Anno 5°

venerdì, 23 febbraio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Montecarlo celebra il giorno degli innamorati: ad ogni coppia ospite una bottiglia di vino

mercoledì, 14 febbraio 2018, 13:04

 

Torna l'iniziativa "Amarsi a Montecarlo", giunta ormai alla sesta edizione, promossa dal Comune di Montecarlo insieme ai ristoratori del territorio aderenti al Centro Commerciale Naturale ed ai produttori vitivinicoli del Consorzio dei Vini Doc che di fatto trasforma la Città del Vino in borgo degli innamorati. 

Promosso come evento collaterale in occasione del lancio di "Sposarsi a Montecarlo" - il progetto avviato dall'amministrazione comunale che permette di sposarsi con rito civile, tutti i giorni dell'anno fino alla mezzanotte, nelle più belle location del comune, dalla trecentesca Fortezza del Cerruglio voluta dall'imperatore Carlo IV di Boemia alle storiche aziende vitivinicole, in un territorio che conosce la coltivazione della vite almeno dal IX secolo, fino al settecentesco Teatro dei Rassicurati nato dalla volontà delle famiglie "palchettiste" riunitesi all'epoca nell'omonima Accademia - l'iniziativa intende coniugare la celebrazione della festa degli innamorati con questo progetto che ogni anno si rinnova ed amplia, una delle principali attrattive di Montecarlo ovvero la sua forte vocazione enogastronomica, avviando al contempo il lancio di iniziative curate e gradevoli di promozione del territorio.

L'iniziativa prevede che a tutte le coppie di innamorati, sono attualmente oltre trecento le coppie che hanno scelto di festeggiare il proprio amore in uno dei ristoranti del territorio, sarà fatto omaggio di una bottiglia del pregiato vino locale in edizione speciale a ricordo della serata trascorsa a Montecarlo, cui sarà allegato il nuovo depliant informativo di "Sposarsi a Montecarlo", con l'invito a visitare il borgo in occasione del prossimo avvio della stagione turistica. 


Questo articolo è stato letto volte.


carismi san miniato


guidi studio


Del Monte Pausa Caffè


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


caffe_monica


giovedì, 22 febbraio 2018, 17:35

D'Ambrosio: "Segnali di ripresa che fanno ben sperare per Altopascio"

"Di fronte a situazioni di difficoltà e grande preoccupazione, come Toscana Pane, che stiamo seguendo con attenzione e costanza, ci sono segnali tangibili di speranza e positività, che raccontano di un tessuto produttivo altopascese che vuole ripartire e, in parte, lo sta già facendo" commenta il Sindaco


giovedì, 22 febbraio 2018, 14:46

Lavori pubblici, nel 2018 focus su manutenzioni, sicurezza stradale, scuole e sport

L'assessore Pier Angelo Bandoni: "E' il prosieguo del percorso che mette al centro la cura del territorio e il miglioramento della qualità della vita dei cittadini"


giovedì, 22 febbraio 2018, 14:31

La Pietra: “La piana di Lucca e Montale le aree più inquinate da Pm10. La regione proibisce i caminetti nelle case?”

Patrizio La Pietra, candidato al collegio senatoriale di Prato, Pistoia, Altopascio e Montecarlo per il centrodestra unito interviene in merito all'inquinamento ambientale


giovedì, 22 febbraio 2018, 13:06

“Commercio amico” per la scuola di Porcari

A parlare è il loro presidente, Michele Adorni, il quale illustra i risultati del progetto “Commercio amico”. Sulla pagina FB dell’associazione, Porcari Attiva ha aperto nei giorni scorsi un sondaggio per capire quali fossero i gusti dei porcaresi circa la scelta tra due obiettivi da raggiungere: adesso ci sono i...


giovedì, 22 febbraio 2018, 12:55

'M'illumino di meno 2018': due camminate in notturna per promuovere uno stile di vita sostenibile

E' in programma domani sera, venerdì 23 febbraio, con ritrovo alle ore 19 al parcheggio 'Pandora' a Segromigno in Monte, la prima delle due passeggiate notturne organizzate dall'amministrazione comunale di Capannori in occasione della 14a edizione della giornata per il risparmio energetico 'M'illumino di meno'


giovedì, 22 febbraio 2018, 12:28

Essity investe 47 milioni di euro in Italia per la creazione del nuovo centro di eccellenza europeo di Altopascio

La spesa prevista, parte integrante della più ampia strategia pan-europea, ha l’obiettivo di migliorare l’efficienza della filiera europea di produzione dei tovaglioli e aumentare la capacità produttiva grazie all’installazione di 11 nuove linee nell’impianto di Altopascio