Anno 7°

lunedì, 10 dicembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Katia Beni madrina della seconda edizione del Tuscany Web Fest

mercoledì, 12 settembre 2018, 10:52

Sarà l’attrice comica Katia Beni la madrina della 2° edizione del Tuscany Web Fest in programma il 21, 22 e 23 settembre a Porcari (Lucca) nel Palazzo di Vetro della Fondazione Giuseppe Lazzareschi e nell’Auditorium “Vincenzo Da Massa Carrara” della Fondazione Cavanis. Gli organizzatori, Emanuel Nencioni e Michela Nardi della produzione Zerocinqueottotre Cineproduzioni, stanno approntando gli ultimi dettagli dell’evento che si preannuncia sempre più internazionale.

Le opere iscritte, che in pochissimo tempo hanno superato il numero di partecipanti dello scorso anno, (oltre 100 quelle selezionate) provengono infatti da ogni parte del mondo, grazie anche alle partnership che Emanuel Nencioni è riuscito ad instaurare con importanti e blasonati festival internazionali: Carballo Interplay, Washington DC Web Fest, Miami Web Fest, Seattle Web Fest, Madrid Web Fest, Rolda Web Fest, Wendie Web Fest Hamburgh, Copenaghen Web Fest, Bilbao Serieland, Rio Web Fest, Caorle Film Festival, Care Film Fest.

Durante i tre giorni dell’evento i partecipanti potranno partecipare ad esclusivi workshop formativi e sarà possibile assistere alle proiezioni dei lavori iscritti all’Auditorium “Vincenzo Da Massa Carrara“ di Porcari, attrezzato come una vera e propria sala cinematografica, a 500 metri dalla Fondazione Lazzareschi (in via Roma, 121).

Questo il programma dei  workshop:

Workshop produzione: Matteo Cichero, Casa di produzione cinematografica Fair Play

Workshop sceneggiatura: Andrea Muzzi, comico e regista

Workshop regia: Matteo Giulio Pagliai della Pagliai film Group

Workshop come fare un film? Bryan Thompson Fondatore del Miami Web Fest

Workshop recitazione: attrice e comica Katia Beni

Durante l’evento interviste ai partecipanti e dirette streaming. L’ingresso è libero.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


scopri la Q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


sabato, 8 dicembre 2018, 18:49

Fagni: "Abbiamo tutti condannato il gesto: ora il Pd ci spieghi dove vede la matrice politica!"

Francesco Fagni interviene sull'episodio che ha visto, suo malgrado, protagonista il sindaco di Altopascio Sara D'Ambrosio e sulla scritta che è comparsa successivamente dopo che è stato cancellato il nome del primo cittadino


sabato, 8 dicembre 2018, 15:43

Al via il progetto educatori di strada

Li vanno a cercare per strada, nelle piazze, nei luoghi di ritrovo. Li intercettano, li conoscono, cercano di sviluppare con loro idee, progetti, sogni condivisi, con l'obiettivo dichiarato di renderli protagonisti della vita e delle scelte del paese. Ecco gli educatori di strada del percorso "In Evoluzione"


sabato, 8 dicembre 2018, 14:29

Tutti con Sara

Un post del sindaco di Altopascio Sara D'Ambrosio per stigmatizzare un'offesa a lei diretta e scritta a caratteri cubitali su un muro. Solidarietà dalla Gazzetta di Lucca


sabato, 8 dicembre 2018, 12:48

Solidarietà e sostegno al sindaco D'Ambrosio dal Pd di Altopascio

Il Partito Democratico di Altopascio esprime sostegno e piena solidarietà al sindaco di Altopascio, Sara D'Ambrosio, per il grave atto diffamatorio di cui è stata vittima


sabato, 8 dicembre 2018, 11:49

Via al primo lotto di lavori per la messa in sicurezza dell'argine destro del Fossanuova

Un intervento atteso, perché in quel tratto l'arginatura presenta diverse criticità a causa dei cosiddetti "scucchiaiamenti", piccole lesioni arginali che determinano delle vere e proprie frane


sabato, 8 dicembre 2018, 11:22

Un ciclo di incontri sull'economia circolare e imballaggi sostenibili a Capannori

Economia circolare, imballaggi sostenibili, plastica biodegradabile. Sono questi i temi al centro di un ciclo di incontri avviato al Parco scientifico di Capannori a Segromigno in Monte con la partecipazione di esperti a livello internazionale e nazionale