippo Marchini in rappresentanza di tutte le associazioni combattentistiche. 

“Anche i simboli sono importanti – afferma il vice sindaco, Luca Menesini – e aver dato nuovo decoro al monumento ai caduti di Capannori, giustamente sollecitato dai cittadini, significa ribadire l’importanza di valori fondamentali per una comunità, come il rispetto e la memoria di coloro che hanno sacrificato la vita per ideali nobili come la libertà e la democrazia’. 

“Siamo soddisfatti per l’intervento al monumento di Capannori realizzato dal Comune – sostiene Filippo Marchini -, poiché, anche in vista del centenario della prima Guerra Mondiale che ricorre nel 2014, è importante che i monumenti ai caduti siano in buono stato. A Capannori, anche nelle frazioni più piccole, c’è una sensibilità e un’attenzione particolare alla memoria dei propri caduti e questo ci rende particolarmente soddisfatti”.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


martedì, 26 ottobre 2021, 18:43

Rontani, denuncia per alcuni contratti di dirigenti comunali a Capannori

Dirigenti con contratto a tempo determinato trasformati in contratti a tempo indeterminato al comune di Capannori. Questa la denuncia di Paolo Rontani, ex consigliere comunale dell’Udc


martedì, 26 ottobre 2021, 16:11

Bonus gas e Superbonus 110 %, l'assessore Del Chiaro scrive al ministro Cingolani

Incrementare le fasce di reddito che consentono l'accesso per le famiglie al 'Bonus gas' nei territori interessati dalle limitazioni all'utilizzo di impianti a biomasse per il riscaldamento invernale e prorogare la misura del superbonus 110% per tutte le tipologie abitative fino al 2023


martedì, 26 ottobre 2021, 12:13

Ad Alice Alessandrini la borsa di studio 'Ilio Micheloni'

E' stata assegnata ad Alice Alessandrini, che lo scorso anno ha frequentato la 3a A, la borsa di studio 'Ilio Micheloni' 2020-2021 che ogni anno viene consegnata agli studenti che hanno ottenuto i migliori risultati scolastici della scuola secondaria di primo grado 'L. Nottolini' di Lammari


lunedì, 25 ottobre 2021, 14:14

Lunedì 1 novembre edizione speciale del mercatino del riuso a Lammari

Dopo le edizioni di prova effettuate nei mesi scorsi, lunedì 1 novembre 2021, dalle ore 9 alle ore 17, torna, a Lammari, sul viale Europa in località Masini, una edizione speciale di... un po' di tutto Il mercatino del rius


lunedì, 25 ottobre 2021, 14:08

Si inaugura il nuovo centro educativo 'Piccola Artemisia' dedicato a famiglie con bambini

Tra le sue attività promozione alla lettura, laboratori creativi e percorsi di sostegno alla genitorialità e alla nascita


lunedì, 25 ottobre 2021, 13:11

Scoperta maxi-frode tra Mediavalle e Piana: oltre un milione di indennità indebite

Svelato un artificioso meccanismo nei comprensori di Mediavalle e Piana di Lucca che ha consentito a un locale sodalizio di beneficiare, indebitamente, di oltre un milione di euro di indennità, a vario titolo, erogate dall’Inps e dall’Inail. Video