Anno 7°

lunedì, 19 novembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Vertenza Snaitech, assemblea dei lavoratori

venerdì, 13 luglio 2018, 19:31

Ieri, giovedì 12 luglio, nella sede Snaitech di Porcari, dopo l'incontro con l'azienda, si sono tenute le assemblee di sito per tutti i lavoratori. Hanno partecipato i dirigenti sindacali di UILM (UIL) FIM (CISL) per il settore Metalmeccanico UILTUCS (UIL) e FISASCAT (CSL) per il settore commercio.

L'assemblea si è resa necessaria per fare un resoconto dell'incontro tenutosi a Roma nella sede Snaitech tra azienda e organizzazioni sindacali che aveva all'ordine del giorno il cambio di contratto dal CCNL dell'industria metalmeccanica a quello del terziario e la possibilità di un'ulteriore proroga del contratto di secondo livello (scaduto a marzo 2018) fino ad ottobre 2018. Il vertice serviva inoltre per fare chiarezza su alcune diversità di vedute della delegazione trattante accreditata a sedersi al tavolo.

Riguardo al contratto di secondo livello, l'assemblea ha dato mandato all'unanimità alla RSU e alla RSA aziendale di procedere alla firma della proroga, per non correre il rischio di perdere un sostanzioso premio di risultato e tutti i benefit correlati.

Mentre per quel che riguarda il passaggio al CCNL del terziario, abbiamo ribadito che la decisione unilaterale di Snaitech di recedere dal CCNL Metalmeccanici, applicato alla maggior parte dei lavoratori di quest'azienda, è una questione molto rilevante e delicata sia perché incide sul piano dei rapporti sindacali sia perché il contratto collettivo incide nella disciplina dei rapporti individuali di lavoro. Allo stesso tempo, riteniamo inopportuno "lasciar fare all'azienda", e che "continuare a sedersi ad un tavolo" è un obbligo verso i lavoratori, i quali devono essere tutelati indipendentemente dalle eventuali iniziative legali intraprese e dal contratto che sarà applicato.

Solo andando avanti nella trattativa possiamo confrontarci e discutere le differenze dei due CCNL cercando di trasferire i trattamenti di miglior favore nel nuovo contratto (sempre che ce ne siano). Staccarsi dalla discussione potrebbe voler dire dare carta bianca all'azienda che ha ribadito l'intenzione di procedere al cambio.

Per questo riteniamo fondamentale, per il bene di tutti i lavoratori ritrovare un'unità di vedute tra tutte le sigle sindacali e andare avanti unitariamente su scelte condivise, in considerazione che anche su questo punto l'assemblea ha dato mandato alla RSU e alla RSA aziendale e alle organizzazioni sindacali presenti di continuare la trattativa a partire dall'incontro già in calendario il 19 luglio. Come organizzazioni sindacali ci siamo prese l'impegno di relazionare i lavoratori dopo ogni riunione per tenerli aggiornati sullo stato di avanzamento dei temi discussi.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


scopri la Q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


lunedì, 19 novembre 2018, 16:26

Scomparsa di due imprenditori altopascesi, Roberto Tambellini e Danilo Panichi: il cordoglio dell'amministrazione comunale

Il sindaco di Altopascio, Sara D'Ambrosio, e l'intera amministrazione comunale esprimono cordoglio e dispiacere per la scomparsa di due imprenditori altopascesi, noti e affermati sul territorio: Roberto Tambellini, fondatore della Tambellini & C.


lunedì, 19 novembre 2018, 15:20

Villa Basilica, in arrivo 200mila dal Ministero dell'Interno per l'impianto di videosorveglianza

L'amministrazione ha individuato 14 punti strategici lungo tutto il territorio comunale nei quali andare ad aumentare il livello di controlli e garantire maggiore sicurezza a tutti i cittadini. Ne sono stati selezionati tre a Villa Basilica, due sull'Altopiano delle Pizzorne, e uno rispettivamente alla Rocca, Duomo, Guzzano, Botticino, Ponte a...


lunedì, 19 novembre 2018, 15:12

All'auditorium una selezione guidata di Bohème a cura del Circolo Alfredo Catalani

Proseguono gli appuntamenti annuali organizzati dal "Circolo Amici della musica Alfredo Catalani". Sabato 24 novembre (ore 21.15) all'Auditorium Vincenzo Da Massa Carrara di Porcari, si produce un nuovo frutto del progetto "L'opera in sessanta minuti", ideato e realizzato dallo stesso Circolo Catalani


lunedì, 19 novembre 2018, 14:04

A Vauro il premio Lucca Underground Festival 2018

Sala di Artè gremita di pubblico, sabato 17 novembre, per il gran finale di 'Lucca Underground Festival 2018' in occasione dell'incontro con Vauro Senesi, in arte Vauro, il vignettista satirico già ospite di trasmissioni televisive come 'Anno Zero' e 'Servizio Pubblico', al quale, durante l'incontro, è stato conferito il Premio...


lunedì, 19 novembre 2018, 12:29

Meno buche nelle strade grazie alla sigillatrice di crepe: a Capannori partita la sperimentazione

Via alla sperimentazione di una sigillatrice delle crepe stradali. Si tratta di un macchinario molto utilizzato nei Paesi del nord Europa, che in Toscana viene utilizzato per la prima volta a Capannori in collaborazione con una ditta del territorio


lunedì, 19 novembre 2018, 11:44

Ascit, apre domani il bando per operatori ecologici

L’azienda che gestisce il servizio di igiene ambientale per i comuni di Altopascio, Capannori, Montecarlo, Pescaglia, Porcari e Villa Basilica, ricerca operatori ecologici per il Porta a Porta da inquadrare con profilo professionale di “Addetto area conduzione”, livello 3 della posizione parametrale B del CCNL Federambiente