Anno 5°

martedì, 16 gennaio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Caterina Giannini, neo dottoressa da 110 e lode in biotecnologie

venerdì, 12 gennaio 2018, 12:30

Caterina Giannini, porcarese di 22 anni, è la terza giovanissima residente in paese che si è laureata con 110 e lode in pochissimi mesi. L'11 dicembre scorso ha discusso la tesi dal titolo "La regolazione della via biosintetica degli antociani". La neo dottoressa in biotecnologielogie sta già seguendo le lezioni alla scuola Sant'Anna di Pisa per raggiungere anche la laurea specialistica in biotecnologie molecolari. Saranno due anni impegnativi, perché le regole sono ferree: i corsi sono obbligatori, la media da tenere è molto alta e non è consentito in nessun modo andare fuori corso.

"Vorrei continuare nella ricerca - spiega Caterina - e dopo la specialistica poter frequentare un corso di dottorato in cui sia possibile fare le prime esperienze sul campo e magari pubblicare un articolo. Poi mi piacerebbe fare un periodo di formazione all'estero per affinare le mie competenze e quindi tornare in Italia per lavorare in una delle tante aziende specializzate in biotecnologie che stanno sorgendo anche nel nostro paese per lo sviluppo di farmaci e loro derivati".
Fra un esame e l'altro, Caterina trova anche il tempo di dedicarsi alle sue passioni, la danza e il canto. 

"Auguro a Caterina di raggiungere i traguardi che merita - dice il sindaco Fornaciari - e mi fa piacere constatare che in paese ci siano tanti giovani di talento che con tanto entusiasmo stanno lavorando sodo per costruirsi il loro futuro".


Questo articolo è stato letto volte.


carismi san miniato


guidi studio


Del Monte Pausa Caffè


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


caffe_monica


martedì, 16 gennaio 2018, 16:26

Operativa la commissione mensa di Altopascio

Formata da un rappresentante dei genitori per ogni plesso scolastico scelto proprio tra i genitori degli alunni, dai referenti comunali e della dirigenza scolastica, dai rappresentanti della ditta che fornisce il servizio, da un membro della ASL e da una nutrizionista, la commissione avrà il compito di portare all'attenzione dell'amministrazione...


martedì, 16 gennaio 2018, 13:54

Inaugurata in comune la mostra "Ri-tratti" di Matteo Fenili dedicata a "Daccapo"

È composta da 46 ritratti scattati nelle tre sedi di Daccapo, realizzati "improvvisando" set fotografici con materiali di recupero, con l'intento di raccontare l'attività dei centri del riuso attraverso le persone che ne fanno parte e che animano il progetto


martedì, 16 gennaio 2018, 12:50

'Cibo, gusto e convivialità': un progetto di educazione alimentare nelle scuole

Al via a febbraio in alcune scuole di Capannori un articolato percorso di educazione alimentare di durata biennale a sostegno del servizio di ristorazione per rafforzarne le insostituibili potenzialità formative, grazie al progetto 'Cibo, gusto e convivialità' promosso dall'associazione 'Scuola ti voglio bene comune' in collaborazione con Slow Food e...


martedì, 16 gennaio 2018, 09:44

Due giochi “vintage” al parco della Girandola di via Pacconi

Due nuovi giochi al parco della Girandola in via Pacconi. Dopo aver completato la manutenzione a tutti i giochi dei parchi pubblici e aver completato la staccionata al parco di piazza Orsi, l’amministrazione Fornaciari ha deciso di aggiungere altre due attrazioni dedicate ai bambini più piccoli al parco della Girandola,...


martedì, 16 gennaio 2018, 09:35

Atletica Virtus: 200 atleti alla corsa campestre “Comune di Capannori”

Sono circa duecento gli atleti, tra giovani e giovanissimi, che nella giornata di domenica hanno partecipato al trofeo invernale di corsa campestre “Comune di Capannori” organizzato dalla Atletica Virtus Cassa di Risparmio di Lucca in collaborazione con l’amministrazione comunale ai laghetti di Lammari in località Isola Bassa


lunedì, 15 gennaio 2018, 16:02

Rifiuti, nel 2018 tariffa invariata e semplificazioni nella bolletta

Nessun aumento della tariffa, una bolletta dei rifiuti più semplice da gestire per i cittadini, con due soli invii anziché quattro, e conguagli che saranno di importi molto più bassi, e in alcuni casi prossimi allo zero, rispetto al passato.