Anno 7°

mercoledì, 19 settembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

A Capannori, migranti e giovani italiani uniti da un dj set molto speciale

lunedì, 27 agosto 2018, 10:45

Un dj professionista come maestro, la musica che abbatte ogni barriera e tanta voglia di pensare al futuro. Ecco gli elementi che hanno decretato il successo del "Laboratorio di Djing", un corso ideato e promosso, attraverso lo Sprar (Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati), da Odissea, la cooperativa sociale del gruppo Co&So, che dal 2007 si occupa di immigrazione.

L'iniziativa ha intercettato la grande passione dei giovani per la musica e ha ottenuto fin da subito un grande risultato: abbattere le barriere e promuovere l'integrazione tra migranti e residenti.

«Sono stati i ragazzi stessi a suggerircelo» spiega Riccardo Bonetti, coordinatore delle strutture per minori di Odissea, che nel solo Comune di Capannori accoglie in due appartamenti 12 stranieri non accompagnati under 18 (in tutta la Piana lucchese il numero sale a circa 60).

Una volta ottenuto il via libera dal servizio centrale Sprar, le iscrizioni si sono aperte anche a tutta la cittadinanza. E le richieste sono state decisamente sopra ogni aspettativa: in 35, tra giovani e adulti, uomini e donne, hanno espresso il desiderio di imparare la professione del Dj. Ne sono stati selezionati 20, tanti erano i posti disponibili: un bel gruppo composto per metà da richiedenti asilo e per metà da italiani, con un'età media intorno ai 20 anni.

Il corso è partito il 20 agosto scorso, nei locali del Centro giovani Santa Margherita, a Capannori, e andrà avanti fino al 19 settembre con lezioni bisettimanali (il lunedì e il mercoledì pomeriggio) di teoria e di pratica. La fine del corso verrà festeggiata con un evento speciale.

«Con questa iniziativa di formazione abbiamo dato l'opportunità ai giovani di coltivare una passione e di imparare qualcosa di nuovo e di utile per affacciarsi al mondo del lavoro. Ma l'obiettivo a cui teniamo di più è quello di aver messo insieme, in un ambiente protetto, persone che altrimenti non avrebbero mai avuto modo di incontrarsi e di conoscersi. Accogliere coinvolgendo il territorio: questa è l'integrazione che serve in un momento così particolare della nostra storia» ha commentato Valerio Bonetti, presidente di Odissea.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


scopri la Q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


caffe_monica


mercoledì, 19 settembre 2018, 12:53

Consiglio, le opposizioni: "Ecco il perché della nostra assenza"

I gruppi consiliari di Capannori elencano le motivazioni che li hanno spinti a non presentarsi in consiglio comunale, venerdì 14 settembre scorso


mercoledì, 19 settembre 2018, 12:31

Pallavolo, al via il 1° Trofeo banca di Pescia e Cascina

Sono sette le squadre di pallavolo che sabato 22 e domenica 23 settembre parteciperanno al '1° Trofeo' Banca di Pescia e Cascina' categoria Under 16 femminile organizzato da Pallavolo Nottolini di Capannori e Porcari Volley con la collaborazione del comune di Capannori e del comune di Porcari e sponsor la...


mercoledì, 19 settembre 2018, 12:02

Inaugurata la mostra "Il sesto senso matematico"

Inaugurata stamani la mostra "Il sesto senso matematico" nel palazzo municipale dall'assessore alle politiche educative Francesco Cecchetti e dal dirigente scolastico del liceo scientifico "Majorana" di Capannori, Luigi Lippi


mercoledì, 19 settembre 2018, 08:47

Montecarlo, concluso il riassetto degli uffici comunali

L'amministrazione comunale di Montecarlo ha realizzato compiutamente ed in tempi brevissimi le previsioni del piano triennale del fabbisogno del personale per il periodo 2018/2020. In un solo anno sono stati espletati due concorsi pubblici, di cui uno riservato alle categorie protette (di cui alla L. n.


martedì, 18 settembre 2018, 14:32

'Strade sicure': al via i lavori di asfaltatura

Ha preso il via oggi (martedì) da Via Vecchia di Vorno a Badia di Cantignano nell'ambito del progetto 'Strade sicure' una nuova serie di lavori di asfaltatura realizzati dall'amministrazione comunale che interesseranno alcune viabilità della zona sud del territorio


martedì, 18 settembre 2018, 13:21

Torna la Festa dello Sport: allo stadio laboratori, musica e sport show

Stamane in comune la presentazione della tredicesima edizione della Festa dello Sport a Porcari, che si svolgerà il 29 settembre presso lo Stadio. Mentre nella scorsa edizione il tema principale della manifestazione era "lo sport per tutti", quest'anno è stato scelto come tema principali "La salute dell'uomo e dell'ambiente"