Anno 7°

giovedì, 20 settembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Braccini (Fiom): "Cessione di Snaitech da mettere sotto osservazione anche da parte del Governo"

lunedì, 16 aprile 2018, 12:55

Massimo Braccini, coordinatore nazionale Fiom del gruppo Snaitech, dichiara che la cessione di Snaitech a Playtech debba risentire dell’attenzione del Governo e vada messa sotto attenta osservazione.

"Il nuovo Governo - dichiara - deve riformare le norme riguardo le attività legate al rilascio di concessioni pubbliche, vale per il settore del gioco come per la cantieristica e per qualsiasi attività dove lo Stato ha poteri di intervento reale. Le aziende legate al gioco in Italia sono molte e tante hanno sedi in paesi esteri (con intrecci societari complessi e non tutti chiari) ed anche la Snaitech rischia di spostare il baricentro a Londra. Non è escluso che Playtech nel giro di poco tempo passi anche dal 70 al 100% delle quote azionarie. Lo Stato trae da questo settore importanti entrate e devono essere attuate nuove regole e stringenti normative legate a specifici piani di sviluppo, di rilancio e di aumento dell’occupazione, pena il non rilascio delle concessioni che comunque dovrebbero essere messe a gara di evidenza pubblica.

"Un’ epoca sta cambiando - conclude Braccini -, in altre nazioni europee non permettono di entrare a gamba tesa negli asset delle aziende collocate nei vari territori nazionali senza che presentino garanzie e palesi piani industriali. Visto che i distorti vincoli di austerità Europei non permettono interventi pubblici, nei settori legati comunque a concessioni pubbliche, lo Stato ha il dovere di non essere spettatore e di favorire l’interesse collettivo e non del libero mercato e del massimo profitto. Abbiamo appositamente rimandato l’incontro sul rinnovo del contratto aziendale per tutte le sedi nazionali Snaitech (che non era iniziato nel miglior dei modi) alla luce del passaggio societario. A questo punto é necessario un incontro a breve riguardo le prospettive visto che siamo di fronte ad una nuova compagine societaria, precisando che, non permetteremo speculazioni sulle spalle dei lavoratori e nell’interesse degli azionisti privati".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


scopri la Q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


caffe_monica


mercoledì, 19 settembre 2018, 17:10

Pierangelo Paoli è il nuovo presidente della 'Capannori servizi'. Eduardo Falzone e Eleonora Bartolomei i nuovi consiglieri

Il sindaco Luca Menesini: “Grazie a Moreno Pagnini per aver svolto il ruolo di amministratore unico in questi anni. Il suo contributo utile per fare il salto di qualità”


mercoledì, 19 settembre 2018, 12:53

Consiglio, le opposizioni: "Ecco il perché della nostra assenza"

I gruppi consiliari di Capannori elencano le motivazioni che li hanno spinti a non presentarsi in consiglio comunale, venerdì 14 settembre scorso


mercoledì, 19 settembre 2018, 12:31

Pallavolo, al via il 1° Trofeo banca di Pescia e Cascina

Sono sette le squadre di pallavolo che sabato 22 e domenica 23 settembre parteciperanno al '1° Trofeo' Banca di Pescia e Cascina' categoria Under 16 femminile organizzato da Pallavolo Nottolini di Capannori e Porcari Volley con la collaborazione del comune di Capannori e del comune di Porcari e sponsor la...


mercoledì, 19 settembre 2018, 12:02

Inaugurata la mostra "Il sesto senso matematico"

Inaugurata stamani la mostra "Il sesto senso matematico" nel palazzo municipale dall'assessore alle politiche educative Francesco Cecchetti e dal dirigente scolastico del liceo scientifico "Majorana" di Capannori, Luigi Lippi


mercoledì, 19 settembre 2018, 08:47

Montecarlo, concluso il riassetto degli uffici comunali

L'amministrazione comunale di Montecarlo ha realizzato compiutamente ed in tempi brevissimi le previsioni del piano triennale del fabbisogno del personale per il periodo 2018/2020. In un solo anno sono stati espletati due concorsi pubblici, di cui uno riservato alle categorie protette (di cui alla L. n.


martedì, 18 settembre 2018, 14:32

'Strade sicure': al via i lavori di asfaltatura

Ha preso il via oggi (martedì) da Via Vecchia di Vorno a Badia di Cantignano nell'ambito del progetto 'Strade sicure' una nuova serie di lavori di asfaltatura realizzati dall'amministrazione comunale che interesseranno alcune viabilità della zona sud del territorio