Anno 7°

giovedì, 12 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Katia Beni madrina della seconda edizione del Tuscany Web Fest

mercoledì, 12 settembre 2018, 10:52

Sarà l’attrice comica Katia Beni la madrina della 2° edizione del Tuscany Web Fest in programma il 21, 22 e 23 settembre a Porcari (Lucca) nel Palazzo di Vetro della Fondazione Giuseppe Lazzareschi e nell’Auditorium “Vincenzo Da Massa Carrara” della Fondazione Cavanis. Gli organizzatori, Emanuel Nencioni e Michela Nardi della produzione Zerocinqueottotre Cineproduzioni, stanno approntando gli ultimi dettagli dell’evento che si preannuncia sempre più internazionale.

Le opere iscritte, che in pochissimo tempo hanno superato il numero di partecipanti dello scorso anno, (oltre 100 quelle selezionate) provengono infatti da ogni parte del mondo, grazie anche alle partnership che Emanuel Nencioni è riuscito ad instaurare con importanti e blasonati festival internazionali: Carballo Interplay, Washington DC Web Fest, Miami Web Fest, Seattle Web Fest, Madrid Web Fest, Rolda Web Fest, Wendie Web Fest Hamburgh, Copenaghen Web Fest, Bilbao Serieland, Rio Web Fest, Caorle Film Festival, Care Film Fest.

Durante i tre giorni dell’evento i partecipanti potranno partecipare ad esclusivi workshop formativi e sarà possibile assistere alle proiezioni dei lavori iscritti all’Auditorium “Vincenzo Da Massa Carrara“ di Porcari, attrezzato come una vera e propria sala cinematografica, a 500 metri dalla Fondazione Lazzareschi (in via Roma, 121).

Questo il programma dei  workshop:

Workshop produzione: Matteo Cichero, Casa di produzione cinematografica Fair Play

Workshop sceneggiatura: Andrea Muzzi, comico e regista

Workshop regia: Matteo Giulio Pagliai della Pagliai film Group

Workshop come fare un film? Bryan Thompson Fondatore del Miami Web Fest

Workshop recitazione: attrice e comica Katia Beni

Durante l’evento interviste ai partecipanti e dirette streaming. L’ingresso è libero.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


brico


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


mercoledì, 11 dicembre 2019, 16:02

Prosegue il progetto 'Pani e pesci va a scuola'

Francesconi: "Un progetto significativo che consente di destinare a fini sociali il cibo non utilizzato a scuola e che promuove anche la cultura contro lo spreco alimentare'. Lo scorso anno scolastico i pasti recuperati sono stati circa 5.300


mercoledì, 11 dicembre 2019, 13:59

Altopascio, via ai lavori sull'acquedotto a Marginone

È cominciato nei giorni scorsi un altro importante intervento di Acque SpA, il gestore idrico del Basso Valdarno e della Lucchesia, sull'acquedotto nel comune di Altopascio


mercoledì, 11 dicembre 2019, 12:47

A Villa Le Sughere presentazione del libro di Donatini

Appuntamento prenatalizio, venerdì prossimo 13 dicembre alle ore 21, nel salotto artistico letterario di Villa Le Sughere in località Conti 15 a Marginone di Altopascio, con la presentazione del libro dello scrittore della città del Tau Franco Donatini, dal titolo: "Un futurista romantico"


mercoledì, 11 dicembre 2019, 11:01

FdI organizza una raccolta di giochi e abiti per i bambini meno fortunati in vista delle festività

In vista del Natale e dell'Epifania, Fratelli d'Italia di Capannori organizza una raccolta di giocattoli e abiti per bambini, destinata a chi ne avesse bisogno


mercoledì, 11 dicembre 2019, 10:39

La Polisportiva Capannori capofila nel calcio camminato

La Polisportiva Capannori e la Polisportiva Sangiulianese sono ancora insieme per portare avanti l'esperienza del calcio camminato, mirata alla salute e al benessere della persona


mercoledì, 11 dicembre 2019, 08:42

Festa di Natale della Lega Altopascio Montecarlo

E' in una serata organizzata per uno scambio di auguri natalizi che gli esponenti locali del partito hanno trovato una bella sorpresa sotto l'albero, ovvero un numero di partecipanti che è andato ben oltre le aspettative