Anno 5°

lunedì, 16 luglio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Parte la 39^ edizione del Carnovale Porcarese

sabato, 13 gennaio 2018, 17:14

Cinque domeniche con l'ultimo corso non oltre il martedì grasso, come da tradizione. Primo in Lucchesia, parte domenica (14 gennaio) il Carnovale Porcarese, presentato in conferenza stampa dal sindaco Leonardo Fornaciari, da Pierluigi Rumbo (presidente) e Federico Giannini (segretario) dell'associazione Happy Porcari. 

Un'edizione (la 39ma) che ha rischiato di saltare dopo che lo scorso ottobre era venuto meno l'impegno da parte di chi per anni si era fatto carico della gestione. 
"Ho sempre detto che il Carnevale si sarebbe fatto in ogni modo - ha spiegato il sindaco -, per questo ci siamo rimboccati le maniche individuando un gruppo di volenterosi che potesse prendere in mano il testimone. Come Comune non abbiamo mai voluto appropriarci di un evento che è sempre partito dal basso, pur non facendo mai mancare il nostro supporto. Conosciamo bene le energie positive che può esprimere questo paese e siamo felici di poter garantire continuità alla tradizione. Da parte nostra saremo sempre al fianco di chi vuole far vivere il paese in modo sano". 

Le nuove disposizioni imposte dal Viminale a causa dell'allarme terrorismo hanno costretto gli organizzatori ad un lavoro supplementare. "E' un'edizione straordinaria sotto tanti punti di vista - ha detto Pierluigi Rumbo - primo su tutti quello della sicurezza. Tutto il perimetro della manifestazione sarà protetta da transenne e new jersey e vigilata dai professionisti della security di una ditta specializzata. Nell'area spettacolo ci saranno una trentina di volontari che vigileranno sull'incolumità degli spettatori. Ma straordinario è anche l'intervento di tutti i gruppi e associazioni del paese che contribuiranno alla riuscita dell'evento così come il lavoro dei carristi che in poco tempo hanno lavorato per mettere i loro carri a norma".

Carri che saranno cinque, fra cui Mondo incantato, Castello delle fate e Minions. Cinque anche le domeniche (14,21,28 gennaio e 4, 11 febbraio). L'ingresso è gratuito e sono previste come sempre tante animazione per i bambini con pane e nutella gratis per tutti. Prevista anche una giostra (anch'essa gratuita) e la formica Milla, che intratterrà grandi e piccini. 

Nella prima domenica una madrina di eccezione, Ilaria Della Bidia, e una street band che accompagnerà una sfilata di bambini delle scuole materne. Nelle altre domeniche toccherà alla Filarmonica Alfredo Catalani di Porcari e gli studenti delle medie. Finale domenica11 febbraio con la classica tordellata.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


caffe_monica


lunedì, 16 luglio 2018, 13:47

Partiti i lavori per riqualificare l'area dell'ex casello autostradale di Carraia

L'ex casello autostradale di Carraia entro l'autunno diventerà uno spazio pubblico a disposizione dei cittadini, circondato da un ampio parco verde, con un nuovo sagrato davanti alla chiesa e il parcheggio già realizzato. Ad annunciarlo è il sindaco di Capannori Luca Menesini


lunedì, 16 luglio 2018, 10:02

Ad Altopascio un incontro pubblico per difendersi dalle truffe dei falsi addetti dell’acquedotto

Si terrà alla Sala dei Granai mercoledì 18 luglio. Sostegno all’iniziativa da parte dei sindacati pensionati. Interverranno l’amministrazione comunale e le forze dell’ordine


domenica, 15 luglio 2018, 11:46

Ad Altopascio si ride con Paolo Hendel e tanti altri artisti toscani

Teatro comico a trecento sessanta gradi per il festival teatral - gastronomico “Utopia del Buongusto”. Lunedì 16 luglio alle 21,30 in Piazza Ricasoli ad Altopascio (Lucca) va in scena lo spettacolo “Toscanacci: risate ed altri anticorpi”.


sabato, 14 luglio 2018, 16:12

Casa confiscata alla 'ndrangheta: il sindaco D'Ambrosio scrive a Salvini e a Rossi

Casa di Spianate confiscata alla 'ndrangheta: il sindaco di Altopascio, Sara D'Ambrosio, scrive al ministro dell'interno, Matteo Salvini, e al presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi


sabato, 14 luglio 2018, 15:02

Pentastellati: "Come buttare via 22 mila euro dei cittadini"

Il gruppo consiliare 5 Stelle di Capannori attacca la delibera della giunta Menesini con cui è stato attribuito uno stipendio di 22 mila euro al capo ufficio stampa


sabato, 14 luglio 2018, 14:48

Snaitech, Fiom Cgil contro azienda e altri sindacati

Il segretario generale Fiom Cgil Lucca Mauro Rossi interviene in merito alla vicenda Snaitech ribadendo che il sindacato non accetterà mai quanto stabilito dall'azienda e sottoscritto dalle altre sigle sindacali